• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Drawing enorme

Spinone

Utente poco attivo
Professione: ***
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
#1
Buonasera a tutti,
sono nuovo del forum e non ho molta esperienza con SW, dunque mi scuso in anticipo se il mio problema risulterà banale.

Il suddetto problema: la messa in tavola di un pezzo da carpenteria è diventata gigantesca e ingestibile (quasi 130mb); essa è costituita da un unico foglio contenente alcune viste (non più di 5 o 6), dei dettagli (meno di una decina), la distinta di taglio e due viste aggiuntive dell'assieme relativo alla detta parte per l'indicazione delle saldature.

In rete non ho trovato risposte precise al mio problema, ma sospetto che esso sia da cercare nel modello stesso: la parte che vado a mettere in tavola non è eccessivamente complicata, ma contiene al suo interno qualche decina di "sottoparti" (in sostanza viti, bulloni e guarnizioni) che, a mio parere, appesantiscono notevolmente la gestione del modello stesso.

Consigli? Esperienze simili? Errori da evitare?

Ringrazio in anticipo chi risponderà.

Saluti

P.S.: la parte pesa circa 30mb e consta di un centinaio di funzioni più le "sottoparti" di cui ho detto in precedenza, l'assieme relativo circa 20mb; mi scuso per la mancanza di precisione ma "vado a memoria", dato che ho tutto sul pc al lavoro.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#2
È difficile darti consigli. Sicuramente l'importazione di elementi esterni con "inserisci parte" non è il massimo, ne dal punto di vista delle prestazioni, ne dal punto di vista della gestione.
Per poter usufruire di questa modalità potrebbe essere necessario abilitare l'opzione che consente i riferimenti esterni in contesti multipli, cosa che apre le porte al caos totale nei modelli con riferimenti esterni.
A parte questo bisognerebbe capire come è stata modellata la tua parte. Mi sai dire + o - quanti corpi solidi ci sono? Ci sono lamiere multicorpo nell'assieme? Come sono la maggior parte dei corpi (estrusioni, membri strutturali, loft/sweep).
Io ho utilizzato parecchio i saldati ultimamente per della carpenteria, i miei modelli si fermavano al massimo a 250 corpi/parte e già diventavano piuttosto lenti.
Il brutto di questa modalità è che non si può semplificare nulla, cosa ben diversa rispetto agli assiemi tradizionali e quando si arriva a punti "senza ritorno" sono guai.
L'altra faccia della medaglia è un'ottima velocità in modellazione se con l'utilizzo massiccio dei membri strutturali.
 

Spinone

Utente poco attivo
Professione: ***
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
#4
Sicuramente meno di un centinaio di corpi solidi; ho estrusioni e membri strutturali (in sostanza ho due lamiere che costituiscono il corpo principale del pezzo, rinforzate con dei piatti). In più le forature e viti, dadi e OR di cui ho già detto. Quel che mi pare strano è che la situazione diventa davvero ingestibile (lavoro su una workstation di tutto rispetto, ma a un certo punto mi diventa persino difficile posizionare al meglio i dettagli sulla tavola).

grazie per il link, darò un'occhiata.
 

Spinone

Utente poco attivo
Professione: ***
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
#5
Ho letto il link, ma non ho trovato grandi risposte al mio dilemma. Tengo a precisare che non ho problemi coi modelli 3D: sia le parti che l'assieme sono veloci e gestiti bene dal sistema; il problema subentra soltanto con il drawing (e proprio non capisco perchè il file sia così pesante).

Da profano ho 2 dubbi fondamentali:
- i riferimenti; ho però provato col pack&go a portare tutto in locale sulla mia macchina e non ho tratto beneficio alcuno
- la modellazione con parte in parte; in sostanza mi è stato detto di usare questa tecnica per favorire una miglior gestione degli assiemi finali (e in effetti non ho mai avuto problemi con i modelli).
 

Spinone

Utente poco attivo
Professione: ***
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
#6
Per poter usufruire di questa modalità potrebbe essere necessario abilitare l'opzione che consente i riferimenti esterni in contesti multipli, cosa che apre le porte al caos totale nei modelli con riferimenti esterni.
sinceramente non capisco che vuoi dire, me lo potresti chiarire?thx
 

Spinone

Utente poco attivo
Professione: ***
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
#7
per chi fosse interessato ho risolto così (era un problema del modello come sospettavo):

- la parte su cui lavoravo era composta da più di 150 funzioni e corpi solidi
- anzitutto ho "pulito" le funzioni; ad esempio c'era una foratura fatta con un unico schizzo che rallentava tantissimo: ho fatto un unico foro e l'ho ripetuto
- ho eliminato viti e dadi dalla parte e ho fatto un'assieme
- ho aggiornato viti e dadi alla corrente versione di sw

ora tavola e modelli pesano molto meno (qualche mb).

Ciao!
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#8
per chi fosse interessato ho risolto così (era un problema del modello come sospettavo):

- la parte su cui lavoravo era composta da più di 150 funzioni e corpi solidi
- anzitutto ho "pulito" le funzioni; ad esempio c'era una foratura fatta con un unico schizzo che rallentava tantissimo: ho fatto un unico foro e l'ho ripetuto
- ho eliminato viti e dadi dalla parte e ho fatto un'assieme
- ho aggiornato viti e dadi alla corrente versione di sw

ora tavola e modelli pesano molto meno (qualche mb).

Ciao!
Innanzitutto ti ringrazio di aver lasciato la soluzione al tuo problema, potrà sicuramente essere utile in futuro ad altri.
Per quanto riguarda le prestazioni non ci sono grandi strumenti a disposizione se non una razionalizzazione maniacale delle funzioni utilizzate.
Con una parte aperta basta andare in Strumenti->statistica delle funzioni per avere un report dettagliato dei tempi di ricostruzione di ogni funzione e di ogni schizzo.
All'inizio è bene controllare questi tempi per capire cosa Solidworks digerisce meglio. Basta provare varie alternative fino a trovare la più leggera. In questo modo, in breve tempo, si riesce a capire come modellare nei migliore dei modi per swx.
 

Spinone

Utente poco attivo
Professione: ***
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
#9
Ciao; un altro problema è che le viste rimanevano in qualità bozza (probabilmento ho disabilitato qualche opzione per il passaggio automatico in alta qualità). Riportandole manualmente in alta qualità la dimensione del file è scesa drasticamente.

Spero possa essere d'aiuto a qualcuno in futuro, ciao!
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#10
Ciao; un altro problema è che le viste rimanevano in qualità bozza (probabilmento ho disabilitato qualche opzione per il passaggio automatico in alta qualità). Riportandole manualmente in alta qualità la dimensione del file è scesa drasticamente.

Spero possa essere d'aiuto a qualcuno in futuro, ciao!
Questo è strano..
Non dovrebbe essere il contrario? Qualità bozza = peso e gestione più "leggeri"?

Saluti
Marco
 

Spinone

Utente poco attivo
Professione: ***
Software: SolidWorks
Regione: Lombardia
#11
Beh, anche a me è sembrato strano. Non so, forse è un baco di sw2010 (sp2). Se ho un po' di tempo nei prossimi giorni approfondisco la questione e vi informo.