Dubbio tramoggia

Geppetto82

Utente Standard
Professione: tutto fare
Software: SolidWorks 2012 x64 SP4.0
Regione: emilia romagna
#1
Buongiorno a tutti,
devo realizzare una tramoggia del genere da utilizzare su un macchinario nostro interno alla ditta.
Premetto che il nostro lavoro quotidiano è lavorazioni su torni e centri di lavoro, qualche volta mi capita di disegnare delle lamiere ma per di più piane o piegate ad "L", quindi di semplice manufattura....
Ho letto la discussione http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=20974&highlight=converti+lamiera.
Ho più o meno capito, ma il mio dubbio è che la tramoggia del link si sviluppa "dall'alto verso il basso" mentre la mia ha lo scarico a 50° rispetto al piano di partenza (quello d'imbocco del materiale mis. 500x500).
Per costruire il solido ho usato la funzione loft (schizzo 1--> ingresso, schizzo3--> uscita e schizzo2--> curva guida)e di conseguenza vengono create quelle due pareti inclinate che non sono piane.
Il mio professore di elettrotecnica in 4° superiore durante un'interrogazione mi disse:"Te Paoli cun i cundensador tan ve miga tant d'acord...." beh a distanza di diversi anni aggiungerei che non vado tanto d'accordo neppure con le lamiere!!!!!!!
Scherzi a parte, se qualche anima pia mi può dare qualche consiglio lo ringrazio!!!
Saluti
Geppetto82
 

Allegati

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#3
dopo 2 ore di lotta......
et voilà.....
Oppure.... :smile:

Non ti complicare la vita con superfici e ispessimenti, ci pensa lo strumento
che hai usato successivamente a far tutto.
Dai un occhio alle quote (mie) del Taglio-Estrusione1 :rolleyes:
Ho modificato anche un pò l' estetica.

PS: la chiusura nella parte stretta è voluta ? la sagomi al montaggio ?
Nella tua parte, in Converti-Solido6, togli lo spunta a Tenere corpo.
Ciao
 

Allegati

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#4
Io non entro nella progettazione del pezzo, ma volevo soltanto suggerire un metodo di modellazione più rapido e performante.
Io sto usando la 2012, quindi non posso allegare niente.
Allego però una immagine.
 

Allegati

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#5
Io non entro nella progettazione del pezzo, ma volevo soltanto suggerire un metodo di modellazione più rapido e performante.
Io sto usando la 2012, quindi non posso allegare niente.
Allego però una immagine.
cosa cambia dal mio modello ?
Tieni conto che ho tenuto "buono" il suo solido modificando
il taglio facendolo coincidere con uno spigolo solo per
estetica.
Ho trasformato in lamiera.. come hai fatto tu.
 

Allegati

Geppetto82

Utente Standard
Professione: tutto fare
Software: SolidWorks 2012 x64 SP4.0
Regione: emilia romagna
#6
Oppure.... :smile:

Non ti complicare la vita con superfici e ispessimenti, ci pensa lo strumento
che hai usato successivamente a far tutto.
Dai un occhio alle quote (mie) del Taglio-Estrusione1 :rolleyes:
Ho modificato anche un pò l' estetica.

PS: la chiusura nella parte stretta è voluta ? la sagomi al montaggio ?
Nella tua parte, in Converti-Solido6, togli lo spunta a Tenere corpo.
Ciao
Ciao Mike,
allora:
1. ho capito il tuo metodo è molto semplice, senza superfici sono passaggi inutili in meno!
2. la chiusura nella parte stretta è stato un errore mio....
3. ho rifatto la tramoggia, perchè pensiamo che fatta in questo modo possa andare meglio. Ti volevo fare fare un paio di domande: perchè se la faccio usando il metodo delle superfici in automatico fa gli scarichi negli angoli e se invece lo faccio come mi hai detto tu non li fa?
Quest'altra domanda è più a carattere tecnico sulle lamiere: le lamiere negli angoli non andrebbero sagomate per poterle infilare e saldare meglio? L'angolo lasciato cosi verrà riempito di saldatura, io non conosco il lavoro esattamente ma mi sembra un po difficile tenere le lamiere ferme esattamente in quella posizione....
Allego file e immagini.
Grazie
Ciao
Geppetto82
 

Allegati

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#7
cosa cambia dal mio modello ?
Tieni conto che ho tenuto "buono" il suo solido modificando
il taglio facendolo coincidere con uno spigolo solo per
estetica.
Ho trasformato in lamiera.. come hai fatto tu.
Il comando estrusione e il comando abbina sono più performanti dei tagli e sweep.
Io ho solo suggerito una strategia di modellazione meno complicata e più reattiva alle modifiche.
Ho fatto due estrusioni e usato una operazione booleana.
Non voglio entrare in polemica, ci siamo già passati e poi mi si accusa che soffro il caldo e non ragiono più, ma cercare di usare le strategie migliori in fase di modellazione e in ambiente assieme, si migliorano le prestazioni globali.
Queste strategie le si sentono soprattutto quando si inizia a lavorare con assiemi corposi.
Tutto qui...
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#8
Ciao Mike,
allora:
1. ho capito il tuo metodo è molto semplice, senza superfici sono passaggi inutili in meno!
2. la chiusura nella parte stretta è stato un errore mio....
3. ho rifatto la tramoggia, perchè pensiamo che fatta in questo modo possa andare meglio. Ti volevo fare fare un paio di domande: perchè se la faccio usando il metodo delle superfici in automatico fa gli scarichi negli angoli e se invece lo faccio come mi hai detto tu non li fa?
Quest'altra domanda è più a carattere tecnico sulle lamiere: le lamiere negli angoli non andrebbero sagomate per poterle infilare e saldare meglio? L'angolo lasciato cosi verrà riempito di saldatura, io non conosco il lavoro esattamente ma mi sembra un po difficile tenere le lamiere ferme esattamente in quella posizione....
Allego file e immagini.
Grazie
Ciao
Geppetto82
L' angolo così ti fa stortare e bombare il carter.
Io, da metalcostruttore, preferisco il mio metodo, in pratica fai un leggero smusso alla lamiera crendo un V per la saldatura al TIG.
Lo spigolo/spigolo lo faccio solo dal 3 mm in su.
Poi dipende sempre dallo scopo del pezzo, se è strutturale, se deve essere ermetico, se devo curare l' estetica (ac inox sat. ad esempio).
Per le tue domamde ti rispondo lapalissianamente... credo sia il modo di lavorare di solidworks...:biggrin:
Gli scarichi in quella tramoggia, non occorrono.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#9
Il comando estrusione e il comando abbina sono più performanti dei tagli e sweep.
Io ho solo suggerito una strategia di modellazione meno complicata e più reattiva alle modifiche.
Ho fatto due estrusioni e usato una operazione booleana.
Non voglio entrare in polemica, ci siamo già passati e poi mi si accusa che soffro il caldo e non ragiono più, ma cercare di usare le strategie migliori in fase di modellazione e in ambiente assieme, si migliorano le prestazioni globali.
Queste strategie le si sentono soprattutto quando si inizia a lavorare con assiemi corposi.
Tutto qui...
Ma quale polemica... passami il file che c' ho voglia di imparare... :finger:

Ciao
 

Geppetto82

Utente Standard
Professione: tutto fare
Software: SolidWorks 2012 x64 SP4.0
Regione: emilia romagna
#10
L' angolo così ti fa stortare e bombare il carter.
Io, da metalcostruttore, preferisco il mio metodo, in pratica fai un leggero smusso alla lamiera crendo un V per la saldatura al TIG.
Lo spigolo/spigolo lo faccio solo dal 3 mm in su.
Poi dipende sempre dallo scopo del pezzo, se è strutturale, se deve essere ermetico, se devo curare l' estetica (ac inox sat. ad esempio).
Per le tue domamde ti rispondo lapalissianamente... credo sia il modo di lavorare di solidworks...:biggrin:
Gli scarichi in quella tramoggia, non occorrono.
diciamo che ho capito.....
come faccio a fare le tavole delle lamiere da mandare al taglio?
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#11
diciamo che ho capito.....
come faccio a fare le tavole delle lamiere da mandare al taglio?
Devi mettere in tavola i corpi (uno alla volta) selezionando vista "ripetizione piatta", esporti il dxf o dwg da "lavorare" col CAM del laser.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#12
Devi mettere in tavola i corpi (uno alla volta) selezionando vista "ripetizione piatta", esporti il dxf o dwg da "lavorare" col CAM del laser.
..con le lamiere puoi anche salvare in DWG/DXF direttamente dal modello di parte 3D. Partendo dal finito piegato ti rappresenta automaticamente gli sviluppi in 2D... Salva con nome, scegli formato DWG e segui le istruzioni a schermo.

Saluti
Marco:smile:
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#13
..con le lamiere puoi anche salvare in DWG/DXF direttamente dal modello di parte 3D. Partendo dal finito piegato ti rappresenta automaticamente gli sviluppi in 2D... Salva con nome, scegli formato DWG e segui le istruzioni a schermo.

Saluti
Marco:smile:
Quella è un operazione che faccio per quei lavori che non si ripeteranno
e che sono semplici da piegare, se no preferisco avere la messa in tavola
con quote e angoli di piega, insomma, un documento chiaro.
Non consiglio mai il salvataggio dalla parte specie se contiene più corpi.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#14
Quella è un operazione che faccio per quei lavori che non si ripeteranno
e che sono semplici da piegare, se no preferisco avere la messa in tavola
con quote e angoli di piega, insomma, un documento chiaro.
Non consiglio mai il salvataggio dalla parte specie se contiene più corpi.
Certo, anche io faccio così. In "archivio" la tavola DRW con viste, quote, note ed indicazioni per la costruzione... ma se mi serve al volo la sagoma da inviare al taglio in quel modo è presto fatta e parte subito l'Email con i DWG (tu fai tutto in casa, io invio al "tagliatore" e le note non gli interessano. In officina nostra naturalmente seguiamo il disegno "vero").
E comunque è bene sapere che nel programma c'è quella funzione :biggrin:.

Saluti
Marco
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#15
Inoltre salvando il dxf dal modello si è certi di avere il profilo in scala 1:1, cosa che partendo dalla tavola non è sempre scontata. Basta un'opzione errata o un vista scalata diversamente per sbagliare il profilo.
Io normalmente creo le tavole e le esporto in pdf e dwg per i clienti (che non leggono i nativi) e poi creo i dxf partendo dal modello.
 

Geppetto82

Utente Standard
Professione: tutto fare
Software: SolidWorks 2012 x64 SP4.0
Regione: emilia romagna
#16
grazie a tutti di questi importantissimi consigli.
dai che se continuo cosi piano piano il mondo delle lamiere in solidworks sarà sempre meno oscuro!! :finger: