• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

errori origini camsetup x V17

rinato

Utente Standard
Professione: creo problemi
Software: visi
Regione: veneto
#1
salve a tutti, sono nuovo del forum, perchè fino ad ora mi ero sempre arrangiato e/o l' assistenza era stata efficace, ma siccome ho un problema che sembra presentarsi solo a me, mi son deciso a chiedere aiuto a qualcuno altro.
In parole povere : uso la V17.0.12.09 in cad 2D e cam 2½ prevalentemente, e da quando la Vero ha riscritto la parte cam (per chi conosceva la V15, sa quante novità hanno introdotto) trovo difficoltà ad usare piani di lavoro "camsetup" diversi dall' assoluto sia per posizione XY che per angolo attorno a Z. Cioè se devo avere un' orig rel su un particolare e mi serve anche ruotata p.e. 90° . In questi casi 99 volte su 100 il cam si fa una ulteriore origine diversa dalla mia ed ulteriormente girata, se non addirittura sottosopra. Finchè applico forature alle features sembra tutto corretto, ma quando postprocessor lo calcola rispetto all' assoluto, o genera file parziali con stringhe d'errore. Il più delle volte lo aggiro creandomi i dettagli già girati , ma non posso farlo sempre.
Non vi chiedo se sapete risolvermi il problema (o magari sì), ma se vi si presenta, e in quali condizioni, così che possa farmi un' idea più completa.
Grazie a tutti,
rinato
 

rinato

Utente Standard
Professione: creo problemi
Software: visi
Regione: veneto
#2
salve, il presente messaggio è solo per segnalare che il baco che riscontravo è stato risolto dagli sviluppatori, con la patch V17.0.02.10. Hanno penato non poco per individuarlo, dato che non riuscivano a riprodurlo sulle loro macchine, fino a che su una si è manifestato in maniera permanente, probabilmente a causa dell' arch. hw del pc. Sembra abbiano risolto anche un baco nella strategia "pianta sez" che fino alla V16 non c'era ( sbagliava a tenere in conto il pf di sez ... roba da buttare i pezzi ).
Grazie comunque per l' attenzione.
Rinato