• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

equazioni su funzioni.

serbring

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#1
Ciao a tutti,

sto facendo un meccanismo meccanico con solidworks 2007. Premetto che son abbastanza inesperto, ma non riesco a capire a capire come posso fare a mettere un'equazione su una funzione. Mi spiego meglio ho due schizzi di una stessa, che devono essere estrusi e vorrei che vengono estruse della stessa quantità che è funzione della lunghezza di un'altra parte. Ho provato in diversi modi: ad esempio a creare una tabella dati ed usando le formule di excel, che nella versione di solidworks che sto usando non funziona. Avete qualche consiglio da darmi?
Vi ringrazio
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Con il foglio excel e prelevare lo stesso valore da entrambi i modelli.

Consizione migliore, lavorare in ambiente assieme e legare direttamente le due quote tramite equazione.

La prima modalità non l'ho mai provata, ma devi smanettare un po' perchè i due modelli o hanno la stessa quota come nome oppure devi aggiungere una colonna per ogni modello e mettere la formula colonna A = colonna B
 

serbring

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#3
Con il foglio excel e prelevare lo stesso valore da entrambi i modelli.

Consizione migliore, lavorare in ambiente assieme e legare direttamente le due quote tramite equazione.

La prima modalità non l'ho mai provata, ma devi smanettare un po' perchè i due modelli o hanno la stessa quota come nome oppure devi aggiungere una colonna per ogni modello e mettere la formula colonna A = colonna B
Grazie mille, intanto proverò la seconda soluzione visto che mi dici che è la migliore.
 

serbring

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#4
Con il foglio excel e prelevare lo stesso valore da entrambi i modelli.

Consizione migliore, lavorare in ambiente assieme e legare direttamente le due quote tramite equazione.

La prima modalità non l'ho mai provata, ma devi smanettare un po' perchè i due modelli o hanno la stessa quota come nome oppure devi aggiungere una colonna per ogni modello e mettere la formula colonna A = colonna B
Ho provato ad usare questo modo, ma non riesco a legare le due equazioni. Ho iniziato a fare in modo che due fori di due parti differenti siano uguali. Allora ho provato ad insere nello schizo di una parte, la formula espressa in questo modo qua:

Nomequote@NomeSchizzo@NomeParte.

Premetto che l'indirizzo della quota è giusto, solamente che ottengo questo errore:

La valutazione di questa equazione è fatta in riferimento ad un valore che giace fuori la risoluzione del modellatore

Per quale motivo riesce a vedere la quota di un'altra parte?

Grazie
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#5
Ho provato ad usare questo modo, ma non riesco a legare le due equazioni. Ho iniziato a fare in modo che due fori di due parti differenti siano uguali. Allora ho provato ad insere nello schizo di una parte, la formula espressa in questo modo qua:

Nomequote@NomeSchizzo@NomeParte.

Premetto che l'indirizzo della quota è giusto, solamente che ottengo questo errore:

La valutazione di questa equazione è fatta in riferimento ad un valore che giace fuori la risoluzione del modellatore

Per quale motivo riesce a vedere la quota di un'altra parte?

Grazie
La sintassi è del tipo "D1@Schizzo2@Parte1.Part" = "D1@Schizzo2@Parte2.Part"
Ho legato un foro di due pezzi diversi in assieme e funziona correttamente.
 

serbring

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#6
La sintassi è del tipo "D1@Schizzo2@Parte1.Part" = "D1@Schizzo2@Parte2.Part"
Ho legato un foro di due pezzi diversi in assieme e funziona correttamente.
funziona perfettamente...grazie mille. Ho un manuale di SW2006, e non c'era scritto di inserire il .part finale. Ma con solidworks non esiste un modo per selezionare le quote magari attravero una lista delle quote intelligenti inserite, così come in CATIA? A volte ricordarsi tutti i nomi delle quote non è semplice.
Inoltre ho notato che per accedere alle caratteristiche dimensionali di una quota basta usare il comando:
D1@nomefunzione, ma non è possibile rinominare le quote delle funzioni per avere dei nomi maggiormente più userfriendly?

Grazie ancora
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#7
Nell'albero della storia click tast dx su annotazioni-Mostra quote di Funzione.
Oppure quando crei una nuova equazione fai doppio click o sull'area grafica o sulla funzione nell'albero della storia e selezioni la quota che ti serve. Il programma inserisce automatuicamente il nome della quota (tu devi solo immettere gli operatori matematici)
Per quanto riguarda i nomi, clicca sulla e nell'albero espandi valore primario e digita il tuo nome prima della chiocciolina.
Cattura.JPG
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#8
funziona perfettamente...grazie mille. Ho un manuale di SW2006, e non c'era scritto di inserire il .part finale. Ma con solidworks non esiste un modo per selezionare le quote magari attravero una lista delle quote intelligenti inserite, così come in CATIA? A volte ricordarsi tutti i nomi delle quote non è semplice.
Inoltre ho notato che per accedere alle caratteristiche dimensionali di una quota basta usare il comando:
D1@nomefunzione, ma non è possibile rinominare le quote delle funzioni per avere dei nomi maggiormente più userfriendly?

Grazie ancora
E' ancora più facile. In assieme clicca sulla quota che vuoi che diventi legata da equazione. Parte una finestra nella quale c'è già il nome della quota con i segno uguale, poi clicchi sull'altro pezzo fin che vedi la quota da legale e la selezioni.

In solidworks 2006/2007/2008 non mi ricordo se esiste questo pannello. Altrimenti devi fare dal menù inserisci equazioni e poi riesci a fare la stessa cosa (SW2004 non ha il pannello automatico).
 

serbring

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#9
E' ancora più facile. In assieme clicca sulla quota che vuoi che diventi legata da equazione. Parte una finestra nella quale c'è già il nome della quota con i segno uguale, poi clicchi sull'altro pezzo fin che vedi la quota da legale e la selezioni.

In solidworks 2006/2007/2008 non mi ricordo se esiste questo pannello. Altrimenti devi fare dal menù inserisci equazioni e poi riesci a fare la stessa cosa (SW2004 non ha il pannello automatico).
quando sono in modalità assieme non riesco a selezionare le quote degli altri componenti non sono visibili. In che modo devo cliccare per renderle visibili?

secondo problema non riesco a mettere le equazioni sulle funzioni. Ad esempio non riesco ad estrudere tale schizzzo fin tanto da raggiungere questa la superficie 1 della parte 1. Le formule non riesco a metterle in un funzione (almeno nella versione 2007 di solidworks) quindi ho bisogno di una soluzione alternativa. Come mi consigliate di agire?

Grazie ancora
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#10
quando sono in modalità assieme non riesco a selezionare le quote degli altri componenti non sono visibili. In che modo devo cliccare per renderle visibili?

secondo problema non riesco a mettere le equazioni sulle funzioni. Ad esempio non riesco ad estrudere tale schizzzo fin tanto da raggiungere questa la superficie 1 della parte 1. Le formule non riesco a metterle in un funzione (almeno nella versione 2007 di solidworks) quindi ho bisogno di una soluzione alternativa. Come mi consigliate di agire?

Grazie ancora
Per vedere le quote se hai fatto un taglio estrusione (foro tondo quadro o sagomato) clicchi sull'interno del foro 2 volte e ti compaiono le quote.
Per raggiungere le superfici della parte con le lavorazioni occorre modificare la funzione e selezionare FINO A...

Le funzioni tipo le estrusioni possono essere comandate dalla loro quota che si attiva nel modo che ti ho detto prima (se è un'estrusione di un quadrato per dare un cubo, basta che clicchi due volte sul cubo e avrai le quote dello schizzo e la 3° quota dell'estrusione e su quella puoi metterci le equazioni.
 

serbring

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#11
Per vedere le quote se hai fatto un taglio estrusione (foro tondo quadro o sagomato) clicchi sull'interno del foro 2 volte e ti compaiono le quote.
Per raggiungere le superfici della parte con le lavorazioni occorre modificare la funzione e selezionare FINO A...

Le funzioni tipo le estrusioni possono essere comandate dalla loro quota che si attiva nel modo che ti ho detto prima (se è un'estrusione di un quadrato per dare un cubo, basta che clicchi due volte sul cubo e avrai le quote dello schizzo e la 3° quota dell'estrusione e su quella puoi metterci le equazioni.
non riesco a capire perchè con il doppio click riesco a prendere qualsiasi quota di una qualsiasi funzione della stessa parte, mentre non funziona se è una funzione di un'altra parte. Solo una volta mi è riuscito e non ho capito per quale motivo...:(
 
Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#12
non riesco a capire perchè con il doppio click riesco a prendere qualsiasi quota di una qualsiasi funzione della stessa parte, mentre non funziona se è una funzione di un'altra parte. Solo una volta mi è riuscito e non ho capito per quale motivo...:(

Secondo me, anche se non ho ben capito quello che devi fare, devi andare col mouse sul pezzo che ti interessa poi tasto dx e clicchi su modifica. Dopo di che fai quello che ti serve.
Se posti il file provo a vedere se riesco io!

Ciao.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#13
non riesco a capire perchè con il doppio click riesco a prendere qualsiasi quota di una qualsiasi funzione della stessa parte, mentre non funziona se è una funzione di un'altra parte. Solo una volta mi è riuscito e non ho capito per quale motivo...:(
Non capisco come stai operando...
Che vuol dire della stessa parte... di un'altra parte? Se sei in assieme hai più parti con "stessa valenza", sono tutte "un'altra parte". Tu intendi stessa o un'altra rispetto a cosa?
Ma prima di tutto, sei in ambiente assieme?? Se le parti sono modellate a partire da schizzi quotati quando ci fai sopra il doppio clic compaiono le quote; poi fai doppio clic sulla quota che ti interessa e si apre la finestrella di modifica quota, dove dal menù a tendina scegli se aggiungere l'equazione o "collegarla" ad un'altra. Se le parti le hai modellate/costruite nel contesto d'assieme appoggiandoti ad altre parti ed usando le entità di queste come linee per il nuovo schizzo (quindi non inserendo nuove quote perchè le nuove linee sono uguali alle esistenti) ovviamente questa nuova parte non avrà quote "sue" e non puoi vederle doppiocliccandoci sopra (non ci sono).

Se invece le parti derivano da corpi importati le quote e le funzioni non ci sono proprio (il corpo "non ha storia", è morto lì così come lo vedi) ed il doppio clic non produce nessun effetto.

Prova a postare un esempio, l'assieme e tutte le parti che lo compongono, spiegandoci bene quali sono i problemi e dove e come li riscontri.

Saluti
Marco
 

serbring

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#14
forse non mi son spiegato bene.
Devo creare la geometria di un meccanismo che userò poi per fare delle analisi tramite virtual.lab e adams.
Ho creato delle parti con solidworks, poi ho creato l'assieme inserendole con inserisci parte. Siccome le mie quote non sono definitive, vorrei creare dei legami tra le quote delle varie parti, in modo tale che quando le dovrò modificare mi ritrovo una parte dell'assieme già pronto. Ad esempio, tutti i fori dove ci andranno i perni dovranno avere un certo diametro. Pertanto ho pensato di battezzare una parte come "master", il quale le sue quote sono indipendenti da quelle delle altre parti, mentre le quote delle altre parti dovranno essere legate da specifiche quote/relazione del/col componente master. Pertanto, ho cliccato su modifica parte, seleziono una quota di un certo schizzo, aggiungi equazione, e come suggerito da meccanicamg ho provato a cliccare sulle funzioni, ma non mi compaiono le quote degli schizzi se questi appartengono ad una parte differente. Nessun problema con gli schizzi e le funzioni che appartengono alla stessa parte dello schizzo che sto modificando.
Spero di essermi spiegato meglio :)

Grazie ancora
 
Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#15
forse non mi son spiegato bene.
Devo creare la geometria di un meccanismo che userò poi per fare delle analisi tramite virtual.lab e adams.
Ho creato delle parti con solidworks, poi ho creato l'assieme inserendole con inserisci parte. Siccome le mie quote non sono definitive, vorrei creare dei legami tra le quote delle varie parti, in modo tale che quando le dovrò modificare mi ritrovo una parte dell'assieme già pronto. Ad esempio, tutti i fori dove ci andranno i perni dovranno avere un certo diametro. Pertanto ho pensato di battezzare una parte come "master", il quale le sue quote sono indipendenti da quelle delle altre parti, mentre le quote delle altre parti dovranno essere legate da specifiche quote/relazione del/col componente master. Pertanto, ho cliccato su modifica parte, seleziono una quota di un certo schizzo, aggiungi equazione, e come suggerito da meccanicamg ho provato a cliccare sulle funzioni, ma non mi compaiono le quote degli schizzi se questi appartengono ad una parte differente. Nessun problema con gli schizzi e le funzioni che appartengono alla stessa parte dello schizzo che sto modificando.
Spero di essermi spiegato meglio :)

Grazie ancora

Io non ho capito quindi non riesco ad aiutarti....Se non vuoi postare il file che stai lavorando per motivi tuoi, almeno crea un nuovo file di fantasia e postalo per poter essere aiutato sul metodo da usare!
Questo è un mio consiglio!
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#16
Spero di essermi spiegato meglio :)
..insomma..:biggrin:
. Pertanto, ho cliccato su modifica parte, seleziono una quota di un certo schizzo, aggiungi equazione, e come suggerito da meccanicamg ho provato a cliccare sulle funzioni, ma non mi compaiono le quote degli schizzi se questi appartengono ad una parte differente. Nessun problema con gli schizzi e le funzioni che appartengono alla stessa parte dello schizzo che sto modificando.
Non serve che tu entri in modifica parte, fai direttamente in ambiente assieme. Fai doppio clic nell'area grafica sulla parte (o nell'albero sulla funzione di parte. Se non basta espandi la funzione e doppio clic sullo schizzo) che devi modificare/relazionare; compaiono le quote > doppio clic su quota di tuo interesse e scegli equazione o collegamento dal menù a tendina > doppio clic sulla parte/funzione "master", compaiono le quote > singolo clic sulla quota alla quale vuoi abbinare l'equazione aperta precedentemente. Fatto! più semplice che a dirsi.
In questo modo, di default senza scrivere/toccare niente altro, avrai che la prima quota selezionata sarà uguale alla seconda (quella del "master"), cioè la più semplice delle equazioni.
Diversamente puoi scrivere nella finestra delle equazioni le relazioni che vuoi tu, usando il tastierino "virtuale" in finestra (senza scervellarti in strane sintassi) aggiungendo via via le quote di interesse che hai fatto comparire come spiegato appena sopra.

Saluti
Marco
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#17
Confermo quanto scritto da "Sampom"...
Sembra da quanto descritto che tu stia cercando di inserire l'equazione entrando nel "modifica parte". Sbagliato, devi inserire l'equazione all'interno dell'assieme senza apripre le parti.
Se apri le poarti il programma cercherà i riferimenti solo all'interno della parte e non nell'assieme.
 

serbring

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#18
Confermo quanto scritto da "Sampom"...
Sembra da quanto descritto che tu stia cercando di inserire l'equazione entrando nel "modifica parte". Sbagliato, devi inserire l'equazione all'interno dell'assieme senza apripre le parti.
Se apri le poarti il programma cercherà i riferimenti solo all'interno della parte e non nell'assieme.
..insomma..:biggrin:
Non serve che tu entri in modifica parte, fai direttamente in ambiente assieme. Fai doppio clic nell'area grafica sulla parte (o nell'albero sulla funzione di parte. Se non basta espandi la funzione e doppio clic sullo schizzo) che devi modificare/relazionare; compaiono le quote > doppio clic su quota di tuo interesse e scegli equazione o collegamento dal menù a tendina > doppio clic sulla parte/funzione "master", compaiono le quote > singolo clic sulla quota alla quale vuoi abbinare l'equazione aperta precedentemente. Fatto! più semplice che a dirsi.
In questo modo, di default senza scrivere/toccare niente altro, avrai che la prima quota selezionata sarà uguale alla seconda (quella del "master"), cioè la più semplice delle equazioni.
Diversamente puoi scrivere nella finestra delle equazioni le relazioni che vuoi tu, usando il tastierino "virtuale" in finestra (senza scervellarti in strane sintassi) aggiungendo via via le quote di interesse che hai fatto comparire come spiegato appena sopra.

Saluti
Marco
grazie a tutti voi finalmente ho capito come fare. Non riuscivo a farlo per due motivi:
1. Ero convinto che se non andassi in modifica parte, non mi fosse possibile accedere alle quote della parte.
2. Inoltre in solidworks 2007 , devo per forza cliccare nell'albero per poter accedere alle quote degli schizzi,


Comunque mi sembra strano che in solidworks non ci sia un tutorial per fare queste cose. Ho sbagliato approccio?

Io non ho capito quindi non riesco ad aiutarti....Se non vuoi postare il file che stai lavorando per motivi tuoi, almeno crea un nuovo file di fantasia e postalo per poter essere aiutato sul metodo da usare!
Questo è un mio consiglio!
Non è che non volevo dare il mio modello, essendo una cosa creata da me da zero ed essendo un semplice meccanismo posso fare l'upload senza problema, qui nell'ufficio non posso fare l'upload visto che i siti di hosting sono bloccati ed allora avrei dovuto aspettare di tornare a casa in serata per farlo. Tutto qua :)

Comunque grazie di cuore a tutti
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#19
2. Inoltre in solidworks 2007 , devo per forza cliccare nell'albero per poter accedere alle quote degli schizzi,

Comunque mi sembra strano che in solidworks non ci sia un tutorial per fare queste cose. Ho sbagliato approccio?

Mi ripeto, non devi andare per forza nell'albero, puoi anche cliccare due volte sulla funzione nell'area grafica. Se clicchi 2 volte su un foro per esempio di esso vedrai si le quote di schizzo che di funzione. Se clicchi su un parallelepipedo, vedrai si la quota di estrusione che quelle del quadrilatero dello schizzo.
Per quanto riguarda il tutorial, esiste la spiegazione nella Guida in linea che mi sembra abbastanza puntuale.
Se vuoi un consiglio, mi è parso che tu sia un pò rigido nell'esplorazione del programma. Qualche volta smanettare a destra e a manca anche se non esplicitamente descritto dalla guida, può dare dei risultati. In sintesi, non dovrebbe esploderti il PC sul volto se cerchi di fare cose non ammesse dal software, al massimo ti butta fuori.:wink:
 

serbring

Utente Junior
Professione: studente
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#20
Mi ripeto, non devi andare per forza nell'albero, puoi anche cliccare due volte sulla funzione nell'area grafica. Se clicchi 2 volte su un foro per esempio di esso vedrai si le quote di schizzo che di funzione. Se clicchi su un parallelepipedo, vedrai si la quota di estrusione che quelle del quadrilatero dello schizzo.
Per quanto riguarda il tutorial, esiste la spiegazione nella Guida in linea che mi sembra abbastanza puntuale.
Se vuoi un consiglio, mi è parso che tu sia un pò rigido nell'esplorazione del programma. Qualche volta smanettare a destra e a manca anche se non esplicitamente descritto dalla guida, può dare dei risultati. In sintesi, non dovrebbe esploderti il PC sul volto se cerchi di fare cose non ammesse dal software, al massimo ti butta fuori.:wink:
ho fatto i tutorial ma sugli assiemi partivano da modelli già fatti e ti insegnavano esclusivamente fare gli accoppiamenti. Nel manuale avevo provato a cercare però a volte non conoscendo la notazione utilizzata dal software non è facile trovare i risultati sperati.