Domanda ad utilizzatori Inventor

salax

Utente Junior
Professione: Sistemista/modellista
Software: Autocad - Rhino 3d/V-ray - Solidworks
Regione: Trentino
#1
Ciao a tutti gli utilizzatori di inventor.
Avrei una domanda per voi. Sto cercando di passare da Rhino 3d ad un cad parametrico per esigenze di progettazione e calcolo fem su componenti meccanici. Sto trovando diverse difficoltà ad adattarmi a Solidworks che sto testando, l'interfaccia e la sua logica sono abbastanza diverse da Rhino che uso molto bene.
Trovo difficoltà nell'utilizzarlo un pò per la mancanza di una gestione layer style Autocad e per la sua logica di funzionamento in generale. Anni di Autocad mi hanno abituato ad uno standard, per cui stavo cercando di capire se Inventor ragioni più in questa direzione. Sto scaricando una versione dimostrativa di Inventor che proverò a breve.
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#2
Dimenticati la logica a Layer di Autocad o di Rhino. Fanno cose diverse in modo diverso.
Inventor avrà una logica simile a quella di Soliworks. Lavorare con i parametrici in generale avrà per ognuno quel tipo di logica, cambierà solo l'interfaccia e il "sistema" di fare una determinata cosa con uno piuttosto che con l'altro. Questione solo di abituarcisi.
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#3
Chi è abituato da anni ad Autocad, si trova spiazzato davanti ad Inventor.
Dimenticati il discorso layer.
Anche io uso Rhino ( un pochino ), sono ambienti completamente diversi.



Acc. , Ilario,mi hai sorpassato in curva :)
 

salax

Utente Junior
Professione: Sistemista/modellista
Software: Autocad - Rhino 3d/V-ray - Solidworks
Regione: Trentino
#5
Purtroppo io uso molto bene Rhino così mi trovo spiazzato su Solidworks o i paramerici in generale. Con Rhino progetto qualsaisi cosa in poco tempo, preciso e veloce. Nonostante dicano sia difficile io mi sono trovato bene subito e lo uso spesso. Purtroppo percepisco i suoi limiti nell'essere un modellatore di superfici non parametrico, sopratutto soffro la mancanza del modulo calcolo elementi finiti anche se so esistere dei plug in a cui Rhino si affida moltissimo. Potrei usare Ansys ma preferisco avere un unico ambiente con tutto il necessario nella stessa interfaccia. Se così anche con Inventor me ne farò una ragione, comunque sia lo testerò prima di decidere a quale cad dedicare le mie energie.
 
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Inventor/Rhinoceros/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#6
Purtroppo io uso molto bene Rhino così mi trovo spiazzato su Solidworks o i paramerici in generale. Con Rhino progetto qualsaisi cosa in poco tempo, preciso e veloce. Nonostante dicano sia difficile io mi sono trovato bene subito e lo uso spesso. Purtroppo percepisco i suoi limiti nell'essere un modellatore di superfici non parametrico, sopratutto soffro la mancanza del modulo calcolo elementi finiti anche se so esistere dei plug in a cui Rhino si affida moltissimo. Potrei usare Ansys ma preferisco avere un unico ambiente con tutto il necessario nella stessa interfaccia. Se così anche con Inventor me ne farò una ragione, comunque sia lo testerò prima di decidere a quale cad dedicare le mie energie.
Dipende sempre da che tipo di lavoro devi fare.
Rhino può andare bene per modellare superfici, soprattutto cose particolari.
Se però devi farci della meccanica non è proprio lo strumento giusto.
A mio avviso i vantaggi del parametrico sono indispensabili, bisogna solo imparare un metodo di lavoro diverso.
 

salax

Utente Junior
Professione: Sistemista/modellista
Software: Autocad - Rhino 3d/V-ray - Solidworks
Regione: Trentino
#7
Si concordo, è solo uno step mentale. I vantaggi del parametrico sono innegabili.
 

Sibillo

Utente Junior
Professione: disoccupato
Software: Inventor,Rhinoceros,Autocad
Regione: Marche
#8
ciao salax ti capisco bene!sei in una situazione simile alla mia qualche anno fa,io ho mosso i primi passi nel disegno 3d con Rhino, quando poi si è trattato di dover passare ad un parametrico ho avuto non poche difficoltà (ne ho ancora tra l'altro :redface:).
anche oggi con rhino modello più velocemente rispetto ad Inventor,ma non ci sono alternative se dovrai utilizzare un parametrico purtroppo dovrai cambiare completamente approccio....
 

salax

Utente Junior
Professione: Sistemista/modellista
Software: Autocad - Rhino 3d/V-ray - Solidworks
Regione: Trentino
#9
ciao salax ti capisco bene!sei in una situazione simile alla mia qualche anno fa,io ho mosso i primi passi nel disegno 3d con Rhino, quando poi si è trattato di dover passare ad un parametrico ho avuto non poche difficoltà (ne ho ancora tra l'altro :redface:).
anche oggi con rhino modello più velocemente rispetto ad Inventor,ma non ci sono alternative se dovrai utilizzare un parametrico purtroppo dovrai cambiare completamente approccio....
Si è faticoso. Bisogna stravolgere l'approccio e cambiare mentalità. Piano piano arriverò.