• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Esercitazioni Modeling

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#21
IINCREDIBILE!!!! L'HA AMMESSO!!!! ERANO ANNI CHE NEGAVA L'EVIDENZA!!!!! :biggrin:

comunque se il cad permette modalita' di lavoro "a rischio", scusami ma si tratta di un perfetto esempio di "bad design".... :cool:

Sui commerciali Hp-CoCreate-PTC la penso come te, ma se vendono, evidentemente hanno ragione loro...
Non "negavo l'evidenza", semplicemente la celavo per meglio addivenire ad un compromesso vantaggioso per ambo le parti.

E poi NON URLARE che mi dai fastidio!
:smile:

P.S.: se il "rischio" e' alto con i fessacchiotti non si chiama rischio, si chiama "manico"!
:biggrin:
 

Dirotec

Utente Standard
Professione: Tiro righe intermittenti e curve ondulate
Software: Me10,OSD,Autocad
Regione: San Pietroni Street
#22
il comando per le esercitazioni è quello sotto personalizza / guida una icona con la lampadina chiamata progetti rapidi il comando dovrebbe essere questo

(FRAME2-UI::SHOW-QUICKSTART-TUTORIAL-DIALOG)
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#23
il comando per le esercitazioni è quello sotto personalizza / guida una icona con la lampadina chiamata progetti rapidi il comando dovrebbe essere questo

(FRAME2-UI::SHOW-QUICKSTART-TUTORIAL-DIALOG)
Grazie, era quello che cercavo. :smile:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#24
Certo che si i parametri, gli schizzi, i vincoli..... Pero' vedere mio padre che, a 72 anni, al secondo giorno si e' gia' fatto i suoi modelli e le sue messe in tavola con pochissimi input da parte mia, qualche riflessione me la fa fare, specie se penso alla fatica che ha fatto ad imparare a fare tre cose con SolidEdge! :smile:

L'unica difficoltà è salvare: fra istanze, pkg e 3d-data non siamo ancora riusciti a trovare la bussola!
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#25
Certo che si i parametri, gli schizzi, i vincoli..... Pero' vedere mio padre che, a 72 anni, al secondo giorno si e' gia' fatto i suoi modelli e le sue messe in tavola con pochissimi input da parte mia, qualche riflessione me la fa fare, specie se penso alla fatica che ha fatto ad imparare a fare tre cose con SolidEdge! :smile:
Ecco, e adesso chi lo sente quell'altro invasato presidenziale :smile:
 

Dirotec

Utente Standard
Professione: Tiro righe intermittenti e curve ondulate
Software: Me10,OSD,Autocad
Regione: San Pietroni Street
#26
Certo che si i parametri, gli schizzi, i vincoli..... Pero' vedere mio padre che, a 72 anni, al secondo giorno si e' gia' fatto i suoi modelli e le sue messe in tavola con pochissimi input da parte mia, qualche riflessione me la fa fare, specie se penso alla fatica che ha fatto ad imparare a fare tre cose con SolidEdge! :smile:

L'unica difficoltà è salvare: fra istanze, pkg e 3d-data non siamo ancora riusciti a trovare la bussola!
Ecco appunto come volevasi dimostrare.....:biggrin: per il salvataggio io vado alla grande con il pkg ho tutto li e via, anche se è meglio il 3d data solo che io non avendo model manager per me è un problema.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#27
Ecco appunto come volevasi dimostrare.....:biggrin: per il salvataggio io vado alla grande con il pkg ho tutto li e via, anche se è meglio il 3d data solo che io non avendo model manager per me è un problema.
Si, il pkg andrebbe bene, pero' c'e' il problema che se hai un pkg che contiene un p1 e un altro che contiene un p1 diverso, poi se li carichi entrambi sai che fa casino..... Vediamo un attimo come fare....
 

Dirotec

Utente Standard
Professione: Tiro righe intermittenti e curve ondulate
Software: Me10,OSD,Autocad
Regione: San Pietroni Street
#28
Si, il pkg andrebbe bene, pero' c'e' il problema che se hai un pkg che contiene un p1 e un altro che contiene un p1 diverso, poi se li carichi entrambi sai che fa casino..... Vediamo un attimo come fare....
Si certo , comunque la cosa migliore per non avere problemi è dargli subito il nome modello così questi problemi non succedono. Poi se carichi un modello uguale flaggando carica come parte7gruppo quel problema non dovrebbe fartelo io lo faccio sempre e poi il modello che vuoi recuperare ne fai una copia
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#29
Si certo , comunque la cosa migliore per non avere problemi è dargli subito il nome modello così questi problemi non succedono. Poi se carichi un modello uguale flaggando carica come parte7gruppo quel problema non dovrebbe fartelo io lo faccio sempre e poi il modello che vuoi recuperare ne fai una copia
Resto sempre dell'idea che il pkg e i 3d-data li hanno progettati apposta per convincerti che il PDM e' indispensabile... Altrimenti neanche una scimmia bendata avrebbe potuto progettare una metodologia cosi' involuta! :biggrin:
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#30
Certo che si i parametri, gli schizzi, i vincoli..... Pero' vedere mio padre che, a 72 anni, al secondo giorno si e' gia' fatto i suoi modelli e le sue messe in tavola con pochissimi input da parte mia, qualche riflessione me la fa fare, specie se penso alla fatica che ha fatto ad imparare a fare tre cose con SolidEdge! :smile:

L'unica difficoltà è salvare: fra istanze, pkg e 3d-data non siamo ancora riusciti a trovare la bussola!
Ecco, e adesso chi lo sente quell'altro invasato presidenziale :smile:
Resto sempre dell'idea che il pkg e i 3d-data li hanno progettati apposta per convincerti che il PDM e' indispensabile... Altrimenti neanche una scimmia bendata avrebbe potuto progettare una metodologia cosi' involuta! :biggrin:

vaca boia impestata!
stavo prendendo un te' bollente e mi si e' rovesciato tutto sulle mani e sulla tastiera!

Avvisate prima di scrivere certe cose, non cio' mica piu' il cuore di un ragazzino!!!!
:smile:

Devi usare il "MODIFICATO_3D" e devi lavorare in directory UNICA in rete!

P.S.: ecco perche' sei un genio, e' genetico!
haha
 

PierArg

Moderatore
Staff Forum
Professione: ingegnere meccanico
Software: i miei neuroni
Regione: Emilia Romagna
#31
Si certo , comunque la cosa migliore per non avere problemi è dargli subito il nome modello così questi problemi non succedono. Poi se carichi un modello uguale flaggando carica come parte7gruppo quel problema non dovrebbe fartelo io lo faccio sempre e poi il modello che vuoi recuperare ne fai una copia
Quoto. facendo una copia il sw associa alla parte in ID number nuovo.


..
P.S.: ecco perche' sei un genio, e' genetico!
haha
Guarda che è genetico veramente!:biggrin::eek:
Purtroppo è brutto ammetterlo ma l'intelligenza è genetica.
A tal proposito, se vi capita di fare colloqui per aziende più o meno serie, vi viene chiesto cosa fanno i vostri genitori e che grado di istruzione hanno.

Oltre al fatto che un bambino che cresce in un determinato ambiente viene stimolato di più, è anche un fattore genetico.