Dubbi su messa in tavola

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#1
In genere, il 95% delle tavole che mi sono richieste sono in Autocad... perciò, in genere, utilizzo Inventor per tutte le fasi tranne per le tavole che vengono quindi elaborate in Autocad... non ho mai dovuto approfondire certe funzioni in quanto non mi servivano. In questo periodo (finalmente) mi richiedono delle tavole di un assieme parecchio complesse per note, sezioni e dettagli e mi sto scontrando con le differenze fra i due programmi…
Intanto un paio di dubbi:

  • Da una sezione (con profondità di 1000mm) ricavo un dettaglio ingrandito. Da questo dettaglio ricavo un sezione che però fa vedere solo i 1000mm della profondità della sezione iniziale da cui è stato ricavato il dettaglio stesso… c’è un modo per svincolare la profondità e scegliere cosa far vedere?
  • C’è un modo per editare più tratteggi contemporaneamente (tipo un copia-formato)?
    Ringrazio per le eventuali dritte…
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#2
No.
No.
.....
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#3
Grazie per la pronta (e coincisa) risposta.... chiedo venia per la ritardata replica... in ogni caso, dopo varie "incomprensioni" con il software, alla fine devo dire che non è così complicato... bisogna solo dimenticarsi di tante scorciatoie che con il 2D ti fanno andare come una scheggia, ma che nel 3D non si possono applicare...
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#4
bisogna solo dimenticarsi di tante scorciatoie che con il 2D ti fanno andare come una scheggia, ma che nel 3D non si possono applicare...
E' proprio così, più sei veloce con Autocad e meno la messa in tavola di Inventor ( e penso di qualunque altro 3d ) ti sembrerà amichevole.
Col tempo acquisirai una serie di accorgimenti che ti aiuteranno a velocizzare anche le messe in tavola, certo che prima di rivedere una facilità di riuso delle tavole come in Autocad dovremmo ancora attendere qualche release.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#5
Grazie per la pronta (e coincisa) risposta.... chiedo venia per la ritardata replica... in ogni caso, dopo varie "incomprensioni" con il software, alla fine devo dire che non è così complicato... bisogna solo dimenticarsi di tante scorciatoie che con il 2D ti fanno andare come una scheggia, ma che nel 3D non si possono applicare...
Quali scorciatoie?
Mi fai qualche esempio?
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#6
Quali scorciatoie?
Mi fai qualche esempio?
Ovviamente intendo scorciatoie rispetto ad Inventor, niente di particolare.
Già creare un'entità stupida come una linea o un cerchio oppure il banale comando copia o cancella o taglia… comandi banalissimi in Autocad ma in Inventor diventano non certo così immediati… il tutto senza considerare gestioni più "avanzate" per il riuso dei dati (anche il semplice copia&incolla)... ovvio che, di contro, partendo da un modello 3D, la creazione delle proiezioni, distinte etc è molto più facilitata (anche se non infallibile).
Alla fine si passa dalla gestione “granulare” della singola entità di Autocad alla gestione di un modello 3D proiettato in 2D con una gestione molto meno svincolata.
PS: a proposito, come si taglia un'entità (una linea, un tratteggio, una linea asse, etc.) in Inventor? E' una cosa che non sono riuscito a risolvere ed ho lasciato in sospeso...
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#7
Ovviamente intendo scorciatoie rispetto ad Inventor, niente di particolare.
Già creare un'entità stupida come una linea o un cerchio oppure il banale comando copia o cancella o taglia… comandi banalissimi in Autocad ma in Inventor diventano non certo così immediati… il tutto senza considerare gestioni più "avanzate" per il riuso dei dati (anche il semplice copia&incolla)... ovvio che, di contro, partendo da un modello 3D, la creazione delle proiezioni, distinte etc è molto più facilitata (anche se non infallibile).
Alla fine si passa dalla gestione “granulare” della singola entità di Autocad alla gestione di un modello 3D proiettato in 2D con una gestione molto meno svincolata.
PS: a proposito, come si taglia un'entità (una linea, un tratteggio, una linea asse, etc.) in Inventor? E' una cosa che non sono riuscito a risolvere ed ho lasciato in sospeso...
Capito.
Tagliare linee tratteggi etc. è in effetti cosa più per Autocad.
Io non ne sento la necessità, riesco a fate tutto quanto mi serve con i comandi di inventor, comunque, al limite, ti conviene continuare a fare una cosa ibrida: mettere in tavola quanto più possibile con Inventor e fare eventuali lavori di taglia e cuci una volta esportato in Autocad.
Anche se così perdi l'associatività col modello solido.