• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Distinta base

Esselle

Utente Standard
Professione: Tiro linee
Software: Inventor, Autocad e occasionalmente Solidworks 2016
Regione: Italia
#1
Buongiorno, sto cercando di utilizzare a fondo la distinta base, ma mi trovo davanti ad un paio di problemi che vorrei sottoporre.

1) Come comportarsi nel caso di particolari acquistati e poi lavorati?

Ad esempio un pignone che acquisto e poi lavoro con foratura e linguetta.
Io ho un disegno esecutivo, nel cui elenco parti compare : N° 1 Pignone Z17 x 1/2". Orbene il codice del disegno (Numero parte) sarà XXXX.XXX.XX ma la DESCRIZIONE sarà Pignone Z17 x 1/2", nella distinta base poi essendo presente un solo numero parte, devo scegliere se mettere acquistato o altro e la cosa è limitante, perchè devo fare in modo di far acquistare il pignone, ma anche di mandare a chi di dovere il disegno per fare le lavorazioni.

2) Come posso far "apparire" il testo scritto in "numero parte" automaticamente nella colonna "Descrizione"? Questo mi servirebbe SOLO per i particolari inseriti dalla libreria di inventor, dato che per la descrizione in distinta utilizzo appunto la colonna descrizione.
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#2
Buongiorno, sto cercando di utilizzare a fondo la distinta base, ma mi trovo davanti ad un paio di problemi che vorrei sottoporre.

1) Come comportarsi nel caso di particolari acquistati e poi lavorati?

Ad esempio un pignone che acquisto e poi lavoro con foratura e linguetta.
Io ho un disegno esecutivo, nel cui elenco parti compare : N° 1 Pignone Z17 x 1/2". Orbene il codice del disegno (Numero parte) sarà XXXX.XXX.XX ma la DESCRIZIONE sarà Pignone Z17 x 1/2", nella distinta base poi essendo presente un solo numero parte, devo scegliere se mettere acquistato o altro e la cosa è limitante, perchè devo fare in modo di far acquistare il pignone, ma anche di mandare a chi di dovere il disegno per fare le lavorazioni.

2) Come posso far "apparire" il testo scritto in "numero parte" automaticamente nella colonna "Descrizione"? Questo mi servirebbe SOLO per i particolari inseriti dalla libreria di inventor, dato che per la descrizione in distinta utilizzo appunto la colonna descrizione.
Per il punto 1) puoi fare un assieme che contiene solo una parte e poi fare le lavorazioni di assieme (es. metti il pignone in un assieme e poi con lavorazione di assieme fori ecc. ecc): ci ho messo un po' per arrivarci :), funziona bene.

Per il punto 2) puoi duplicare le librerie che ti interessano e andarle a modificare come preferisci, compilando tutte le iProperties come vuoi (o impostando "formule" che completano automaticamente le varie colonne). Se non l'hai mai fatto la prima volta ci spendi un po' di tempo ma poi funziona tutto molto bene.
 

Esselle

Utente Standard
Professione: Tiro linee
Software: Inventor, Autocad e occasionalmente Solidworks 2016
Regione: Italia
#3
Oh grazie della risposta.

Allora Punto 1) Ho provato come dici e in effetti nella linguetta dati modello appare l'assieme ed espandendolo il particolare acquistato, però mi trovo davanti ad un altra difficoltà: se vado ad esportare in excel posso solo esportare la linguetta "strutturata" o "solo parti" e nella prima compare solo l'assieme e nella seconda solo il particolare acquistato. Come fai a far comparire nello stesso foglio entrambi?
Forse la strutturata va utilizzata per i disegni e l'altra selezionando solamente "acquistato" per i particolari di commercio? Mi sembra contorto...

Per il punto 2) devo studiare un pochetto!
 

Zac69

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Piemonte
#4
Punto 1) Usa il numero di magazzino (o una proprietà personalizzata) in cui inserisci il particolare da acquistare e lo fai comparire in distinta.

Ciao
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#5
Oh grazie della risposta.

Allora Punto 1) Ho provato come dici e in effetti nella linguetta dati modello appare l'assieme ed espandendolo il particolare acquistato, però mi trovo davanti ad un altra difficoltà: se vado ad esportare in excel posso solo esportare la linguetta "strutturata" o "solo parti" e nella prima compare solo l'assieme e nella seconda solo il particolare acquistato. Come fai a far comparire nello stesso foglio entrambi?
Forse la strutturata va utilizzata per i disegni e l'altra selezionando solamente "acquistato" per i particolari di commercio? Mi sembra contorto...

Per il punto 2) devo studiare un pochetto!
Per il punto 1) la proposta di Zac69 va benissimo (per anni ho fatto così anch'io), purtroppo per quanto riguarda l'esportazione si cade in un problema di gestione più ampio: se esporti la strutturata hai la distinta base, ma per fare gli accorpamenti in modo da sapere quanti pignoni Z16 comprare e poi quanti lavorarne con foro 20 e quanti con foro 25 ti serve un gestionale per non aver problemi con assiemi nidificati. O meglio, l'accorpamento delle parti funziona; con gli assiemi non ho trovato un modo per farlo.
 

Zac69

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Piemonte
#6
Per il punto 1) la proposta di Zac69 va benissimo (per anni ho fatto così anch'io), purtroppo per quanto riguarda l'esportazione si cade in un problema di gestione più ampio: se esporti la strutturata hai la distinta base, ma per fare gli accorpamenti in modo da sapere quanti pignoni Z16 comprare e poi quanti lavorarne con foro 20 e quanti con foro 25 ti serve un gestionale per non aver problemi con assiemi nidificati. O meglio, l'accorpamento delle parti funziona; con gli assiemi non ho trovato un modo per farlo.
Io farei una seconda distinta fittizia. Raggruppi per Numero di magazzino (o proprietà personalizzata) e nella colonna quantità forzi la sostituzione con Somma quantità.
A questo punto dovrebbero essere a posto
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#7
Io farei una seconda distinta fittizia. Raggruppi per Numero di magazzino (o proprietà personalizzata) e nella colonna quantità forzi la sostituzione con Somma quantità.
A questo punto dovrebbero essere a posto
Sì, per le parti se ne viene fuori, il pasticcio è con i sottoassiemi: se ho un traverso composto usato in altri sottoassiemi che poi compongono una delle macchine di un impianto... Se il traverso è un assieme inseparabile allora compare come "solo parti" ma spariscono i componenti dalla BOM... non sono proprio mai riuscito a gestire la cosa direttamente da Inventor.
 

Esselle

Utente Standard
Professione: Tiro linee
Software: Inventor, Autocad e occasionalmente Solidworks 2016
Regione: Italia
#8
Punto 1) Usa il numero di magazzino (o una proprietà personalizzata) in cui inserisci il particolare da acquistare e lo fai comparire in distinta.

Ciao
Ciao, io ho provato e riprovato, ma questa procedura non riesco a eseguirla, puoi spiegarmi di nuovo?

Grazie.
 

Esselle

Utente Standard
Professione: Tiro linee
Software: Inventor, Autocad e occasionalmente Solidworks 2016
Regione: Italia
#9
Buongiorno, non riuscendo a capire il discorso del numero di magazzino, mi sono attrezzato designando come "inseparabile" l'assieme che contiene il pignone, cosi nella distinta solo parti compaiono entrambi, con la giusta quantità, cosa che invece non succede nella distinta strutturata, nella quale compare il numero giusto di assiemi, ma non quello del pignone da acquistare. Detto questo esporterò solo la distinta solo parti tralasciando di far capire immediatamente le relazioni tra i particolari, che saranno poi accertate a mano.
 

batstar

Utente Junior
Professione: progettazione
Software: Inventor 2014, Autocad
Regione: Veneto
#10
Buongiorno, non riuscendo a capire il discorso del numero di magazzino, mi sono attrezzato designando come "inseparabile" l'assieme che contiene il pignone, cosi nella distinta solo parti compaiono entrambi, con la giusta quantità, cosa che invece non succede nella distinta strutturata, nella quale compare il numero giusto di assiemi, ma non quello del pignone da acquistare. Detto questo esporterò solo la distinta solo parti tralasciando di far capire immediatamente le relazioni tra i particolari, che saranno poi accertate a mano.
nello iam scheda Gestione-distinta componenti, scheda strutturata, tasto destro sulla linguetta "strutturata" - proprietà vista - livello: tutti i livelli, ok e poi selezione il delimitatore delle singole voci dei sottoassiemi.
Esporta distinta componenti -vista da esportare: strutturata e dati da esportare: tutti - ok- esporta in xls e avrai tutti i sottoassiemi con i relativi componenti.
 

Esselle

Utente Standard
Professione: Tiro linee
Software: Inventor, Autocad e occasionalmente Solidworks 2016
Regione: Italia
#11
nello iam scheda Gestione-distinta componenti, scheda strutturata, tasto destro sulla linguetta "strutturata" - proprietà vista - livello: tutti i livelli, ok e poi selezione il delimitatore delle singole voci dei sottoassiemi.
Esporta distinta componenti -vista da esportare: strutturata e dati da esportare: tutti - ok- esporta in xls e avrai tutti i sottoassiemi con i relativi componenti.
Grazie della risposta, ma il punto non era come esportare, ma cosa e come, per avere una distinta utilizzabile.