• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Esplodere e sviluppare lamiera "Multicorpo"

saracf

Utente Standard
Professione: disegno
Software: Swx15 standard sp5
Regione: Italia
#1
Buongiorno, ho creato il particolare che allego partendo da una figura semplice che si è via via complicata.
Ora mi trovo in "difficoltà" nel metterla in tavola perchè, per illustrarla chiaramente all'assemblatore dovrei realizzare molte viste e sezioni.

La soluzione ideale sarebbe quella di poter mostrare questa parte esplosa in modo che l'assemblatore possa capire rapidamente quanti e quali sono i pezzi da assemblare, inoltre sarebbe utile anche poter mettere in tavola i vari sviluppi di lamiera per il lamierista (ho visto che in parte, gli sviluppi vengono creati - separatamente, ma vengono creati).

Ho guardato tra i comandi di SW ma non ho trovato nulla che mi permetta di mettere in tavola l'esploso nè di mettere gli sviluppi delle vari parti che lo compongono.

Riuscite a suggerirmi un comando o un modo per procedere oppure riparto e ridisegno i vari pezzi come parte e poi li assemblo come assieme?
 

Allegati

Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#3
io farei due fogli della parte.
su uno gli sviluppi per il lamierista e la sagoma da ottenere con dei marcatori di identificazione, sull'altro il carter con misure d'ingombro e posizionamento della varie parti per il saldatore usando i marcatori per identificare le varie parti. qualche sezione è necessaria ovviamente. e poi un paio di viste isometriche per rendere più chiara la costruzione
 

saracf

Utente Standard
Professione: disegno
Software: Swx15 standard sp5
Regione: Italia
#4
Ciao e grazie,
in realtà si può, lo suggerisci tu stesso con il tuo link (vedi allegati).
Ora mi basterebbe capire come mettere in tavola le varie "parti" sviluppate (stesso file ma in fogli separati, giustamente), io in messa in tavola (Visualizza tavolozza) non vedo la/le classiche viste appiattite: tu come suggerivi di fare esattamente?
 

Allegati

Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#5
che cagata pazzesca ch eho detto... chiedo alla giuria e a la corte di non tener conto dell'ultima dichiarazione del teste

per la messa in tavola degli sviluppi credo che dovrai farti delle configurazioni. ho visto che attivando due appiattimenti il file s'incasina, almeno a una prima occhiata...se riesco a ritagliare un po' di tempo faccio una prova reale
 

saracf

Utente Standard
Professione: disegno
Software: Swx15 standard sp5
Regione: Italia
#6
che cagata pazzesca ch eho detto... chiedo alla giuria e a la corte di non tener conto dell'ultima dichiarazione del teste

per la messa in tavola degli sviluppi credo che dovrai farti delle configurazioni. ho visto che attivando due appiattimenti il file s'incasina, almeno a una prima occhiata...se riesco a ritagliare un po' di tempo faccio una prova reale
Ciao, in realtà hai dato il suggerimento giusto per risolvermi la prima parte del problema, ora manca il discorso sviluppi.
Io riesco ad appiattire, una ad una, le parti nella "parte", ma quando poi passo alla messa in tavola non mi appare nemmeno una vista appiattita quindi non riesco a posizionarle sulla tavola... forse tu dici che creando varie configurazioni dove, di volta in volta, spegni tutto tranne la parte da mettere in tavola in quel momento, si possa riuscire a visualizzarla anche in tavola?
In effetti non ci avevo pensato, voglio provare subito, e se avete altri suggerimenti li accetterò volentieri.
 

xxfast

Utente Standard
Professione: Disegnatore-Progettista meccanico-perito industriale
Software: SolidWorks 2017 -CATIA V5 r19- Autocad
Regione: abruzzo
#7
Ciao, in realtà hai dato il suggerimento giusto per risolvermi la prima parte del problema, ora manca il discorso sviluppi.
Io riesco ad appiattire, una ad una, le parti nella "parte", ma quando poi passo alla messa in tavola non mi appare nemmeno una vista appiattita quindi non riesco a posizionarle sulla tavola... forse tu dici che creando varie configurazioni dove, di volta in volta, spegni tutto tranne la parte da mettere in tavola in quel momento, si possa riuscire a visualizzarla anche in tavola?
In effetti non ci avevo pensato, voglio provare subito, e se avete altri suggerimenti li accetterò volentieri.
Se me lo mandi nella versione 2011 ci do un'occhiata.:smile:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#8
...quando poi passo alla messa in tavola non mi appare nemmeno una vista appiattita quindi non riesco a posizionarle sulla tavola....
Da una parte multicorpo di lamiera, in tavola non compaiono direttamente le viste appiattite nella tavolozza. Ma nella parte 3D le configurazioni appiattite si creano comunque in automatico (non serve crearsene altre "a mano"), e te le ritrovi nella lista del Property Manager in tavola:
Multicorpo Appiattite.JPG

Dalla tavolozza delle viste ne trascini una (qualunque) del tuo multicorpo nell'area grafica. Con tale nuova vista attiva, nel Prop. Man. vai a selezionare il pulsante Seleziona corpi. Ti fa tornare al 3D dove sceglierai il corpo in lamiera che ti interessa, dai OK e torni nella tavola dove sempre nel Prop. Man. spunti la vista Ripetizione Piatta. Il tuo corpo in lamiera piegata si svilupperà automaticamente creando una normale vista appiattita:
Corpi Lamiera.JPG ..puoi aggiungere tutti gli sviluppi di ogni corpo/lamiera nello stesso foglio.



Torno a ripetermi :)smile:):
studiamo bene tutti i menù e proviamone tutte le opzioni; quasi sempre le soluzioni sono davanti agli occhi (o sotto il clik destro :biggrin:).
Ad esempio può capitarti di non vedere "correttamente" la vista appiattita, con le note di piegatura non sulle linee e magari sparse nell'area grafica. In questo caso basta pigiare il pulsante Capovolgi vista e tutto torna a posto.
Sempre cliccare e provare tutto, tranquilli che non si rompe niente..

Saluti
Marco:smile:

P.S. ovviamente il 3D della lamiera deve essere modellato "alla perfezione" (secondo le precise regole del modulo lamiera), diversamente gli errori ed i fallimenti di appiattimento saranno immancabili.
Altra cosa: meglio non esagerare con il numero di corpi in lamiera, il file diventa lento e pesante e le possibilità di errore nell'applicazione delle funzioni aumentano. Forse nel tuo caso sarebbe più sicuro e meglio gestibile un "vero" assieme.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#9
Io sonsiglio vivamente di lavorare con il multicortpo in lamiera, si incasina facilmente e non sviluppa più alcuni particolari oppure nell' inserire un determinato corpo ne mette in tavola un altro.
Nella 2013 il multi in lamiera è migliorato molto ma con la 2012 ci ho rinunciato da un bel pezzo.
Molte volte ho dovuto salvare i corpi con la funzione "Salva nella parte" pur di evitare di buttare tutto il file.
:smile:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#10
La spiegazione di sampom è stata esaustiva ed è più facile a farsi che a dirsi. Io non uso molto il multicorpo di lamiera, ma non ho mai riscontrato problemi nei pezzi che ho fatto /abbastanza semplici).

Per l'esploso, non so se hai risolto e non si tratta di un vero e proprio esploso, ma puoi fare una configurazione dove, con sposta corpi, posizioni i corpi di lamiera come se fosse un esploso. Ci vuole un attimo in più ma funziona.

Ciao
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#11
...come diceva una pubblicità di Hurrà... forse la mia è rotta... :biggrin:

Allego file, magari su un altro pc funziona... :frown:
Disegnato con swx 2012 sp 4.
 

Allegati

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#12
...come diceva una pubblicità di Hurrà... forse la mia è rotta... :biggrin:

Allego file, magari su un altro pc funziona... :frown:
Disegnato con swx 2012 sp 4.
Il file non funziona perché hai prima fatto la lamiera e poi l'hai sezionata. Di solito io inserisco le feature di lamiera alla fine convertendo i solidi in lamiera e creando da un solidi unico i vari componenti.
Più che un baco direi una limitazione, seppur pesante.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#13
Il file non funziona perché hai prima fatto la lamiera e poi l'hai sezionata. Di solito io inserisco le feature di lamiera alla fine convertendo i solidi in lamiera e creando da un solidi unico i vari componenti.
Più che un baco direi una limitazione, seppur pesante.
Già, ma in teoria dovrebbe funzionare.
Il problema é che appena creata si sviluppano tranquillamente ma appena ci lavori, magari aggiungendo altri corpi, si incasina
cominciò a recitare il rosario.
Purtroppo progettando per l 'edilizia a volte non puoi scegliere la strategia adatta al disegno.
Ti posterò degli altri modelli.
 
Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#14
Già, ma in teoria dovrebbe funzionare.
Il problema é che appena creata si sviluppano tranquillamente ma appena ci lavori, magari aggiungendo altri corpi, si incasina
cominciò a recitare il rosario.
Purtroppo progettando per l 'edilizia a volte non puoi scegliere la strategia adatta al disegno.
Ti posterò degli altri modelli.
Anche io confermo...un pezzo similare disegnato con 2013 da molti meno problemi (quasi nulla) rispetto alla 2012...ho appena fatto una prova!