• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Equazione: Lunghezza Albero.prt=Lunghezza Tubo.prt+50

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#1
Ciao, riprendo un vecchi discorso, ricordo che con Inventor era semplicissimo collegare le varie dimensioni tra parti, al variare di una variava anche l'altra, vi era poi l'apprezzatissima possibilità di usare le tabelle di EXCEL (potentissimo mezzo) per relazionare le varie misure con dei "se" o dei dati scelti da tabelle esterne.

Con SW trovo e ho trovato in passato molte difficoltà a fare le stesse cose (ricorderete la mia segnalazione a SWX di agosto 08 "le tabelle di excel create da SW NON si riescono a salvare in rete ma solo in C:\ locale" è rimasta lettera morta e non hanno mai risolto o risposto :36_1_28:)
e quindi volevo chiedere a voi come affrontate il problema:

excel :D ???
equazioni :| ???
o
configurazioni :((( ???

Allego esempio banale di un albero che dovrà rimanere più lungo di 50mm rispetto al tubo al variare della lunghezza del tubo.
 

Allegati

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#2
Ciao, riprendo un vecchi discorso, ricordo che con Inventor era semplicissimo collegare le varie dimensioni tra parti, al variare di una variava anche l'altra, vi era poi l'apprezzatissima possibilità di usare le tabelle di EXCEL (potentissimo mezzo) per relazionare le varie misure con dei "se" o dei dati scelti da tabelle esterne.

Con SW trovo e ho trovato in passato molte difficoltà a fare le stesse cose (ricorderete la mia segnalazione a SWX di agosto 08 "le tabelle di excel create da SW NON si riescono a salvare in rete ma solo in C:\ locale" è rimasta lettera morta e non hanno mai risolto o risposto :36_1_28:)
e quindi volevo chiedere a voi come affrontate il problema:

excel :D ???
equazioni :| ???
o
configurazioni :((( ???

Allego esempio banale di un albero che dovrà rimanere più lungo di 50mm rispetto al tubo al variare della lunghezza del tubo.
Quello zip è vuoto (almeno, a me scarica/scompatta una cartella vuota)
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#3
..ma come fai notare quell'esempio è banalissimo;
una semplice equazione dove Lalbero=Lrullo+50
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#4
Allego esempio banale di un albero che dovrà rimanere più lungo di 50mm rispetto al tubo al variare della lunghezza del tubo.
Come ti ha fatto notare Sampom questo è un esempio che serve a poco perchè è talmente elementare da poter essere risolto in molti modi diverti, tutti efficaci.
Senza scomodare nessuna equazione io farei l'albero centrale come estrusione in due direzioni dal piano medio del cilindro esterno e con condizione finale di ciascuna estrusione un offset di 50 mm da ciascuna delle facce di testa del cilindro esterno.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#5
Io vado col mio cavallo di battaglia: lo schizzo di layout! A parte questo esempio banale io progetto tutto in topdown mantenendo un ottimo controllo dell'assieme e senza mai utilizzare excel o le equazioni.
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#6
Quello zip è vuoto (almeno, a me scarica/scompatta una cartella vuota)
...:confused:.. riprovo...

..ma come fai notare quell'esempio è banalissimo;
una semplice equazione dove Lalbero=Lrullo+50
... ma io ho 2 parti separate (albero e rullo) messe in un assieme: come faccio a creare l'equazione Lalbero=Lrullo+50?

...questo è un esempio che serve a poco perchè è talmente elementare da poter essere risolto in molti modi diverti, tutti efficaci.
... io farei l'albero centrale come estrusione ... un offset di 50 mm da ciascuna delle facce di testa del cilindro esterno.
sì è vero l'esempio era banale per semplificare, ma non mi ha aiutato a farmi capire.
Rimaniamo sempre con lo stesso esempio e provo a spiegare meglio:
le parti sono 2 (come ho spiegato solo ora sopra, albero e tubo in un assieme)
e immagina di dover fare ad esempio questo calcolo (che con excel sarebbe banalissimo):
se Ltubo>0 allora Lalbero=Ltubo+20, se Ltubo>300 allora Lalbero=Ltubo+30,
se Ltubo>400 allora Lalbero=Ltubo+40, altrimenti Lalbero=Ltubo+50


Io vado col mio cavallo di battaglia: lo schizzo di layout! A parte questo esempio banale io progetto tutto in topdown mantenendo un ottimo controllo dell'assieme e senza mai utilizzare excel o le equazioni.
..dico la verità, il metodo topdown sembra promettente, ma le poche volte che l'ho provato c'era sempre qlc che non poteva fare (sicuramente x mia scarsa conoscenza), ma credo che l'esempio sopra se Ltubo>0 allora ... non possa essere affrontato con gli schizzi vero.. o sì? Che ne pensi?
-------------------------------------------
Insomma, dove voglio andare a parare? Vorrei poter parametrizzare le mie macchine e (per ora) credo che l'unico metodo efficace sia l'utilizzo di fogli di excel che "PARLANO" tra loro e si "scambiano" i valori... (io attualmente faccio preventivi con fogli di excel che partono da 5/10 input e danno come risultato pesi descrizione e prezzo della macchina... SWx avrebbe dovuto permettermi di creare anche il complessivo usando gli stessi dati..) solo che a mè excel di SW in rete non funzia e usarlo in locale mi crea dei problemi enormi perchè tutte le parti sono e debbono stare in rete (a disposizione di tutti gli assiemi di tutti i ns tecnici).

Detto questo però vorrei fare un passo alla volta (dopo aver creato una macchina parametrica avrei il problema di dover codificare ogni lunghezza/dimensione diversa di ogni parte...) e provare a creare questo rullo di esempio didattico nel modo migliore.

Ora (credo) sono stato più chiaro e spero di non aver fatto la solita confusione, quindi vi chiedo come potrei parametrizzare questo rullo?
 

Allegati

michele81

Utente Standard
Professione: Progettista - Disegnatore
Software: Solidworks 2011 - Pro-E WF4 - Autocad LT09 - Cosmos - FEMM
Regione: Piemonte
#7
Le equazioni permetto di impostare delle condizioni "se". Le devi impostare prima in assieme e poi quando costruisci le parti fai riferimento alle equazioni dell'assime.
Inoltre in uno schizzo di layout PUOI inserire quote 0, l'importante è non referenziare a 0 una linea, ma una distanza tra due punti.
Dal punto di vista della mia esperienza trovo le equazioni comode ma piuttosto instabili dovo aver eseguito i "pack and go". Le tabelle excel le uso in alcuni casi mi si appesantiscono molto i file e spesso mi si creano problemi.
La soluzione che stiamo adottando maggiormente adesso sono schizzi di layout in parte controllati da equazioni.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#10
Ciao, riprendo un vecchi discorso, ricordo che con Inventor era semplicissimo collegare le varie dimensioni tra parti, al variare di una variava anche l'altra, vi era poi l'apprezzatissima possibilità di usare le tabelle di EXCEL (potentissimo mezzo) per relazionare le varie misure con dei "se" o dei dati scelti da tabelle esterne.

Con SW trovo e ho trovato in passato molte difficoltà a fare le stesse cose (ricorderete la mia segnalazione a SWX di agosto 08 "le tabelle di excel create da SW NON si riescono a salvare in rete ma solo in C:\ locale" è rimasta lettera morta e non hanno mai risolto o risposto :36_1_28:)
e quindi volevo chiedere a voi come affrontate il problema:

excel :D ???
equazioni :| ???
o
configurazioni :((( ???

Allego esempio banale di un albero che dovrà rimanere più lungo di 50mm rispetto al tubo al variare della lunghezza del tubo.
Hai fatto la stessa domanda un'altra volta e ti è già stata data la risposta.
Il discorso della tabella funziona e te l'ho scritto.
Le soluzioni sono varie e te le riporto per l'ennesima volta.
1) TopDown
2) Equazioni interne o esterne al file (dalla 2011)
3) Tabella dati
4) DriveWorksXpress