Domanda bizarra....

Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#21
Ok, chiudo tutte le polemiche e torno in tema...
La cerniera che intendevo mi è capitata a lavoro. Il cliente mi ha mandato tutti i dxf per il taglio laser, quindi non la devo progettare io. Il mio dilemma è su come il progettista è arrivato al risultato finale! Mi incuriosisce la cosa. Ho realizzato un modello stupido di come sembra fosse, concettualmente, la sua bella cerniera.

https://www.youtube.com/watch?v=SdqvO16yb8c


Il video a cui facevo riferimento del "SolidWorks Mechanical Conceptual" a cui facevo riferimento è questo:

https://www.youtube.com/watch?v=vPTZJhyqYC8

Questo prodotto sembra adatto al caso che vi ho posto, magari si può realizzare comunque il modello anche senza applicativo (sicuramente).

La domanda che ripeto è: come si "progetta" un oggetto del genere? Quali sono le cose da mettere in relazione?
...mi basta una spiegazione maccheronica, non devo progettare nulla.

Grazie e buonanotte.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#22
Ok, chiudo tutte le polemiche e torno in tema...
La cerniera che intendevo mi è capitata a lavoro. Il cliente mi ha mandato tutti i dxf per il taglio laser, quindi non la devo progettare io. Il mio dilemma è su come il progettista è arrivato al risultato finale! Mi incuriosisce la cosa. Ho realizzato un modello stupido di come sembra fosse, concettualmente, la sua bella cerniera.

https://www.youtube.com/watch?v=SdqvO16yb8c


Il video a cui facevo riferimento del "SolidWorks Mechanical Conceptual" a cui facevo riferimento è questo:

https://www.youtube.com/watch?v=vPTZJhyqYC8

Questo prodotto sembra adatto al caso che vi ho posto, magari si può realizzare comunque il modello anche senza applicativo (sicuramente).

La domanda che ripeto è: come si "progetta" un oggetto del genere? Quali sono le cose da mettere in relazione?
...mi basta una spiegazione maccheronica, non devo progettare nulla.

Grazie e buonanotte.
Una cerniera come quella del tuo cliente può nascere in vari modi. In un'applicazione che abbiamo progettato di recente abbiamo utilizzato molti leverismi e visto a progetto finito sembra molto più complesso di quanto sia stato realmente realizzarlo.
A mio parere, con un parametrico tradizionale, una leva come quella si disegna partendo da uno schizzo (parametrico) partendo dalle due posizioni estreme (partenza e arrivo). Da lì si parte con il posizionare dei punti di leva fissi, presumibilmente alla base della cerniera e sotto il piano di lavoro, per poi disegnare le leve in ambedue le posizioni con una serie di relazioni.
Le relazioni saranno sicuramente di uguaglianza tra la linea disegnata nel punto di partenza e la linea disegnata nel punto di arrivo, poi magari servirà altro, dovrei schizzarlo.
Dopo aver imputato il numero corretto di relazioni lo schizzo diventa definito e la lunghezza delle leve non sarà assegnata da quote (perlomeno non tutte) ma le leve di "adatteranno" al contesto.
È sicuramente possibile disegnarlo anche con 2d non parametrico, ma la strada da percorrere è diversa (ed OT).
In conceptual non cambia poi molto rispetto a solidworks standard, diciamo che più spiccio nella generazione dei solidi per il fatto che decidi di creare la struttura di assieme dopo averli generati, e questo quando si parte con un progetto complesso è un bel vantaggio.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#23
Ok, chiudo tutte le polemiche e torno in tema...
La cerniera che intendevo mi è capitata a lavoro. Il cliente mi ha mandato tutti i dxf per il taglio laser, quindi non la devo progettare io. Il mio dilemma è su come il progettista è arrivato al risultato finale! Mi incuriosisce la cosa. Ho realizzato un modello stupido di come sembra fosse, concettualmente, la sua bella cerniera.

https://www.youtube.com/watch?v=SdqvO16yb8c


Il video a cui facevo riferimento del "SolidWorks Mechanical Conceptual" a cui facevo riferimento è questo:

https://www.youtube.com/watch?v=vPTZJhyqYC8

Questo prodotto sembra adatto al caso che vi ho posto, magari si può realizzare comunque il modello anche senza applicativo (sicuramente).

La domanda che ripeto è: come si "progetta" un oggetto del genere? Quali sono le cose da mettere in relazione?
...mi basta una spiegazione maccheronica, non devo progettare nulla.

Grazie e buonanotte.
Ciao,

ti allego un file solidworks (vers. 2013) in cui viene sviluppato il cinematismo partendo dai 2 punti di estremità del movimento del piatto. Il file "guida cinematismo" contiene lo schizzo per generare le leve, nell'assieme cinematismo è inserita la parte "guida..." e ci sono le leve ricavate in topdown. L'assieme cinematismo mobile contiene ancora una volta tutti gli elementi ed è possibile muovere la cerniera per testare il funzionamento.
 

Allegati

Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#24
Ciao,

ti allego un file solidworks (vers. 2013) in cui viene sviluppato il cinematismo partendo dai 2 punti di estremità del movimento del piatto. Il file "guida cinematismo" contiene lo schizzo per generare le leve, nell'assieme cinematismo è inserita la parte "guida..." e ci sono le leve ricavate in topdown. L'assieme cinematismo mobile contiene ancora una volta tutti gli elementi ed è possibile muovere la cerniera per testare il funzionamento.
Grazie per la spiegazione e per l'allegato. Adesso lo apro e provo a capirci qualcosa....
 
Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#25
.....
A mio parere, con un parametrico tradizionale, una leva come quella si disegna partendo da uno schizzo (parametrico) partendo dalle due posizioni estreme (partenza e arrivo). Da lì si parte con il posizionare dei punti di leva fissi, presumibilmente alla base della cerniera e sotto il piano di lavoro, per poi disegnare le leve in ambedue le posizioni con una serie di relazioni.
Le relazioni saranno sicuramente di uguaglianza tra la linea disegnata nel punto di partenza e la linea disegnata nel punto di arrivo, poi magari servirà altro.....
Premetto che non ho avuto tempo per guardarlo bene e capire il sistema di "concepimento" delle leve, però mi chiedevo se potesse essere d'aiuto lo schizzo di layout che, personalmente, non ho mai usato!

https://www.youtube.com/watch?v=83Nw_uVuPGg

Buona giornata.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#26
Premetto che non ho avuto tempo per guardarlo bene e capire il sistema di "concepimento" delle leve, però mi chiedevo se potesse essere d'aiuto lo schizzo di layout che, personalmente, non ho mai usato!
Si, lo schizzo di layout ti premette di modellare contemporaneamente lo schema 2d del cinematismo e contemporaneamente verificarne il funzionamento. I vantaggi sono che puoi costruirci sopra più rapidamente i componenti 3d
Per meccanismi relativamente semplici è a mio avviso più complicato di un solo schizzo ben fatto come quello di Re_Solidworks che, usando lo sketch di layout avrebbe richiesto la creazione di numerosi blocchi. Il singolo sketch ti permette comunque di verificare il cinematismo e puoi usarlo per modellarci sopra i componenti. Lo svantaggio è che i componenti medesimi sono vincolati allo sketch e se vuoi renderlo mobile in in tempo reale o vincolarlo al movimento di altri componenti devi riassemblare le parti mettendo i vincoli che servono.
Certamente lo sketch di layout è meno immediato e snello rispetto a SolidWorks Mechanical Conceptual, che per contro mi pare costi un'esagerazione.

Magari guardati un video sugli sketch di layout in inglese, che quello che hai trovato è in arabo... :smile:
http://www.youtube.com/watch?v=zWU3cxAwSFA
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#27
eh eh eh ... sento puzza di polemica: mi ci tuffo e cerco dare del mio meglio :finger:
nei video, nel sito solidworks, si capisce a cosa serve il Coceptual
davvero? ... io ho cercato in giro ma non ho capito molto...

... beneficiando delle funzioni del Conceptual senza averlo
:confused: cioè lo debbo avere o non lo debbo avere per usarlo? :rolleyes:

Scherzi a parte, cosa è Coceptual? Un nuovo software, un pezzo in più a "pagazio", un plugin in regalo, n'artra idea da mollare tra qualche mese? ... ndò si trova? chi ce l'ha? chi lo usa e chi lo fà? (leggi al ritmo di Rino Gaetano) c'è qlc in Italiano?

Certamente lo sketch di layout è meno immediato e snello rispetto a SolidWorks Mechanical Conceptual, che per contro mi pare costi un'esagerazione.
... ah ora inizio a capire ... "costa un'esagerazione" ... ma, solo per curiosità, tipo quanti eurini?
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#28
eh eh eh ... sento puzza di polemica: mi ci tuffo e cerco dare del mio meglio
cose del tipo lamentarti di SWX perchè non riesce nemmeno a farti l'assiemde del nastro trasportatore con sopra il mais che in tempo relae cade nel camion? Sei capace in effetti su questi temi di raggiungere vette inarrivabili! :biggrin:

ho cercato in giro ma non ho capito molto...
Scherzi a parte, cosa è Coceptual? Un nuovo software, un pezzo in più a "pagazio", un plugin in regalo, n'artra idea da mollare tra qualche mese? ... ndò si trova? chi ce l'ha? chi lo usa e chi lo fà? (leggi al ritmo di Rino Gaetano) c'è qlc in Italiano?
Si direbbe che tu e google abbiate litigato di brutto e non te la dia più... la risposta, anche se propendo per il fatto che sia tu a non darglielo più....il quesito giusto :rolleyes:

http://www.design-engineering.com/features/inside-solidworks-mechanical-conceptual
http://www.solidworks.it/sw/products/30991_ITA_HTML.htm

oh sveglia! Ma dove vivete tutti, su Facebook?:tongue:
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#29
@marcof

Ciao Marco, scherzi a parte, i tuoi link li avevo trovati, in realtà il 2° lo avevo trovato solo in UK con video, al 1° non avevo dato peso e letto troppo rapidamente ... rileggendo il 1° comprendo che:

Alla Swx si sono accorti che con i loro metodi gli utenti si fermano alle versioni +/- stabili e prima di cambiare ci pensano 8 volte poi altre 4 e infine altre 7, bisognava quindi inventasi qlc di nuovo:
un bel cambio nome con l'aggiunta di "tecnologia Sincrona tipo Soliedge del 2011" imbastardita con il vecchio "schizzo di layout",
una spolverata di nuovi problemi da "mai risolvere"
(riporto tradotto - con l'aiuto dell'amigo Google)
"Incompatibile: Nonostante il nome, SolidWorks MC non funziona con SolidWorks"
"SolidWorks MC e SolidWorks utilizzano diversi kernel di modellazione"
"Privacy: SolidWorks MC prevede connessione al database ENOVIA V6, che si trova sulla nuvola"
"Nuovi corsi: L'interfaccia utente di SWMC è diversa da SolidWorks"
...

ovviamente con una spolverata di contrattistica nuova nuova:
"SWMCE 'disponibile al prezzo di 2.988 dollari per utente, per anno, e ancora più alto al di fuori degli Stati Uniti, in confronto, la versione base di SolidWorks è 3.995 dollari, e si paga una sola volta."

Chissà a quando l'annuncio che SWX verrà abbandonato per passare in toto a SWMC?

... mi stanno sempre più simpatici.

PS: Mi scuso per l'intromissione OT, ora mi sono sfogato ed esco di scena :wink:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#30
@marcof

Ciao Marco, scherzi a parte, i tuoi link li avevo trovati, in realtà il 2° lo avevo trovato solo in UK con video, al 1° non avevo dato peso e letto troppo rapidamente ... rileggendo il 1° comprendo che:

Alla Swx si sono accorti che con i loro metodi gli utenti si fermano alle versioni +/- stabili e prima di cambiare ci pensano 8 volte poi altre 4 e infine altre 7, bisognava quindi inventasi qlc di nuovo:
un bel cambio nome con l'aggiunta di "tecnologia Sincrona tipo Soliedge del 2011" imbastardita con il vecchio "schizzo di layout",
una spolverata di nuovi problemi da "mai risolvere"
(riporto tradotto - con l'aiuto dell'amigo Google)
"Incompatibile: Nonostante il nome, SolidWorks MC non funziona con SolidWorks"
"SolidWorks MC e SolidWorks utilizzano diversi kernel di modellazione"
"Privacy: SolidWorks MC prevede connessione al database ENOVIA V6, che si trova sulla nuvola"
"Nuovi corsi: L'interfaccia utente di SWMC è diversa da SolidWorks"
...

ovviamente con una spolverata di contrattistica nuova nuova:
"SWMCE 'disponibile al prezzo di 2.988 dollari per utente, per anno, e ancora più alto al di fuori degli Stati Uniti, in confronto, la versione base di SolidWorks è 3.995 dollari, e si paga una sola volta."

Chissà a quando l'annuncio che SWX verrà abbandonato per passare in toto a SWMC?

... mi stanno sempre più simpatici.

PS: Mi scuso per l'intromissione OT, ora mi sono sfogato ed esco di scena :wink:
La Solidworks avrà anche una politica a volte odiosa, ma ti voglio ricordare che tutto sommato in questo senso sono i "meno peggio". Gli unici che non ti obbligano a rimanere in subscritption.
Per farti un esempio volevo sospendere le Subscription per le product design suite e alla Autodesk mi hanno detto che se le sospendevo non si poteva più rientrare in assistenza a meno di promozioni. Nel caso l'anno dopo mi fosse servita la nuova release avrei dovuto pagare la licenza nuova o affittare il software.
I buchi e le richieste non ascoltate per anni ci sono... ti invito a provare Inventor, vedrai che c'è di peggio.
Mechanical conceptual nasce dall'idea di sostituire il motore Parasolid che acquistano dal loro principale competitor con il motore di Catia, che hanno in casa a costo zero.
A mio parere si sono accorti che sarebbe stato un bagno di sangue obbligare tutti a sorbirsi una serie di inevitabili pesanti inconvenienti per cui al momento esistono entrambe le versioni. Credo che ci vorranno ancora parecchi anni prima che ci possa essere un cambio, e a quel punto nulla è scontato. Se prendi in esame un periodo di 5 o 10 anni ci sono cad che nascono, che muoiono e che si ridimensionano sul mercato.