• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

equazioni in assieme

torok

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: solidworks
Regione: italia
#1
La mia intenzione era realizzare un carter configurabile decidendo le sue dimensioni, se deve avere o no tutte le pareti laterali e quali di queste pareti laterali devono essere in lamiera forata.
Nell'assieme ho creato degli accoppiamenti con delle equazioni e se modifico le quote direttamente nell'assieme le equazioni fanno il loro dovere.
Pero' se creo delle configurazioni le equazioni non funzionano piu'
Se qualcuno mi puo dare una mano e ben accetta perche' non so se mi sono complicato la vita.
Ho preso questa strada perche' ho la necessita' di creare in un'assieme 2 sottoassiemi simili ma non uguali
Vi allego i files in questione
Grazie per la pazienza
 

Allegati

torok

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: solidworks
Regione: italia
#2
nessuno ha dato uno sguardo al mio file?
se modifico le quote della parte le equazioni nell'assieme funzionano se le quote le faccio modificare da una configurazione le equazioni non funzionano.
 

torok

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: solidworks
Regione: italia
#3
sigh se nessuno mi risponde mi sa che e' grave :)

Purtroppo uso solidworks da poco e non avendo con chi confrontarmi ogni volta che creo una parte mi vengono mille indecisioni sulla strada da prendere.

Come in questo caso che ho piu assiemi che hanno in comune alcune parti cosa mi conviene fare?
Su una singola parte le configurazioni mi sembrano la migliore soluzione e pensavo di usarle anche su piccoli assiemi
Oppure mi conviene creare degli assiemi distinti?
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#4
La mia intenzione era realizzare un carter configurabile decidendo le sue dimensioni, se deve avere o no tutte le pareti laterali e quali di queste pareti laterali devono essere in lamiera forata.
Nell'assieme ho creato degli accoppiamenti con delle equazioni e se modifico le quote direttamente nell'assieme le equazioni fanno il loro dovere.
Pero' se creo delle configurazioni le equazioni non funzionano piu'
Se qualcuno mi puo dare una mano e ben accetta perche' non so se mi sono complicato la vita.
Ho preso questa strada perche' ho la necessita' di creare in un'assieme 2 sottoassiemi simili ma non uguali
Vi allego i files in questione
Grazie per la pazienza
Attenzione che forse stai confondendo le cose e mettendole insieme in un unico calderone.
Certamente, le configurazioni possono essere una buona soluzione per il tuo caso (attenzione ad usarle correttamente però, se non ne hai un completo controllo rischi di incasinare tutto), ma devi appunto creare delle configurazioni.
Perchè un conto è cambiare le quote e con le GIUSTE equazioni (occhio pure quelle a gestirle con oculatezza.. mi sembra che devi ancora prenderci un po' la mano..) il tutto si aggiorna "in diretta". Altra cosa è farti delle configurazioni; in 2 (o più) config d'assieme devono esserci pure le parti configurate diversamente ed al servizio dell'assieme a cui fanno riferimanto. Non puoi pretendere che l'equazione dell'assiemeA sia valida anche per l'assiemeB. Quella rimane sempre legata al primo, sei in 2 "ambiti" differenti (seppur "legati" in un certo qual modo).
Quindi come hai creato 2 diversi pannelli tetto dovrai anche crearti 2 laterali forate diverse, una lunga ed una corta. Nelle config d'assieme inserisci i componenti con le misure appropriate relative a quella configurazione e sei a posto. A sto punto puoi anche (anzi devi) evitare le equazioni per cambiare le quote sul monitor, hai già le diverse configurazioni.

Ho notato un'altra cosa che forse ti bloccava il tutto:
attenzione ad usare gli stretti indispensabili (e giusti, e semplici..) accoppiamenti/vincoli. Qui avevi un po' esagerato ma mancavano quelli forse più essenziali.
Ad es. quelle colonnette distanziali se semplicemente le fisse alle sponde del pannello tetto con tangenza avrai sempre e comunque il loro aggiornamento in larghezza per tutte le misure di pannello, senza fare calcoli strani con le equazioni..
poi altre cosette, ma ora mi sono perso:biggrin:

Ho rifatto il tuo lavoro come ti ho suggerito e funziona benissimo, ma mi sembra che i tuoi files siano di una versione precedente (io ho 2009) e non sto neanche ad allegartelo perchè non potresti aprirlo.

Trovo che il programma sia semplice (relativamente, ed una volta entrati nella sua logica), spesso i casini succedono perchè siamo noi ad incasinarlo e ad andare a cercarci le difficoltà.
Procedi un passo alla volta, seguendo i tutorial, non voler strafare che non è quasi mai necessario.

Saluti
Marco:smile:
 

torok

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: solidworks
Regione: italia
#5
grazie grazie grazie
Il fatto di usare le equazioni per posizionare le colonnette mi sembrava il modo migliore per posizionarle visto che potrei avere la necessita' di togliere una parete laterale e in un caso del genere, mettendo una tangenza sulla parete, perderei i vincoli.