due utenti e una sola cartella di lavoro

fedemito

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: proE
Regione: liguria
#1
ciao a tutti, ho il seguente problema:

in ufficio siamo due ragazzi che utilizzano proE sulla stessa cartella di lavoro.

a volte succede che entrambi apriamo lo stesso assemblaggio ed eseguiamo delle modifiche.

Salviamo tutti e due.

Le modifiche che veramente rimangono salvate sono quelle effettuate dal primo che ha aperto l'assemblaggio; tutte le modifiche eseguite dal secondo ( benche' si salvi) non rimangono in memoria.

C'e' un modo per ovviare a questo problema oppure ( come credo) sia una questione non raggirabile?

grazie a tutti
 

SweptBlend

Utente Standard
Professione: Senior Design Engineer
Software: ProE, Inventor, Think3
Regione: Schweizerische Eidgenossenschaft
#2
In teoria non è neanche cosi, "vince" cioè rimane l'ultima versione che viene salvata, indippendentemente da chi ha aperto prima il file.
Se noti, ogni qual volta salvi in proe, al file viene aggiunto un contatore, l'ultimo che salva aggiunge il contatore più alto.
Quando viene caricato un file da proe ( a meno che non sia già in memoria ), viene caricato il file con numeratore più alto.
per ovviare, ci sono dei tools, che "lockano" il file da sistema, ( molto di basso livello ),
oppure si utilizza l'amato/odiato PDM
che gestisce, utenza, versioni, revisioni,read onlt, etc.etc.