disegni con licenze fantasiose

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#41
Beh se in un'azienda non si sa da dove provenga un file... preoccupante la cosa! Non sapere chi e quando mi ha mandato un file? Beh, diciamo che non voglio crederci!
Esempio: l'azienda mia cliente ha un portatile che usa per le trasferte con se cracckato (la cosa piu' semplice dopo che avete eliminato le chiavi HW, non venirmi a dire che le travel license sono una cosa usabile). Va dal cliente finale, modifica i miei file e li salva, poi al ritorno li ricarica nel server, e il giorno dopo il progettista va a ricaricare il mio progetto e si trova il famoso errore.
Secondo te a chi viene data la colpa? Io non saro' stato, loro nemmeno...

Tempo fa sul forum di UG un utente raccontava che il casino era successo perche' il filgio del capoufficio aveva giochicchiato a casa con UG piratato, e al ritorno in azienda patatrac.... E c'era voluto qualche giorno a capire cosa fosse successo
 

SE_CP

Guest
#42
Ma scusate una cosa... di cosa stiamo parlando?
Ma qualcuno ha avuto il problema? Siete fermi col lavoro?
Ripeto, secondo me c'è un allarmismo ingiustificato.
Si parla di sarà, pagherò, accadrà... Venerdì 30 maggio 2008... è successo qualcosa a qualcuno?
Gli utenti che avevano segnalato il problema sul forum... dove sono? Loro avevano le licenze *****ate.
Il problema deriva dal fatto che un collaboratore ha prodotto materiale a fine di lucro con software pirata e cio vi provoca un danno? prendetevela con il fornitore. Se il controllo non veniva fuori eravamo tutti contenti e tranquilli continuando così a favorire la pirateria.
Scusate ma a questo punto: tutelatevi gia da adesso con i vostri colaboratori. Non c'è bisogno di farvi dare una copia del contratto od il loro numero di licenza. Una liberatoria controfirmata dalle parti nella quale si attesta che il materiale fornito è prodotto da software originale. Fine dell'incubo per voi che siete in regola ed inizio per loro che prendono per il culo soprattutto voi che investite in infrastrutture e servizi.
 

SE_CP

Guest
#43
perchè le travel che problema hanno?
poi se proprio proprio... l'utente dovrebbe essere seguito da un rivenditore: per quel che ci riguarda quando qualcuno deve fare trasferte "pesanti" una soluzione legale la si trova sempre.
Poi che l'eliminazione delle chiavi sia stata un'emerita caxxata sono d'accordissimo con voi; si poteva benissimo arrivare allo stesso risultato pur mantenendo le hard key.
 

SE_CP

Guest
#44
Permettetemi di darvi un piccolo consiglio: abbiamo appurato che il problema esiste volenti o nolenti.
Allora perchè piuttosto che scancherare ai quattro venti e fare crociate che si sa quando iniziano ma non quando finiscono perchè non fate una cosa semplicissima: paratevi da subito il fondo-schiena e fatevi fare dal vostro esterno una liberatoria? siete voi a dar da lavorare a lui e non viceversa e penso che prima di porre una firma ci penserà ben bene sapendo che il problema esiste e non è tanto lontano.
Non aspettate di rimanere in panne!
Permettetemi un battuta: comprate i preservativi! :p
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#45
Poi che l'eliminazione delle chiavi sia stata un'emerita caxxata sono d'accordissimo con voi; si poteva benissimo arrivare allo stesso risultato pur mantenendo le hard key.
Cliente: "Pronto? Ah buongiorno, senta il mese scorso ho comprato un Audi A3 da voi, ora non riesco ad aprire il cofano..."

conce: "Ah si, ehm, vede.... e' che la Audi ha deciso di chiuderlo a chiave... Il problema e' che parecchi utenti rimappavano le centraline e di conseguenza si rompeva la turbina, per cui per evitare danni di immagine la casa ha preso questa decisione...."

Cliente: "va bene, ma scusi se devo fare degli interventi e aprire il cofano?"

Conce: "guardi, lei po' stipulare un contratto di assistenza per cui puo' recarsi tute le volte che vuole presso le nostre officine e farsi aprire il cofano"

Cliente: "vabbe' se invece il contratto non lo faccio? non posso piu' cambiare l'olio?"

Conce: "no certo che puo', basta che venga qui' e si fa aprire il cofano in officina, le costa solo 100 euro per ogni volta che lo fa..."

Cliente: "cioe' mi dice che per aprire il cofano della mia auto devo pagarvi vita natural durante? Anche quando e' scaduta la garanzia?"

Conce: "beh ma e' un servizio mica pretendera' che lo facciamo gratis"



Si fa per ridere eh, io ancora lavoro con la V18, adesso vedremo cosa succedera' quando dovro' aggiornare a V20.

ciao ciao.
 

SE_CP

Guest
#46
Beh, che esempio è?
Io dico che dovevano mantenere le rainbow: hai una licenza? la installi dove vuoi ma ce ne sarà sempre e solo una in funzione. Devi andare in cina col notebook? Ti porti la chiave. Problemi pratici non ne esistono in quanto le rainbow funzionavano parallelamente alla presenza di un file di licenza. Se hai solo uno dei due solid edge non parte.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#47
Beh, che esempio è?
Io dico che dovevano mantenere le rainbow: hai una licenza? la installi dove vuoi ma ce ne sarà sempre e solo una in funzione. Devi andare in cina col notebook? Ti porti la chiave. Problemi pratici non ne esistono in quanto le rainbow funzionavano parallelamente alla presenza di un file di licenza. Se hai solo uno dei due solid edge non parte.
Si infatti sono d'accordo, era solo per mettere in rilievo l'assurdita' della situazione attuale.
Senti, forse fra poco mi trovero' in questa situazione:

due giorni a settimana in un luogo (un computer)
tre giorni a settimana in un altro luogo (un altro computer)
il portatile per le revisioni coi clienti (un terzo computer)

Sara' possibile cavarci i piedi secondo te?

Ciao.
 

SE_CP

Guest
#48
Si infatti sono d'accordo, era solo per mettere in rilievo l'assurdita' della situazione attuale.
Senti, forse fra poco mi trovero' in questa situazione:

due giorni a settimana in un luogo (un computer)
tre giorni a settimana in un altro luogo (un altro computer)
il portatile per le revisioni coi clienti (un terzo computer)

Sara' possibile cavarci i piedi secondo te?

Ciao.
Non pensare che ti stia prendendo in giro ma è la situazione in cui mi sono trovato io: soluzione? Notebook!
Il tuo/nostro problema non è tanto sul tipo di licenza ma sulla portability delle risorse in genere.
A un mio cliente in provincia di Ravenna gli capita spesso e volentieri di recarsi all'estero in quanto hanno molti cantieri all'estero ed in particolar modo in Cina.
Il solo Viewer non bastava quindi tamponava con le travel, poi ha fatto un semplice ragionamento: a questo punto mi è molto più pratico portarmi dietro tutto l'ufficio. Sono persino arrivati ad un punto tale da collegarsi al gestionale in remoto.
Poi noi personalmente stiamo trasloccando in una nuova sede e stiamo pensando a notebook per tutta l'azienda, segretaria compresa.
Cad, programmi vari, mail, documenti comunque aggiornati e sempre in linea evitando sincronizzazioni varie.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#49
Non pensare che ti stia prendendo in giro ma è la situazione in cui mi sono trovato io: soluzione? Notebook!
Il tuo/nostro problema non è tanto sul tipo di licenza ma sulla portability delle risorse in genere.
A un mio cliente in provincia di Ravenna gli capita spesso e volentieri di recarsi all'estero in quanto hanno molti cantieri all'estero ed in particolar modo in Cina.
Il solo Viewer non bastava quindi tamponava con le travel, poi ha fatto un semplice ragionamento: a questo punto mi è molto più pratico portarmi dietro tutto l'ufficio. Sono persino arrivati ad un punto tale da collegarsi al gestionale in remoto.
Poi noi personalmente stiamo trasloccando in una nuova sede e stiamo pensando a notebook per tutta l'azienda, segretaria compresa.
Cad, programmi vari, mail, documenti comunque aggiornati e sempre in linea evitando sincronizzazioni varie.

Secondo te devo piegare il mio modo di lavorare (cioe' fottermi la schiena gli occhi e le mani) per assecondare le idee cervellotiche di qualche funzionario scaldasedia?

Spetta che chiamo il venditore di Pro/E, almeno loro con la licenza legata alla scheda di rete ti permettono di trasferirla quando ti pare usando un aggeggino detto usb2lan.... :)
 

giorgiop

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solid Edge, Autoform
Regione: Friuli Venezia Giulia
#51
Non pensare che ti stia prendendo in giro ma è la situazione in cui mi sono trovato io: soluzione? Notebook!
Con tutto il rispetto per la Vs. scelta tecnica, credo che comunque lavorare su notebook sia un compromesso al ribasso in quanto a velocità dell'HW e salute degli occhi (anche se posso comunque collegare un monitor esterno ...) e parlo per esperienza

Spetta che chiamo il venditore di Pro/E, almeno loro con la licenza legata alla scheda di rete ti permettono di trasferirla quando ti pare usando un aggeggino detto usb2lan....
Al Ns. rivenditore SE abbiamo appena ordinato 2 licenze floating; la chiave software di licenza risiede sul server di turno (o comunque un pc in rete) ed è possibile switchare la licenza su una macchina a scelta (in questo caso il notebook quando si va da un cliente): tutto legale e senza problemi (da sommare al costo della licenza ca. 80€ per software gestione licenze)
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#52
Chiedo cortesemente di moderare i toni onde evitare di andare oltre a semplice discussione.
La soluzione c'è: tu sai chi ti ha mandato i files, quindi:
- me li sistemi, riprogetti, fai quello che vuoi ma lo fai
- altrimenti io segnalo la cosa.
Secondo voi che farà?
Si mette in regola e lavora 24 ore al di x risolvere
ciao
 

SE_CP

Guest
#53
Con tutto il rispetto per la Vs. scelta tecnica, credo che comunque lavorare su notebook sia un compromesso al ribasso in quanto a velocità dell'HW e salute degli occhi (anche se posso comunque collegare un monitor esterno ...) e parlo per esperienza


Al Ns. rivenditore SE abbiamo appena ordinato 2 licenze floating; la chiave software di licenza risiede sul server di turno (o comunque un pc in rete) ed è possibile switchare la licenza su una macchina a scelta (in questo caso il notebook quando si va da un cliente): tutto legale e senza problemi (da sommare al costo della licenza ca. 80€ per software gestione licenze)
Gioco al ribasso?
Questo lo chiami scartino? HP
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#54
Al Ns. rivenditore SE abbiamo appena ordinato 2 licenze floating; la chiave software di licenza risiede sul server di turno (o comunque un pc in rete) ed è possibile switchare la licenza su una macchina a scelta (in questo caso il notebook quando si va da un cliente): tutto legale e senza problemi (da sommare al costo della licenza ca. 80€ per software gestione licenze)
sono un pò di più di 80 euri!!!
Ad ogni modo questa è una soluzione.
Ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#55
Al Ns. rivenditore SE abbiamo appena ordinato 2 licenze floating; la chiave software di licenza risiede sul server di turno (o comunque un pc in rete) ed è possibile switchare la licenza su una macchina a scelta (in questo caso il notebook quando si va da un cliente): tutto legale e senza problemi (da sommare al costo della licenza ca. 80€ per software gestione licenze)
La soluzione citata e' fattibile se i pc sono nella stessa lan, ma se c'e' di mezzo un centinaio di km diventa un po' avventurosa, si potrebbe sempre fare via vpn ma rischi di non poter lavorare perche' il ruspista giu' in strada ha tagliato i cavi del telefono....

Vabbe', e' solo che ho un po' il dente avvelenato perche' ho comprato solid edge anni fa fatto in un modo, ed oggi me lo trovo molto cambiato per una decisione unilaterale del produttore (mi riferisco al fatto delle chiavi hw in questo caso).


Ciao.
 

giorgiop

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solid Edge, Autoform
Regione: Friuli Venezia Giulia
#56
Questo lo chiami scartino?
Dipende rispetto a cosa; anche noi in ufficio abbiamo WS portatili simili, ma quando mi ritrovo con un complessivo di stampo progressivo da 2.5 m con tutti i part. collegati da copie tra le parti per rendere agevoli le modifiche non ci sono santi: non ti muovi nè a livello asm nè con le tavole dei complessivi.
Per inciso: lavoro su ws HP 8600 con Windows a 64 bit, 8 GB di ram (molto comodi), 2 dischi SCSI in RAID0, procio Xeon 5460 (quad core), scheda FX 4600 e video 24" (una favola).
Ovvio che poi ci si tara sulla base di ciò che si deve fare (la xw8600 mi serve per le simulazioni di processo)
 

giorgiop

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solid Edge, Autoform
Regione: Friuli Venezia Giulia
#57
La soluzione citata e' fattibile se i pc sono nella stessa lan, ma se c'e' di mezzo un centinaio di km diventa un po' avventurosa, si potrebbe sempre fare via vpn ma rischi di non poter lavorare perche' il ruspista giu' in strada ha tagliato i cavi del telefono....
Una volta trasferita la licenza, non serve che il pc sia connesso alla lan; semplicemente la licenza risulta attiva su quella determinata macchina e non su un'altra
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#58
Una volta trasferita la licenza, non serve che il pc sia connesso alla lan; semplicemente la licenza risulta attiva su quella determinata macchina e non su un'altra
Tutto cio' e' interessante, provero' a sentire il mio venditore. Non ne sapevo niente, anche perche' quando lo chiamai per chiedere lumi su queste nuove licenze non mi cito' questa possibilita'.

Ciao.
 

giorgiop

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solid Edge, Autoform
Regione: Friuli Venezia Giulia
#60
Spero di non aver capito male, ma la cosa dovrebbe essere in questi termini.

Mandi