• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

ELECTRIC CAR progetto italiano

Sbilf

Utente Junior
Professione: Progettista Stampi materie plastiche
Software: CATIA V5 Licenze MD2 + GSD2
Regione: Friuli Venezia-Giulia
#1
Gentili Utenti Catia,
salve a tutti!!

forse non e' la location + appropriata, ma vorrei lanciare una sfida!!
e smuovere le migliori intelligenze italiane.

Ragazzi, I have a dream!!!

possibile che in Italia non siamo capaci di progettare e mettere su strada un'automobile completamente elettrica (ciclo urbano).
La mia vision, e' partire dall'idea Smart fortwo,

creare una biposto per l'uso quotidiano, (la "saturazione" di un'auto e' di 1,2 utenti per macchina!!!!)

ottimizzare le batterie, utilizzare freni rigenerativi, flat photovoltaic sheet sul tetto, etc.

La mia vettruretta DEVE potersi ricaricare dalla presa della corrente casalinga!!

No fuel cell xche' non avranno futuro, (semplice questione di rendimento della "filiera dell'idrogeno").

L'unica vera sfida sono le batterie, ma partendo da un'assieme di tante batterie di telefonini dovrebbe essere interessante.

Cerco quindi Ingegneri elettrici/elettronici, carrozzieri, per le parti in plastica ci penso io.

Vedere Tesla motors per capire cosa intendo (tra i finanziatori i fondatori di Google!!!!)

A presto

Sbilf
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#2
beh io ca. 6 anni fa avevo comiciato a lavorare presso una ditta con CATIA V5R3 (ahi ahi ahi ...). Il nostro prodotto era la twike you con batteria elettrica + pedali + joystick. Putroppo la nostra idea era prematura per i tempi e la ditta ha chiuso.

Comunque noto con piacere che wikipedia ha un link in tedesco, forse esiste anche in inglese o italiano:
http://de.wikipedia.org/wiki/Twike

http://www.twike.de/ Hersteller Fine Mobile
http://www.twike.ch Twike Schweiz
http://www.twikeklub.ch Twike Klub Schweiz
http://www.twiketours.ch Twike-Reisen


Metto a disposizione alcune immaggini:
 

Allegati

Ultima modifica:

Sbilf

Utente Junior
Professione: Progettista Stampi materie plastiche
Software: CATIA V5 Licenze MD2 + GSD2
Regione: Friuli Venezia-Giulia
#3
Gentile Falonef,
con tutto il rispetto,

ti credo che ha chiuso!!!

E' un monumento al concetto di BRUTTEZZA!!! UGLY !!!!
E' il triciclo di Mr.Bean!!!!

Vai a dare un occhio a
www.teslamotors.com

Il concetto del "bello" non e' nel DNA dei Tedeschi (con tutto il rispetto!!)

Come ho detto la sfida sara' contro la SMART fortwo!!!!
(il miglior progetto di new car) ovviamente nata da uno che disegnava gli SWATCH!!! un genio!!!

Vedrai il boom di Smart dopo il lancio (a breve in California) ....

Attendo risposte da designer, ingegneri, esperti in Automotive
esono sicuro che ci saranno ottimi cervelli (Italiani/e) che hanno la mia stessa mission.

NOTATE il boom in Borsaitaliana di Pininfarina spa dopo l'annucio della JV con Bollorè group (F) per sviluppare batterie ad alta densita' di carica!!!

a presto

Sbilf
 

Stefano_ME30

Guest
#4
Avevo mancato questo Thread.
Spero che diventi veramente interessante e un po' meno "spocchioso".
Qualche "cosetta" (anche se sono Italiano) l'ho fatta nel settore dei veicoli elettrici e, se volete potrei "commentare", sempre che ci liberiamo prima da preconcetti inutili e "antipatici".

stefano

P.S.: nell' 84 io ero gia' con le "mani in pasta" e spero di rendermi "utile"
:)
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#5
Se il riferimento è una specie di Smart, allora QUESTA dovrebbe rispondere alla specifica.
Peccato che sia in giro già da più di 5 anni e non abbia fatto "polvere" più di tanto.
Incidentalmente mi ero trovato ad essere fornitore per alcune parti meccaniche del prototipo. Devo dire che all'inizio sembrava fosse destinata ad una marcia trionfale, poi tutto si è "seduto".

Il problema secondo me non è la macchina bella o brutta che sia. Il problema è la tecnologia di immagazzinamento dell'energia.
Stefano ce ne potrebbe parlare per pagine intere.
Presidente, ti ricordi un certo thread con tanto di calcoli circa la quantità di energia da "trasferire" verso la macchina durante i "rifornimenti" ?
 

Stefano_ME30

Guest
#6
Se il riferimento è una specie di Smart, allora QUESTA dovrebbe rispondere alla specifica.
Peccato che sia in giro già da più di 5 anni e non abbia fatto "polvere" più di tanto.
Incidentalmente mi ero trovato ad essere fornitore per alcune parti meccaniche del prototipo. Devo dire che all'inizio sembrava fosse destinata ad una marcia trionfale, poi tutto si è "seduto".

Il problema secondo me non è la macchina bella o brutta che sia. Il problema è la tecnologia di immagazzinamento dell'energia.
Stefano ce ne potrebbe parlare per pagine intere.
Presidente, ti ricordi un certo thread con tanto di calcoli circa la quantità di energia da "trasferire" verso la macchina durante i "rifornimenti" ?
ok "provvedo"
:)
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#8
Qualche "cosetta" (anche se sono Italiano) l'ho fatta nel settore dei veicoli elettrici e, se volete potrei "commentare",
...
P.S.: nell' 84 io ero gia' con le "mani in pasta" e spero di rendermi "utile"
:)
Qualcosa che ha a che fare con [EDITED] xxxxxxxx (classified)

Come lo so ?
:cool: "noi" possiamo sapere tutto :cool:
 
Ultima modifica:

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#10
Gentile Falonef,
con tutto il rispetto,

ti credo che ha chiuso!!!

E' un monumento al concetto di BRUTTEZZA!!! UGLY !!!!
E' il triciclo di Mr.Bean!!!!

Vai a dare un occhio a
www.teslamotors.com

Il concetto del "bello" non e' nel DNA dei Tedeschi (con tutto il rispetto!!)

Come ho detto la sfida sara' contro la SMART fortwo!!!!
(il miglior progetto di new car) ovviamente nata da uno che disegnava gli SWATCH!!! un genio!!!

Vedrai il boom di Smart dopo il lancio (a breve in California) ....

Attendo risposte da designer, ingegneri, esperti in Automotive
esono sicuro che ci saranno ottimi cervelli (Italiani/e) che hanno la mia stessa mission.

NOTATE il boom in Borsaitaliana di Pininfarina spa dopo l'annucio della JV con Bollorè group (F) per sviluppare batterie ad alta densita' di carica!!!

a presto

Sbilf
carino il rendering delle foto ....

quelle che hai visto nei miei link erano foto dalla realtà, la twikeyou (chiamato da te il triciclo di Mr. Bean) era stato prodotto in tante unità e ce ne sono ancora in giro.

Le twikeyou sono tuttora omologate dalla circolazione svizzera e tedesca.

La twikeyou era un alternativa che si posizionava nel ciclo urbano tra la bicicletta e l'auto. Avevi la possibilità di usare la batteria oppure di pedalare.
In discesa era possibile recuperare l'energia per caricare la batteria.

Beh il concetto non era prorpio male.

Un nuovo progetto (twikeme) con qualcosa di più carino, simile alla smart era stato anche avviato ma putroppo come ripeto i tempi non sono stati azzeccati.

Da qualche parte nel forum ho già letto che le patate non sono cipolle.
Mi sembra invece che e' quello che hai pensato tu!
 
Ultima modifica:

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#11
Attendo risposte da designer, ingegneri, esperti in Automotive
esono sicuro che ci saranno ottimi cervelli (Italiani/e) che hanno la mia stessa mission.
Scusa ma chi è che acquista una macchina del genere?! La gente se ne frega di avere una macchina elettrica sportiva. Se spendo soldi voglio i cavalli sotto le chiappe e la donnina alla mia destra, no un motorino elettrico per l'albero di Natale. Secondo me (E PARLO DA DESIGNER) se devi fare una macchina elettrica devi avicinarti ai canoni proposti da falonef. Economica, leggera, semplice e con bassi consumi.
La Ferrari non sarà mai elettrica.
ciao
 

Allegati

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#12
bravo stef vedo che hai afferrato il concetto e la filosofia del prodotto da noi proposto a suo tempo.
Comunque non é da escludere che in futuro (vicino o lontano?) la visione di Sbilf si avveri.
Deve solo ... trovare chi crede nel progetto e sborsa i quattrini.
Noi ce l'avevamo (quasi) fatta.
 
Ultima modifica:

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#13
comunque questa é una discussione da spostare in un'altra sezione.
Che ne pensate?
 

Sbilf

Utente Junior
Professione: Progettista Stampi materie plastiche
Software: CATIA V5 Licenze MD2 + GSD2
Regione: Friuli Venezia-Giulia
#14
Gentili Utenti
scusate il carattere spocchioso,
ma era voluto per stimolare l'argomento,

scusate ma andate a darvi un'occhio alle performances di www.teslamotors.com
se fosse vero, occhio ke gli americani ce la mettono nel ... anke stavolta.

Nemmeno io credo nella supersportiva elettrica ORA, ma domani, ki guida elettrico sara' in
ki no OUT
Scordatevi veicoli a fuel cells o economia all' idrogeno come dice Jeremy Rifkin, tutte ...zzate

la mobilita' sara' solo e solamente ad elettricita' via batterie, ed e li (le batterie ad alta densità di carica) sarà la sfida.

Belline (per me no ) le vetturette elettriche, peccato siano obsolete, non hanno i freni rigenerativi (creano elettricità in frenata che ricarica la solita batteria).

Ricordatevi che il 1° motivo d'aquisto e' l'estetica, dopo arriva tutto il resto

Concordo nel spostare la discuss in altro forum ma non saprei ne come ne dove, se gli amm.tori mi aiutano..

Accetto suggerimenti critiche e sfide

A presto

Sbilf
 

Stefano_ME30

Guest
#15
scusate ma andate a darvi un'occhio alle performances di www.teslamotors.com
se fosse vero, occhio ke gli americani ce la mettono nel ... anke stavolta.
Cerco di essere "gentile", ma mi durera' poco :)
Conosco il progetto, ma a parte l'estetica (bella) mi devi spiegare che cosa ha di cosi' incredibile.
Mettere 200kW di motore elettrico su una Carrera2 non e' complicato e andrebbe come un missile! Lo si poteva fare anche 50 fa' e non rimango sorpreso per niente.

Nemmeno io credo nella supersportiva elettrica ORA, ma domani, ki guida elettrico sara' in
ki no OUT
Se non ci credi nemmeno tu allora di cosa stiamo parlando?
La trazione elettrica E' il presente come sistema di propulsione (vedi le navi da crociera, le navi da guerra e i sommergibili) le automobili saranno le ultime.
Ma il motore elettrico non e' un motore primario e il rendimento globale e' sempre improponibile se accoppiato ad un sistema di accumulo invece che a un generatore (primario).

Scordatevi veicoli a fuel cells o economia all' idrogeno come dice Jeremy Rifkin, tutte ...zzate
hmmmm, che si siano venduti la pelle dell'orso senza aver ancora comprato il fucile e' vero, ma la battaglia e' ancora aperta (il rendimento del ciclo e' comunque da "paura")
la mobilita' sara' solo e solamente ad elettricita' via batterie, ed e li (le batterie ad alta densità di carica) sarà la sfida.
Massimalismo poco supportato. Comunque era vero fino a ieri, ma con le nuove normative Euro (fino a 8) lo scenario e' cambiato.
Un motore Euro6 emettera' dallo scarico aria piu' pulita di quella aspirata (colpa del tasso di inquinamento ambientale) e per arrivare all'Euro8 i rendimenti dovranno salire del 10% e sara' la fine della competizione.
O comunque un motore ad iniezione diretta a benzina, adiabatico (senza raffreddamento) potra' combattere ancora la sua guerra (40 km al litro).

Belline (per me no ) le vetturette elettriche, peccato siano obsolete, non hanno i freni rigenerativi (creano elettricità in frenata che ricarica la solita batteria).
Scusa eh, ma tu le conosci tutte? E comunque che significa "freni rigenerativi"? Spesso (piu' semplicemente) sono i motori elettrici che si occupano di effettuare il recupero in frenata.

Ricordatevi che il 1° motivo d'aquisto e' l'estetica, dopo arriva tutto il resto
quindi la Prius (un cesso dal punto di vista estetico) non se la compra nessuno?
 
Ultima modifica:

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#16
Cerco di essere "gentile", ma mi durera' poco :)
Ddddddrrrriiiiiiiiiiinnnnnnnnnnnn...
ragazzi, fine della ricreazione. si ritorna in classe ! :D

'a Presidè, certo che come "corchi" tu non "corca" nessuno, eh ? :p
 

Sbilf

Utente Junior
Professione: Progettista Stampi materie plastiche
Software: CATIA V5 Licenze MD2 + GSD2
Regione: Friuli Venezia-Giulia
#18
Cerco di essere "gentile", ma mi durera' poco :)
Conosco il progetto, ma a parte l'estetica (bella) mi devi spiegare che cosa ha di cosi' incredibile.
Mettere 200kW di motore elettrico su una Carrera2 non e' complicato e andrebbe come un missile! Lo si poteva fare anche 50 fa' e non rimango sorpreso per niente.

Io sono partito dal concetto Smart!!!
quello che voglio dire io, e' questo , prendiamo la tecnologia Tesla,
la applichiamo alla Smart, con opportuno rapporto Potenza/Peso

Ci sbattiamo una batteria che si ricarica in 6 ore (non in 10 min.)

la notte io dormo e la macchina si ricarica con l'energia eccedente che c'e' in rete, e costa meno che di giorno!

e mi faccia fare (con 1 carica) una settimana di percorso casa-lavoro, 50 Km (50x 5 gg = 250 Km) ciclo urbano misto.

Freni rigenerativi (ho trovato questa def. non so dove) e' chiaro che sono dei microgeneratori a magneti permanenti... la vecchia dinamo della bicicletta!!!!

Sigg.ri se qlc mi vende una Smart cosi' conciata a 10.000 Euro la compro domani.

Intanto cominciamo cosi' ...

Fatemi sapere

Saluti Sbilf



Se non ci credi nemmeno tu allora di cosa stiamo parlando?
La trazione elettrica E' il presente come sistema di propulsione (vedi le navi da crociera, le navi da guerra e i sommergibili) le automobili saranno le ultime.
Ma il motore elettrico non e' un motore primario e il rendimento globale e' sempre improponibile se accoppiato ad un sistema di accumulo invece che a un generatore (primario).


hmmmm, che si siano venduti la pelle dell'orso senza aver ancora comprato il fucile e' vero, ma la battaglia e' ancora aperta (il rendimento del ciclo e' comunque da "paura")

Massimalismo poco supportato. Comunque era vero fino a ieri, ma con le nuove normative Euro (fino a 8) lo scenario e' cambiato.
Un motore Euro6 emettera' dallo scarico aria piu' pulita di quella aspirata (colpa del tasso di inquinamento ambientale) e per arrivare all'Euro8 i rendimenti dovranno salire del 10% e sara' la fine della competizione.
O comunque un motore ad iniezione diretta a benzina, adiabatico (senza raffreddamento) potra' combattere ancora la sua guerra (40 km al litro).


Scusa eh, ma tu le conosci tutte? E comunque che significa "freni rigenerativi"? Spesso (piu' semplicemente) sono i motori elettrici che si occupano di effettuare il recupero in frenata.


quindi la Prius (un cesso dal punto di vista estetico) non se la compra nessuno?


Io sono partito dal concetto Smart!!!
quello che voglio dire io, e' questo , prendiamo la tecnologia Tesla,
la applichiamo alla Smart, con opportuno rapporto Potenza/Peso

Ci sbattiamo una batteria che si ricarica in 6 ore (non in 10 min.)

la notte io dormo e la macchina si ricarica con l'energia eccedente che c'e' in rete, e costa meno che di giorno!

e mi faccia fare (con 1 carica) una settimana di percorso casa-lavoro, 50 Km (50x 5 gg = 250 Km) ciclo urbano misto.

Freni rigenerativi (ho trovato questa def. non so dove) e' chiaro che sono dei microgeneratori a magneti permanenti... la vecchia dinamo della bicicletta!!!!

Sigg.ri se qlc mi vende una Smart cosi' conciata a 10.000 Euro la compro domani.

Intanto cominciamo cosi' ...

Fatemi sapere

Saluti Sbilf
 

Stefano_ME30

Guest
#19
Ci sbattiamo una batteria che si ricarica in 6 ore (non in 10 min.)

la notte io dormo e la macchina si ricarica con l'energia eccedente che c'e' in rete, e costa meno che di giorno!

e mi faccia fare (con 1 carica) una settimana di percorso casa-lavoro, 50 Km (50x 5 gg = 250 Km) ciclo urbano misto.
6 ore x 3 kW (tutta la potenza domestica) = 18 kwh
Questa e' l'energia teorica disponibile.
Catena della efficienza:
Caricabatterie=80%
Batteria=80% (carica)
Energia in batteria= 11.52 kWh

In erogazione:
batteria = 90% (mah!)
inverter trazione = 90%
motore trazione = 90% (doppio mah!)

energia all'albero di trasmissione = 8.4 kWh

Per fare 250km devi consumare 34 Wh a kilometro.

La macchina pesa 1000 kg (speriamo) devi consumare 34 Wh/km/tonnellata.
Meno di una bicicletta, mi sembra dura.
Poi a parte dovresti farti i conti di quanto petrolio ti serve per produrre i 18kWh dalla rete e allora la "cosa" diventa un disastro.

ciao

Stefano
 

Stefano_ME30

Guest
#20
per i 18 kWh di batterie al Litio metallico non ti bastano i 10.000 euro.
Adesso te ne servono 60.000 e a "regime" forse 12.000