• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Distinta di taglio, recuperare prop da config inattiva

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#1
Ciao,
sto mettendo in tavola dei telai saldati (multicorpo) in cui alcune parti sono da ricavare da ossitaglio. Questi pantografati sono "configurazioni" che si ottengono a partire dal saldato, tramite la soppressione di features e/o corpi.

Quando metto in tavola il saldato ovviamente inserisco la distinta di taglio sulla config. "completa", pero' vorrei che nella stessa distinta, alla riga del componente da fare di ossitaglio, apparisse anche il codice identificativo del pantografato (il mio cliente gestisce nel suo database queste parti come codici separati). Il problema e' che questo codice e' inserito si nel file di parte come proprieta' anagrafica, ma e' una propieta' specifica della configurazione "pantografato", per cui non so come richiamarla quando sono nella config. "completo".

Spero la domanda sia chiara, altrimenti cerchero' di spiegarmi meglio.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#2
Puoi compilare le proprietà della cartella di distinta contenente il corpo con la proprietà codice desiderata. Questa operazione è da gestire a mano e la correttezza del collegamento idem.
Tieni presente che potrebbe essere più pratico portare fuori il corpo (in un a parte nuova) mantenendo il collegamento con il corpo originale.
A mio avviso anche se si deve gestire un file in più è più semplice rispetto a sospendere e riattivare nel modello funzioni e corpi.
Se invece hai fatto un multibody con le funzioni di lamiera il discorso cambia in quanto ci pensa swx a gestire la sospensione o l'attivazione delle feature per mantenere solo il corpo interessato.
Non so se mi sono spiegato, se non è chiaro vedo di essere più dettagliato.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#3
Puoi compilare le proprietà della cartella di distinta contenente il corpo con la proprietà codice desiderata. Questa operazione è da gestire a mano e la correttezza del collegamento idem.
Ora faccio cosi', speravo di poter in qualche modo usare un automatismo, per evitare che se qualcuno si dimentrica di aggiornare ci siano problemi.

Tieni presente che potrebbe essere più pratico portare fuori il corpo (in un a parte nuova) mantenendo il collegamento con il corpo originale.

Questa la verifico un attimo, anche se il mio cliente non lavora cosi' e non vorrei che la cosa creasse problemi al PDM. Pero' sarebbe buono anche per avere il grezzo con i sovrammetalli.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#4
Nessun CAD ha questo automatismo, in quanto l'assegnazione del codice del grezzo avviene per mano del gestionale o del PDM.
Quello che ti suggerisce Re non porta nessun automatismo, in quanto l'assegnazione del campo codice lo devi fare comunque a mano.
Lui usa un PDM che lo fa e tu usi DBWorks che lo fa.
Sfrutta le potenzialità del tuo PDM in congiunzione a SolidWorks.