Domanda su NX

AngeloB

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: Autocad, Inventor, Algor
Regione: Liguria
#1
Ho visto girare NX su un portatile vecchiotto.
Si trattava di un assieme piuttosto complesso, di parti meccaniche e con uno scafo di nave.
La cinematica in movimento era quella di un parallelogramma
Ammettiamo che tutte le parti fossero state modellate direttamente con NX
Ammettiamo che a parte lo scafo ed il gommone tutte le parti erano piuttosto semplici.
Però il modello girava molto bene. ( a parte la messa in tavola)
Hò lontani ricordi di SW (anno 2000) e ricordi più recenti di SE ed Inventor.
Anche con un PC potente non sarei riuscito a far girare bene assimi del genere.
E' NX che è fatto meglio o l'operatore conosce qualche trucco che io non conosco? Se è NX che è fatto meglio, il confronto è vincente anche con le ultime versioni di SW ed Inventor?

Ciao
 

Delysid

Utente Standard
Professione: Designer
Software: Rhinoceros, Pro/ENGINEER, CINEMA 4D
Regione: Toscana
#2
Già solo il fatto che NX sia multipiattaforma (nativamente), che le relative release siano anche a 64 bit da un bel pezzo è a dimostrazione che sia un prodotto superiore. A maggior ragione confrontandolo con SW o Inventor.

Qualcuno obbietterà con che cosa c'entra il fatto di essere multipiattaforma con l'essere un prodotto superiore. Semplice: se è nativamente multipiattaforma per forza di cose non sarà scritto in .VB o .NET e quindi avrà performances maggiori.

Certo, tutto questo si paga. Non credo che NX costi quanto SW, Inventor o Pro/E (anche quest'ultimo molto presto si imputtanerà con codice scritto in .VB o .NET: chiara è ormai la strategia di PTC, ovvero rivolgersi ad un mercato più ampio offrendo un prodotto più economico).
 

AngeloB

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: Autocad, Inventor, Algor
Regione: Liguria
#3
Il programma girava su un Portatile con XP pro 32 bit

Ma allora, per fare cose simili senza impazzire, la scelta è solo tra NX e Catia?
 

gbs

Guest
#4
Ho visto girare NX su un portatile vecchiotto.
Si trattava di un assieme piuttosto complesso, di parti meccaniche e con uno scafo di nave.
La cinematica in movimento era quella di un parallelogramma
Ammettiamo che tutte le parti fossero state modellate direttamente con NX
Ammettiamo che a parte lo scafo ed il gommone tutte le parti erano piuttosto semplici.
Però il modello girava molto bene. ( a parte la messa in tavola)
Hò lontani ricordi di SW (anno 2000) e ricordi più recenti di SE ed Inventor.
Anche con un PC potente non sarei riuscito a far girare bene assimi del genere.
E' NX che è fatto meglio o l'operatore conosce qualche trucco che io non conosco? Se è NX che è fatto meglio, il confronto è vincente anche con le ultime versioni di SW ed Inventor?

Ciao
NX ha la "rappresentazione" facet(proprietaria), molto leggera, forse era quella a far girare ben il tutto.
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#5
Ho visto girare NX su un portatile vecchiotto.
Si trattava di un assieme piuttosto complesso, di parti meccaniche e con uno scafo di nave.
La cinematica in movimento era quella di un parallelogramma
Ammettiamo che tutte le parti fossero state modellate direttamente con NX
Ammettiamo che a parte lo scafo ed il gommone tutte le parti erano piuttosto semplici.
Però il modello girava molto bene. ( a parte la messa in tavola)
Hò lontani ricordi di SW (anno 2000) e ricordi più recenti di SE ed Inventor.
Anche con un PC potente non sarei riuscito a far girare bene assimi del genere.
E' NX che è fatto meglio o l'operatore conosce qualche trucco che io non conosco? Se è NX che è fatto meglio, il confronto è vincente anche con le ultime versioni di SW ed Inventor?

Ciao
NX, (Da NX5 meglio), usa una tecnologia nel caricamento degli assiemi, che invece di caricare tutta la geometria, carica solo un "facet body", molto più leggero e gestibile, specialmente nei grandi assiemi.
Per poi caricare completamente il singolo componente al bisogno.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#8
..... Certo, tutto questo si paga. Non credo che NX costi quanto SW, Inventor o Pro/E (anche quest'ultimo molto presto si imputtanerà con codice scritto in .VB o .NET: chiara è ormai la strategia di PTC, ovvero rivolgersi ad un mercato più ampio offrendo un prodotto più economico).
Ne vogliamo discutere ?

1) Non è vero che costa meno di NX, dipende da quanti moduli richiedi, puoi avere una configurazione base che costa quanto SWX o anche meno ... io ho una delle due licenze che costa oltre 20.000 euro ... e l'altra quasi 10.000

2) Come conseguenza del punto 1, per rivolgersi ad un mercato più ampio ed offrire un prodotto più economico ... non è che PTC si mette a riscrivere Pro/E in VBA .... girà così bene anche perchè è scritto in C++ e ha circa 20 anni di sviluppo alle spalle ... molto più semplicemente ti danno una licenza che fa meno cose.
 

gbs

Guest
#10
Qualcuno obbietterà con che cosa c'entra il fatto di essere multipiattaforma con l'essere un prodotto superiore. Semplice: se è nativamente multipiattaforma per forza di cose non sarà scritto in .VB o .NET e quindi avrà performances maggiori.
secondo me non esistono programmi cad scritti in VB, per la natura stessa del linguaggio, o tu hai informazioni certe al riguardo?

Certo, tutto questo si paga. Non credo che NX costi quanto SW, Inventor o Pro/E
non metterei proe insieme ad inventor o sw come prestazioni, di conseguenza il prezzo non fa le performance pure....

(anche quest'ultimo molto presto si imputtanerà con codice scritto in .VB o .NET: chiara è ormai la strategia di PTC, ovvero rivolgersi ad un mercato più ampio offrendo un prodotto più economico).
si? e riscrivere tutto in un altro linguaggio, vb o .net, è economico? :)
pubblicare delle API per VB non significa riscrivere il programma ma, aprirlo a nuovi linguaggi di customizzazione....
 
Ultima modifica:

MoldKiller

Guest
#11
a parità di qualità del codice, è così.
Ma non è proprio la stessa cosa!
Passare dal C++ al V.B. ci sono differenze di prestazioni a 2 zeri!

Più che altro stanno attaccando tante "perline" che appesantiscono il codice ma rendo i programmi molto più appetibili alle fasce di utenza bassa, facendoli sembrare più semplici da usare.
E poi magari si prendono il lusso di sprecare qualche Gb. di codice perché "tanto i nuovi computers sono potenti".:mad:
 

MoldKiller

Guest
#12
Ne vogliamo discutere ?

1) Non è vero che costa meno di NX, dipende da quanti moduli richiedi, puoi avere una configurazione base che costa quanto SWX o anche meno ... io ho una delle due licenze che costa oltre 20.000 euro ... e l'altra quasi 10.000

2) Come conseguenza del punto 1, per rivolgersi ad un mercato più ampio ed offrire un prodotto più economico ... non è che PTC si mette a riscrivere Pro/E in VBA .... girà così bene anche perchè è scritto in C++ e ha circa 20 anni di sviluppo alle spalle ... molto più semplicemente ti danno una licenza che fa meno cose.
Sapevo che saresti arrivato appena ho letto "Pro-E!:D:D
 
Ultima modifica:

barlafus

Utente Standard
Professione: chairwarmer
Software: utilizzato dal CAD
Regione: .
#13
Ho visto girare NX su un portatile vecchiotto.
Si trattava di un assieme piuttosto complesso, di parti meccaniche e con uno scafo di nave.
La cinematica in movimento era quella di un parallelogramma
Ammettiamo che tutte le parti fossero state modellate direttamente con NX
Ammettiamo che a parte lo scafo ed il gommone tutte le parti erano piuttosto semplici.
Però il modello girava molto bene. ( a parte la messa in tavola)
Hò lontani ricordi di SW (anno 2000) e ricordi più recenti di SE ed Inventor.
Anche con un PC potente non sarei riuscito a far girare bene assimi del genere.
E' NX che è fatto meglio o l'operatore conosce qualche trucco che io non conosco? Se è NX che è fatto meglio, il confronto è vincente anche con le ultime versioni di SW ed Inventor?

Ciao
Quasi tutti i CAD danno la possibilita' di caricare gli assiemi in modo leggero per "appesantirli" solo successivamente ed alla bisogna, inoltre, secondo me, non si possono confrontare Nx con SWX, Inventor SE ecc.; sono su livelli differenti, prezzo a parte, Nx sara' sempre un po' meglio.
 

Delysid

Utente Standard
Professione: Designer
Software: Rhinoceros, Pro/ENGINEER, CINEMA 4D
Regione: Toscana
#15
Non ho di certo detto che riscriveranno Pro/E da 0 in VB o NET.
Ma da qui al 2010 circa inizieranno ad integrare parti non scritte in C++.

Per quanto riguarda il prezzo del modulo base, da quello che so io, sia SW che Inventor che Pro/E costano grossomodo la stessa cifra.

Per quanto riguarda il prezzo di NX mettiamola così: quanto costa NX con eventuali moduli per poter fare non meno di quello che faccio con Pro/E + ISDX?

Spero non sia un reato chiedere il prezzo di NX... mi son rotto le scatole di fare il gioco dei rivenditori... .
 
Ultima modifica:

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#17
Per quanto ho potuto vedere sul mercato la qualità di Solidworks viene poco aprezzata. Il problema nasce alla base della formazione perchè nei corsi viene tralasciata la spiegazione relativa ad un utilizzo parametrico spinto.
I risultati di questo si vedono in tutti i sensi:
tempi di progettazione
tempi di modifica
tempi di caricamento e ricostruzione
stabilità del software.

Presumo che ci sia la volontà di "evitare" complicazioni. Io ho sempre spinto molto su questo tasto e non mi sono mai trovato d'accordo con chi colloca swx nei bassifondi. Se utilizzato in questa modalità swx non è meno complesso di proe, tant'è vero che ho trovato i due software molti simili dal punto di vista delle modalità e dell'utilizzo.

Quando mi è capitato di eseguire un progetto in modo "semplicistico" (consentitemi il termine senza presunzione alcuna) ho capito il motivo di tutte quelle critiche.

Detto ciò non posso fare confronti perchè NX non l'ho mai visto.
 
Ultima modifica:

Ozzy

Guest
#18
Lo sapevo che mancavi e ti stavo aspettando.:)

Comunque vi do tutto il mio appoggio anche se non sono un utente Pro-E!
Bau bau!:D

Il problema nasce alla base della formazione perchè nei corsi viene tralasciata la spiegazione relativa ad un utilizzo parametrico spinto.

Presumo che ci sia la volontà di "evitare" complicazioni.
Su questo mi trovi pienamente d'accordo!
Di fondo il vero male sta proprio tutto qui e dal non andare mai oltre il proprio naso, invece io credo che la ricerca continua del miglioramento di se stessi e dell'uso spinto di un software che si usa 8 e più ore al giorno vada fatto.
Poi tutti sono bravi a lamentarsi sempre di quello che non va.. ma cosa fai tu utente per migliorarti?:D

Saluti Ozzy
 

MoldKiller

Guest
#20
Per quanto ho potuto vedere sul mercato la qualità di Solidworks viene poco aprezzata. Il problema nasce alla base della formazione perchè nei corsi viene tralasciata la spiegazione relativa ad un utilizzo parametrico spinto.
I risultati di questo si vedono in tutti i sensi:
tempi di progettazione
tempi di modifica
tempi di caricamento e ricostruzione
stabilità del software.

Presumo che ci sia la volontà di "evitare" complicazioni. Io ho sempre spinto molto su questo tasto e non mi sono mai trovato d'accordo con chi colloca swx nei bassifondi. Se utilizzato in questa modalità swx non è meno complesso di proe, tant'è vero che ho trovato i due software molti simili dal punto di vista delle modalità e dell'utilizzo.

Quando mi è capitato di eseguire un progetto in modo "semplicistico" (consentitemi il termine senza presunzione alcuna) ho capito il motivo di tutte quelle critiche.

Detto ciò non posso fare confronti perchè NX non l'ho mai visto.
Diciamo che a parer mio se si sta entro certi limiti la maggior parte dei Cad di un certo livello va benissimo e uno vale l'altro.
Poi quando si va sul difficile se la cavano quasi tutti ma bisogna stare attenti a quel che si fa!
La differenza si dovrebbe notare quando si arriva al molto difficile. Allora si cominciano a notare i limiti.

In qualunque caso, se l'operatore ci mette del suo, riesce a impallare anche il Cad più potente anche con i progetti più semplici!:D
E non ci si può fare niente.(O almeno niente di proponibile:D)