Disegno con gravi errori

Professione: Ingegnere Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Umbria
#1
Salve, mi trovo davanti a questo problema:
Quando costruisco un progetto di più parti in lamiera durante la saldatura ho deformazioni più o meno controllabili.

Avendo necessità di accoppiare vari componenti saldati vorrei sapere, se è possibile, come applicare degli errori sui pezzi e sugli assiemi.

Saluti a tutti
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#2
deformare un pezzo sotto colpi di martello non è consentito, se no rompi il monitor, scherzi a parte,

se devi fare cose tutto sommato semplici, puoi usare le parti regolabili (nella guida ci sono esempi su molle elicoidali). il concetto è che nel asm puoi modificare i valori delle "quote regolabili" del part,
esempio, cambiando il valore di un angolo simuli un piegamento di un supporto a L quindi riesci a disegnare l'assieme come viene.

oppure fai una copia della parte, la modifichi e la sostituisci nell'assieme.

oppure ci sono funzioni tipo FEAM che non conosco e non mi sembra rientrino nella licenza classica di SE
 
Professione: Ingegnere Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Umbria
#3
Mi sono espresso male, esiste un comando per dire: questo pezzo è largo 500mm con un errore di +2mm e di -5mm (quindi la misura finita sarà tra 495 e 592), definirlo per tutti i pezzi e poi simulare un assemblaggio con una variazione casuale delle misure impostate?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
Mi sono espresso male, esiste un comando per dire: questo pezzo è largo 500mm con un errore di +2mm e di -5mm (quindi la misura finita sarà tra 495 e 592), definirlo per tutti i pezzi e poi simulare un assemblaggio con una variazione casuale delle misure impostate?
Non mi pare propio esista un comando per fare questo. So che Pro/Engineer lo puo' fare: puoi impostare in ambiente modellazione le quote gia' tollerate, e poi dirgli di spingere le quote agli estremi del campo di tolleranza modificando di conseguenza la geometria del modello.
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#5
attraverso le variabili (tabella variabili) dalle ultime versioni si può impostare i limiti della quota: sono sfruttate per "cercare l'obiettivo" (cioè i pezzi di auto adattano), nel tuo caso invece mi sembra che invece vuoi renderti conto degli errori e problemi a cui vai incontro... quindi mi sa che devi fare tutto a mano o se ne vale la pena diventar matto con delle macro da excel, che poi non funzionerà un cavolo visto che nell'assieme le relazioni andranno in conflitto e diventa tutto rosso...
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#6
Tempo fà esisteva un applicativo per SE dove impostare le tolleranze dei componenti e fare quindi un'analisi se tutto poi filava liscio.

Sono passati almeno 4 anni e non mi ricordo assolutamente il nome.

Ciao
 

pienne

Utente poco attivo
Professione: disegnatore consulente CAD
Software: Solid Edge
Regione: EmiliaRomagna
#7
uno si chiama Sigmund .... programma che fa l'analisi della catena di errori