• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Disegno di una molla

lollone

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico o ultima ruota del carro?!
Software: Pro/e WF3- Creo 2.0 - AutoCAD - Inventor
Regione: Veneto
#1
ciao,
sto cercando di disegnare una molla cercando di avere una geometria reale.
la molla ha l'ultima e la prima spira che fa un giro completo ad un altro passo.zone in cui viene molata per ottenere i piani.
immagino quindi di dover utilizzare la sweep elicoidale a passo variabile...ma non riesco a trovare il "dritto" del grafico.
qualcuno me lo sa spiegare per favore?
o può allegare un file di una molla da cui posso capire il procedimento?
grazie!
 

mali_fx

Utente Standard
Professione: Pregettista\Disegnatore stampi termoplastici.
Software: worcnc,worcnc/cad,creo2, e altri.
Regione: lombardia
#2
ti posto il file di una molla a passo costante, ritagliata sopra e sotto da un piano che determina l'appoggio della stessa.
Ciao
 

Allegati

lollone

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico o ultima ruota del carro?!
Software: Pro/e WF3- Creo 2.0 - AutoCAD - Inventor
Regione: Veneto
#3
Scusa ma non riesco ad aprirlo perché ho la wf3.
Quando tu la disegni,con la sezione costante, immagino che la tagli su 2 piani che determinano la lunghezza libera.di solito faccio così anchio,
ma la molla che devo disegnare ha la prima spira con un passo inferiore(poco più del D. del filo della molla).quest'ultima è quella che viene molata per ottenere il piano.
io vorrei rappresentare una geometria come questa. ma non capisco come variare il grafico del passo variabile.
qualche consiglio?
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#4
il consiglio è quello di crearti a manina la curva della sweep, agendo sui punti di controllo che ti vai a creare, dove servono...

Ho capito cosa intendi..alle estremità c'è una sorta di "spira in piu" quasi perpendicolare all'asse, o comunque col passo drasticamente ridotto, tendente a zero; questo per dare anche stabilità una volta che è posizionata
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
scaricati Alibre Xpress (gratis), ha un'opzione apposita da spuntare quando generi un elicoide.
 

lollone

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico o ultima ruota del carro?!
Software: Pro/e WF3- Creo 2.0 - AutoCAD - Inventor
Regione: Veneto
#6
si proprio cosi!...vedo che mi hai capito alla grande...
a manina non ho problemi a farla ma mi sembra impossibile che non ci sia un modo più automatico...cmq grazie!
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#7
si proprio cosi!...vedo che mi hai capito alla grande...
a manina non ho problemi a farla ma mi sembra impossibile che non ci sia un modo più automatico...cmq grazie!
potresti crearti due "mozziconi" della stessa e poi unirli ma a quel punto il problema sarebbe garantire la tangenza/continuità

Prova, comunque.. creati il corpo centrale a passo costante e le due (corte) estremità a passo decisamente :biggrin: decrescente
 

lollone

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico o ultima ruota del carro?!
Software: Pro/e WF3- Creo 2.0 - AutoCAD - Inventor
Regione: Veneto
#8
si si,l'ho fatto!il risultato non è ottimo però!
ma a questo punto mi accontenterò!
grazie!
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#9
C'è il sistema .... vedo se riesco a farlo oggi.
 

lollone

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico o ultima ruota del carro?!
Software: Pro/e WF3- Creo 2.0 - AutoCAD - Inventor
Regione: Veneto
#10
io sono quasi certo di aver visto qualcosa una volta!
ma non mi ricordo bene.
mi faresti un piacere...grazie maxopus
 

crichi78

Utente Junior
Professione: impiegato
Software: pro-e wildfire 4
Regione: toscana
#11
ciao,
sto cercando di disegnare una molla cercando di avere una geometria reale.
la molla ha l'ultima e la prima spira che fa un giro completo ad un altro passo.zone in cui viene molata per ottenere i piani.
immagino quindi di dover utilizzare la sweep elicoidale a passo variabile...ma non riesco a trovare il "dritto" del grafico.
qualcuno me lo sa spiegare per favore?
o può allegare un file di una molla da cui posso capire il procedimento?
grazie!
Ciao lollone
non mi ritengo assolutamente un esperto di modellazione in pro-e, però "girovagando" su internet mi sono imbattuto su un sito di un grande... :) peraltro più volte mensionato anche su questo forum.
Ti posto due link che puntano a due suoi tutorial in merito alle molle, spero ti possano servire...

http://www.e-cognition.net/pages/Helicals.html

http://www.e-cognition.net/pages/DatumGraph.html
 

BLU BUGATTI

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere Progettista
Software: Proe
Regione: Modena
#13
Io sono riuscito con un po di lavoro, ma senza utilizzare la funzione elicoidale e passo variabile.

Ho anche automatizzato il tutto perchè utilizzo una family table.

Cmq ho fatto 3 pezzi di sweep elicoidale.
Il centrale con passo che è uguale alla (lunghezza libera-2d_filo)/numero spire utili
Le parti estreme con passo uguale a d_filo
Poi per fare la molatura ho fatto una estrusione di taglio sopra e sotto.

Se vuoi posso postarti il modello, ma utilizzo la WF4.

Ciao
 

crichi78

Utente Junior
Professione: impiegato
Software: pro-e wildfire 4
Regione: toscana
#15

lollone

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico o ultima ruota del carro?!
Software: Pro/e WF3- Creo 2.0 - AutoCAD - Inventor
Regione: Veneto
#16
Grande,Maxopus...ora ho capito!!!
non mi veniva perchè non segmentavo la linea dello sviluppo della molla.
non riuscivo a prendere i punti per la variazione di passo!

Interessante anche l'altro metodo (quello dei video).
più complesso ma interessante!
 

lollone

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico o ultima ruota del carro?!
Software: Pro/e WF3- Creo 2.0 - AutoCAD - Inventor
Regione: Veneto
#17
Io sono riuscito con un po di lavoro, ma senza utilizzare la funzione elicoidale e passo variabile.

Ho anche automatizzato il tutto perchè utilizzo una family table.

Cmq ho fatto 3 pezzi di sweep elicoidale.
Il centrale con passo che è uguale alla (lunghezza libera-2d_filo)/numero spire utili
Le parti estreme con passo uguale a d_filo
Poi per fare la molatura ho fatto una estrusione di taglio sopra e sotto.

Se vuoi posso postarti il modello, ma utilizzo la WF4.

Ciao
mi piacerebbe vederlo... (spero di passare anche io alla 4 tra un pò)
ma non hai problemi con le tangenze tra le varie sweep elicoidali?
 

BLU BUGATTI

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere Progettista
Software: Proe
Regione: Modena
#18
Perchè vi complicate la vita ?
Sto finendo il filmato ... 5 minuti e le pizze sono pronte :)

Eccolo ...
www.aureaservizi.com/ARCHIVIO/FILMA...abile/sweep elicoidale a passo variabile.html
Così le ultime spire però non sono perfettamente chiuse.
Rimane comunque il metodo più veloce per creare una molla con poche features.

mi piacerebbe vederlo... (spero di passare anche io alla 4 tra un pò)
ma non hai problemi con le tangenze tra le varie sweep elicoidali?
Dipende dal tipo di molla.. A volte viene leggermente seghettata perchè c'è un brusco cambiamento di passo.
Ti allego il modello fatto con WF4
 

Allegati

lollone

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico o ultima ruota del carro?!
Software: Pro/e WF3- Creo 2.0 - AutoCAD - Inventor
Regione: Veneto
#19
la funzione "trajpar" l'avevo utilizzata per fare il particolare allegato!
forse qualcuno se lo ricorda!
stavo per uscire matto!
 

Allegati

lollone

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico o ultima ruota del carro?!
Software: Pro/e WF3- Creo 2.0 - AutoCAD - Inventor
Regione: Veneto
#20
Dipende dal tipo di molla.. A volte viene leggermente seghettata perchè c'è un brusco cambiamento di passo.
Ti allego il modello fatto con WF4[/QUOTE]
le ho disegnate spesso anchio così...
ci si pùò accontentare cmq.
Ti ringrazio,
anzi vi ringrazio!
Sempre unici!