Equazioni su accoppiamento limite

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#1
Non avendo trovato discussioni in merito, vi rivolgo la domanda in oggetto: secondo voi è possibile assegnare 2 equazioni ad un accoppiamento limite? O comunque legare la variazione di distanza/angolo a delle variabili? Grazie
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Non avendo trovato discussioni in merito, vi rivolgo la domanda in oggetto: secondo voi è possibile assegnare 2 equazioni ad un accoppiamento limite? O comunque legare la variazione di distanza/angolo a delle variabili? Grazie
Dipende cosa intendi, ma ci sono dei vincoli appositi in SWX che hanno il minimo, il massimo e la posizione intermedia variabile.
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#3
Intendo dire: è possibile assegnare, in un accoppiamento limite, un valore che sia generato da un'equazione? e visto che nell accopp. limite i valori da assegnare sono due, è possibile assegnare i 2 valori con delle equazioni?
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#4
Intendo dire: è possibile assegnare, in un accoppiamento limite, un valore che sia generato da un'equazione? e visto che nell accopp. limite i valori da assegnare sono due, è possibile assegnare i 2 valori con delle equazioni?
Penso di si, c'è solo da vedere come chiama il limite minimo e massimo... basta fare qualche prova e vedere come chiama i due valori
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#5
In assistenza mi hanno segnalato l'SPR da monitorare: al momento pare non esserci soluzione...
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#7
In assistenza mi hanno segnalato l'SPR da monitorare: al momento pare non esserci soluzione...
Io sono andato a memoria e da li ho fatto solo una prova.
Da qua in avanti dovrai provare tu.
La quota dell'accoppiamento limite ha tre valori.
Questi valori sono configurabili, come da immagine allegata.
Se è configurabile puoi metterlo in tabella dati.
Per la sintassi vedi l'help cercando 'Sintesi parametri della tabella dati' e 'Parole chiavi Tolleranza e Sintassi nelle tabelle dati'.
 

Allegati

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#8
Io sono andato a memoria e da li ho fatto solo una prova.
Da qua in avanti dovrai provare tu.
La quota dell'accoppiamento limite ha tre valori.
Questi valori sono configurabili, come da immagine allegata.
Se è configurabile puoi metterlo in tabella dati.
Per la sintassi vedi l'help cercando 'Sintesi parametri della tabella dati' e 'Parole chiavi Tolleranza e Sintassi nelle tabelle dati'.
Allora credo che sia come avevo detto io nel primo post. Non ho avuto tempo per provare, ma dovrebbe essere come le altre quote... pablo facci sapere :wink:
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#9
Io sono andato a memoria e da li ho fatto solo una prova.
Da qua in avanti dovrai provare tu.
La quota dell'accoppiamento limite ha tre valori.
Questi valori sono configurabili, come da immagine allegata.
Se è configurabile puoi metterlo in tabella dati.
Per la sintassi vedi l'help cercando 'Sintesi parametri della tabella dati' e 'Parole chiavi Tolleranza e Sintassi nelle tabelle dati'.
Ho fatto una prova al volo (oggi mi manca il tempo): è vero che l'intervallo è editabile -come del resto si può fare direttamente nella configurazione quota-, ma è pur vero che SW "perde" il riferimento di partenza, ovvero la quota limite inferiore non rimane in memoria ma si sposta non so bene con quale logica. farò prove + profonde appena potrò, anche con l'uso delle tabelle. In ogni caso il fatto che ci sia un SPR aperto non mi dà molta fiducia.....:confused:
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#10
Ho fatto una prova al volo (oggi mi manca il tempo): è vero che l'intervallo è editabile -come del resto si può fare direttamente nella configurazione quota-, ma è pur vero che SW "perde" il riferimento di partenza, ovvero la quota limite inferiore non rimane in memoria ma si sposta non so bene con quale logica. farò prove + profonde appena potrò, anche con l'uso delle tabelle. In ogni caso il fatto che ci sia un SPR aperto non mi dà molta fiducia.....:confused:
si, e a volte inverte il riferimento, specie sugli accoppiamenti "angolo" :mad:
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#11
Ho fatto una prova al volo (oggi mi manca il tempo): è vero che l'intervallo è editabile -come del resto si può fare direttamente nella configurazione quota-, ma è pur vero che SW "perde" il riferimento di partenza, ovvero la quota limite inferiore non rimane in memoria ma si sposta non so bene con quale logica. farò prove + profonde appena potrò, anche con l'uso delle tabelle. In ogni caso il fatto che ci sia un SPR aperto non mi dà molta fiducia.....:confused:
Puoi inserire il numero dell'SPR per verificare come l'hanno classificato e se l'hanno confermato ?