dinamica fisica negli assiemi

asblo

Utente Junior
Professione: Disegnatore 3D di microfusioni
Software: SolidWorks 2012
Regione: Veneto, Venezia
#1
Ciao a tutti!

Ho un quesito riguardo gli accoppiamenti degli assiemi.
E' possibile definire un parametro di accoppiamento per cui due o più superfici non si sovrappongano?
Sarebbe lo stesso concetto dello spostamento manuale con la dinamica fisica; in quel caso, quando muovi l'oggetto interessato, va a toccare tutte le superfici attigue, ma senza sovrapporsi. Solo che è un opzione usabile al momento, non è che lo puoi impostare come funzione che faccia parte dell'assieme.

Attendo lumi :smile:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#2
Se non ho capito male basta ativare il contatto tra i componenti desiderati. Si tratta di quello?
 

asblo

Utente Junior
Professione: Disegnatore 3D di microfusioni
Software: SolidWorks 2012
Regione: Veneto, Venezia
#3
in che senso scusa?
prova a dirmi che intendi. io intendevo l'opzione "dinamica fisica" che si puo flaggare all'interno della funzione sposta/ruota componente. però volevo sapere se una cosa del genere esiste anche come funzione di accoppiamento
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#4
No, rileggendo avevo capito male, il contatto è attivabile in simulazione, Non riesco a capire cosa vorresti fare.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#5
Ho un quesito riguardo gli accoppiamenti degli assiemi.
E' possibile definire un parametro di accoppiamento per cui due o più superfici non si sovrappongano?
Se usi gli accoppiamenti limite puoi definire la distanza minima pari a 0 e la massima può restare oltre i limiti che ti servono per la movimentazione e in questo modo la parte mobile in pratica si sposta in contatto contro la superficie di riferimento
Dipende però da cosa devi muovere e come è la geometria.

Attendo lumi :smile:
Mi sa che i miei erano lumini... devi far luce tu con qualche immagine di quello che devi fare :wink:
 

asblo

Utente Junior
Professione: Disegnatore 3D di microfusioni
Software: SolidWorks 2012
Regione: Veneto, Venezia
#6
Ciao
gli accoppiamenti limiti li conosco, vi allego delle immagini per farvi capire quello che volevo ottenere: nell'immagine "dinamica fisica" potete vedere che ho aperto la funzione "sposta/ruota" e ho flaggato l'opzione "dinamica fisica"; con questa, i pezzi si muovono come se avessero consistenza fisica, senza sovrapporsi. Ecco, io volevo sapere se è possibile dare un comando del genere, e che rimanga nell'albero degli accoppiamenti.
Nell'immagine "elementi da accoppiare" ho evidenziato gli elementi che volevo accoppiare (appunto), quello evidenziato di verde si muove all'interno dell'asola. capite che è un accoppiamento molto irregolare, l'unico criterio per farlo scorrere sarebbe di dirgli di non sovrapporsi quanto trova materiale...
 

Allegati

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#7
Ciao
gli accoppiamenti limiti li conosco, vi allego delle immagini per farvi capire quello che volevo ottenere
adesso è chiaro. Non si può inserire un accoppiamento che controlli quella geometria.
Ti devi accontentare della simulazione fisica per verificare il funzionamento del meccanismo "una tantum"
 

asblo

Utente Junior
Professione: Disegnatore 3D di microfusioni
Software: SolidWorks 2012
Regione: Veneto, Venezia
#8
già, immaginavo...

però non ritenete che sarebbe utile? è strano che non l'abbiamo previsto!
grazie comunque
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#9
già, immaginavo...

però non ritenete che sarebbe utile? è strano che non l'abbiamo previsto!
grazie comunque
sarebbe certamente utile in situazioni particolari, solo che ho paura che mantere attive più di una funzione di simulazione fisica per più componenti, come se si trattasse di normali vincoli, inchioderebbe qualsiasi PC.