Disegnare un complessivo con CATIA V5

mekeuro

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: catìa
Regione: campania
#1
Salve ragazzi, ho una domanda forse molto banale da porvi:
Da poco sto iniziando ad utilizzare la piattaforma Catia V5, inizio a disegnare dei semplici particolari, un po' di calcolo fem e altro.
Ripeto tutte cose abbastanza semplici
Per 7 anni ho utilizzato autocad per fare questi lavori ed avevo i miei metodi, ma penso che siano metodi uguali a tutti, che insegnano al primo anno di ITIS:
cioè si parte dal complessivo, da lì si tirano fuori tutti i particolari costruttivi per poi metterli in tavola e quotarli.
Con Catia sto imparando prima a costruire i particolari e poi assemblarli nell'assembly design, ma questo non è l'inverso???:confused::confused::confused:
Nell'assembly design non ho visto molti comandi x disegnare!

Mi togliete questa curiosità???
C'è dell'altro che ancora non mi è stato detto?
Grazie
 

Vittorio

Utente Standard
Professione: progettista
Software: CatiaV5-Autocad-Rhino3d-Sum3d-Worknc-hyperMill
Regione: Lombardia
#2
La procedura sarebbe:
a) Aprire un nuovo catproduct (assembly)
b) inserire i catpart modellandoli nello stesso catproduct con i vari collegamenti (link)
c) messa in tavola con relative quote (catdrawing)

potrebbe essere quello che volevi sapere?

ciao
 

iron72

Utente Standard
Professione: progettista
Software: Inventor 2010, Catia V5, AutoCAD 2007
Regione: Piemonte
#3
. .
... penso che siano metodi uguali a tutti, che insegnano al primo anno di ITIS:
cioè si parte dal complessivo, da lì si tirano fuori tutti i particolari costruttivi per poi metterli in tavola e quotarli.
Ma al primo anno di ITIS è già tanto se insegnano la geometria piana ed a risolvere problemi elementari, o se no da dove parti?
Poi quando si modella e si approccia ad un nuovo software devi capire come funzionano le funzioni di base su un singolo particolare, utilizzando i metodi dei solidi o superfici, e poi vai avanti scoprendo gli altri ambienti.
Se ti serve modellare nell'assembly basta che, aprendo in nodo +, clicchi due volte sul tuo part, li entri nel livello del part e puoi modellare direttamente nell'assembly.
 

mekeuro

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: catìa
Regione: campania
#4
vabbè che la domanda era vecchia, oggi ho imparato, e non uso l'assembly!
Quando disegno una linea automatica, un nastro trasportatore oppure un banco di lavoro , mi creo il product e da li le varie parti, ovvero i vari particolari!Anche 100-150 particolari , poi magari creo più product per non fare confusione.
Grazie
 

davianni

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: cad/ catia v5
Regione: napoli
#5
salve, sto cercando un libro che parli proprio del catia v5 r 19 in italiano.
sapete se ci sono in vendita nelle libbrerie?
grazie!!!
 

iron72

Utente Standard
Professione: progettista
Software: Inventor 2010, Catia V5, AutoCAD 2007
Regione: Piemonte
#6
salve, sto cercando un libro che parli proprio del catia v5 r 19 in italiano.
sapete se ci sono in vendita nelle libbrerie?
grazie!!!
Più che altro se sei alle prime armi ti consiglio, se hai tempo, di fare un corso.
Nelle librerie puoi trovare "Progettare con CATIA V5" di Daniela Vignocchi. Però non sò quale sia l'ultima release.
Anche se poi nelle ultime release non c'è molta differenza, bisogna vedere in seguito a quanto spingerai Catia, ma se devi solo imparare i primi approcci va più che bene anche le versioni precedenti. Tanto devi sempre iniziare da qualche parte.
Buono studio.
 

davianni

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: cad/ catia v5
Regione: napoli
#7
grazie mille!
ho eseguito da poco un corso e alcune nn sono chiare!
volevo comprare un manuale per capirci meglio su dei comandi.
Devo assolutamente cercare un' azienda che mi faccia fare stage per fare esperienza sul campo lavorativo.