• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

disegno carena barca a vela in GSD

Professione: Ricercatore Universitario
Software: tutti i CAD ma con preferenza CATIA
Regione: Puglia
#1
Salve a tutti,

per esercitarmi sulle superfici ho cercato di "emulare" questo bel videotutorial su youtube che descrive la creazione di uno scafo parametrico.
CATIA V5 - [hull_v2.CATPart]_2013-09-14_22-15-52.png


Ringrazio tantissimo il creatore del video, anche se salta alcuni passaggi abastanza critici.
Quello che sono riuscito a fare seguendo le sue direttive (ho dovuto ricostruire alcuni passaggi) è uno scafo con discontinuità !!
Lo scafo che realizza con le varie sezioni (senza prua quindi) ha già una discontinuità di tangenza nella parte centrale inferiore(vedi la linea gialla in connect checker, anche se la superficie risultante si può spessorare). CATIA V5 - [hull_v4.CATPart]_2013-09-17_12-05-50.png

Non mi piace che usa la simmetria per il fillet nella parte alta della prua, io avrei usato una estrusione.
Ma la domanda principoale è il perchè abbia scelto le soluzioni riportate, in particolare quelle al minuto 3:06 e che mostro in figura. In pratica non riesco a raccordare la parte a dx della figura.
CATIA V5 - [hull_v4.CATPart]_2013-09-17_12-20-04.png

Volevo chiedere agli esperti qualche parere a riguardo, prima di provare strade alternative che la mia (piccola) esperienza insegna. Ogni consiglio è ben acetto!

saluti

allego file
 

Allegati