Dimensioni massime Catpart

bigsnake

Utente Junior
Professione: Progettista Meccanico
Software: PRO/E, CATIA V5
Regione: Marche, Italia
#1
Salve a tutti.
C'è la possibilità di visualizzare le dimensioni massime di un body?
Con il comando di calcolo inerzia vedo graficamente gli spigoli di un rettangolo che contiene perfettamente il body. Vorrei poter misurare gli spigoli del rettangolo o in ogni caso visualizzarne la lunghezza.

Grazie
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#2
io ho un comando in GSD che lo fa ma è attivato dalla licenza CAM ......... devo indagare se esiste anche senza CAM.
 
Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#5
Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#6
Ciao.
Metto giu' altre chiacchere da bar, valuta se ti possono essere utili...

Strategia della "peppa":
1) All'interno del comando di inerzia, selezioni crea misure e genera asse;
2) Definisci per ogni piano (xy, yz, xz) dell'asse creato, un estremo (lo trovi sotto GSD, nel sottomenu insieme ai punti) max e uno min con direzione il piano.
3) Poi, per ogni punto estremo puoi definire un piano parallelo a (xy, yz o xz) nel punto.
4) Sketch su uno dei piani, rettangolo con lati coincidenti con gli altri piani .
5) Solido, estrusione fino al piano opposto e parallelo allo sketch.

Il limite di questo sistema è che queste sono le dimensioni minime del parallelepipedo inclinato secondo gli assi della terna.
 

alpole

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia
Regione: Marche
#7
Vi posto questa definizione che credo risolverà il problema
La PWC creerà un (Bounding Box )del solido creato-
Nel caso in questione ho considerato come input, per la
instanziazione della PWC :
- una curva( profilo di base del solido)
- un sistema d'assi ( quello di Default)
ho anche utilizzato un parametro lunghezza per governare
l'altezza dell'estrusione del profilo che formerà il "Solido "-
Questo puo essere editato durante l'instanza , utilizzando
un parametro proprio , esterno alla PWC

La PWC restituirà il BBox , ed all'interno del Gruppo geometrico
si potranno leggere i valori del
Volume e le varie dimemsioni;
Larghezza , Profondità, Altezza -

Spero che la definizione possa servire da esempio ,
anche con modifiche personalizzate che vorrete
fare...

Inoltre vi segnalo che attivando la ( Visualizza Volume Circoscritto)
vedi immagine allegata , comparira un BBox grafico di visualizzazzione
intorno a qualsiasi oggetto selezionato..
il percorso è il seguente
Opzioni/Visualizza/Navigazione etc etc
saluti
al
Visualizza Volume  circoscritto.jpg
Visualizza Volume  circoscritto-2.jpg
PWC-BBox.jpg
 

Allegati

bigsnake

Utente Junior
Professione: Progettista Meccanico
Software: PRO/E, CATIA V5
Regione: Marche, Italia
#8
Intanto scusatemi per essermi assentato così a ungo

Scusate se aggiungo qualche parola in libertà ....
Intanto, mi pare che qui, tra le tante macro, ce ne fosse proprio una relativa a questo "problema".
http://www.cad3d.it/forum1/threads/15500-CATIA-portable-script-center
Dopo una lunga ricerca ho trovato questo:


BoundingBox_user_prop.CATScript

This macro will find the bounding box of a solid or a JOINED Surface with 0mm offset on each face
- The active document must be a CATPart
- A local Axis will be created automatically
- The dimensions of the bounding box will be saved in CATPart User Properties


Lettore, ti riferivi a questo vero?
I problema è che a me non funziona
 

bigsnake

Utente Junior
Professione: Progettista Meccanico
Software: PRO/E, CATIA V5
Regione: Marche, Italia
#9
Ciao.
Metto giu' altre chiacchere da bar, valuta se ti possono essere utili...

Strategia della "peppa":
1) All'interno del comando di inerzia, selezioni crea misure e genera asse;
2) Definisci per ogni piano (xy, yz, xz) dell'asse creato, un estremo (lo trovi sotto GSD, nel sottomenu insieme ai punti) max e uno min con direzione il piano.
3) Poi, per ogni punto estremo puoi definire un piano parallelo a (xy, yz o xz) nel punto.
4) Sketch su uno dei piani, rettangolo con lati coincidenti con gli altri piani .
5) Solido, estrusione fino al piano opposto e parallelo allo sketch.

Il limite di questo sistema è che queste sono le dimensioni minime del parallelepipedo inclinato secondo gli assi della terna.
Lettore questa soluzione è perfetta!!! Funziona alla grande e non è troppo macchinosa!!!
Solamente io speravo in un comando simile a quello per CAM o una macro (funzionante).
 

bigsnake

Utente Junior
Professione: Progettista Meccanico
Software: PRO/E, CATIA V5
Regione: Marche, Italia
#10
Vi posto questa definizione che credo risolverà il problema
La PWC creerà un (Bounding Box )del solido creato-
Nel caso in questione ho considerato come input, per la
instanziazione della PWC :
- una curva( profilo di base del solido)
- un sistema d'assi ( quello di Default)
ho anche utilizzato un parametro lunghezza per governare
l'altezza dell'estrusione del profilo che formerà il "Solido "-
Questo puo essere editato durante l'instanza , utilizzando
un parametro proprio , esterno alla PWC

La PWC restituirà il BBox , ed all'interno del Gruppo geometrico
si potranno leggere i valori del
Volume e le varie dimemsioni;
Larghezza , Profondità, Altezza -

Spero che la definizione possa servire da esempio ,
anche con modifiche personalizzate che vorrete
fare...

Inoltre vi segnalo che attivando la ( Visualizza Volume Circoscritto)
vedi immagine allegata , comparira un BBox grafico di visualizzazzione
intorno a qualsiasi oggetto selezionato..
il percorso è il seguente
Opzioni/Visualizza/Navigazione etc etc
saluti
al
View attachment 42167
View attachment 42168
View attachment 42166
alpole, se ho capito bene, nella tua soluzione è necessaria una superfice piana per avere il profilo base come input.
Nel mio caso, è una condizione troppo limitante.

grazie per la segnazione dell'opzione sul volume circoscritto.
 

alpole

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia
Regione: Marche
#11
nella soluzione inviata occorre un profilo piano ( Curva)
bordo della parte estrusa ed un sistema di assi ,
che è quello dove giace la figura...
Prima possibile farò anche una PWC che abbia come input
un Solido ed un sistema di assi che sara
svincolato dal Solido in maniera tale da avere
diversi BBOx a seconda del sistema d'assi scielto
al
 

alpole

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia
Regione: Marche
#12
Sicuramente la PWC che ho inviato aveva
qualche limite, riferendosi ad un profilo piano
e governata da un sistema d'assi ad esso ancorato-

La nuova PWC- SBBOX -
dovrebbe soddisfare tutti , o almeno spero...

Input di questa PWC :

1-Solido
(Preferibilmente realizzato da Superficie di Chiusura)

2-Sistema di assi , asse x asse y asse z,
(che può essere lo stesso di Default oppure potete impostarne
uno a vostro piacimento)-
La PWC
Instanzia un Boundin Box che raccchiude il solido ,
con i valori delle tre dimensioni ,Larghezza, Profondità ed Altezza
più il dato relativo alla misura del Volume-

Nel file allegato che contiene la PWC , ci sono due esempi di instanziazione;
uno con nuovo sistema d'assi ed uno con sistema d'assi di default-
Scorrendo il file , spero che comprendiate il meccanismo
per la Definizione , e volendo potreste ulteriormente personalizzarlo-
saluti
al
Input x Inst PWC-1.jpg
SolidBBOX-1.jpg
 

Allegati

Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#13
Intanto scusatemi per essermi assentato così a ungo



Dopo una lunga ricerca ho trovato questo:


BoundingBox_user_prop.CATScript

This macro will find the bounding box of a solid or a JOINED Surface with 0mm offset on each face
- The active document must be a CATPart
- A local Axis will be created automatically
- The dimensions of the bounding box will be saved in CATPart User Properties


Lettore, ti riferivi a questo vero?
I problema è che a me non funziona
Si, era questa.
Mi ricordavo di averla vista ma, purtroppo, non ho mai approfondito . Ma il problema è relativo a questa macro specifica o in generale non (scusa se chiedo eh) ti funzionano anche altre macro? A volte inseriscono termini generici come Es: nome file o simili per indicarti di inserire il termine specifico relativamente al tuo caso.
Francamente non sono un esperto del settore macro. Ne ho fatta qualcuna , ma limitata a qualche campo veramente specifico.
Sorry.
 
Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#14
Lettore questa soluzione è perfetta!!! Funziona alla grande e non è troppo macchinosa!!!
Solamente io speravo in un comando simile a quello per CAM o una macro (funzionante).
Potresti adoperare il registratore di macro. In questo modo la macro avrebbe tutti i passaggi dal punto 1) al punto 5) . Per il punto 1 credo tu debba guardare qualche esempio nelle macro che ti avevo indicato per poter "selezionare" il body che ti interessa.

Le power copy di ALpole, comunque, ti evitano di passare attraverso la programmazione.
Let us know. Thanks
 

bigsnake

Utente Junior
Professione: Progettista Meccanico
Software: PRO/E, CATIA V5
Regione: Marche, Italia
#15
Scusate ancora per i tempi di risposta, ma ho fatto qualche tentativo.......tutti falliti.

Questa è copia della riga d'errore della macro

Dim part2 As Part
Set part2 = PartBody.Part

dove in effetti l'errore indicato è propeio "Partboby".
Ho fatto vari tentativi ma non capisco cosa devo inserire .Part

Per quello che riguarda la power copy, l'ho studia ed è ineccepibile. Ma come la applico ad un mio catpart?
(Mi scuso se la domanda è banale.......ma non sono pratico di PWC)
 
Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#16
Scusate ancora per i tempi di risposta, ma ho fatto qualche tentativo.......tutti falliti.

Questa è copia della riga d'errore della macro

Dim part2 As Part
Set part2 = PartBody.Part

dove in effetti l'errore indicato è propeio "Partboby".
Ho fatto vari tentativi ma non capisco cosa devo inserire .Part

Per quello che riguarda la power copy, l'ho studia ed è ineccepibile. Ma come la applico ad un mio catpart?
(Mi scuso se la domanda è banale.......ma non sono pratico di PWC)
Per la macro, devo dare un'occhiata, sorry...
Per la PWC, salvi il file in locale, poi , nel tuo file, Inserisci/Instanzia da documento, selezioni il file che hai salvato, dovrebbe farti vedere le power copy disponibili all'interno del file di Alpole, etc...
 

bigsnake

Utente Junior
Professione: Progettista Meccanico
Software: PRO/E, CATIA V5
Regione: Marche, Italia
#17
Grazie lettore per la spiegazione.

Ma soprattutto grazie Alpole......la PWC è spettacolare!!!!!!
 
Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#18
Scusate ancora per i tempi di risposta, ma ho fatto qualche tentativo.......tutti falliti.

Questa è copia della riga d'errore della macro

Dim part2 As Part
Set part2 = PartBody.Part

dove in effetti l'errore indicato è propeio "Partboby".
Ho fatto vari tentativi ma non capisco cosa devo inserire .Part

...
Ciao,
giusto per curiosità visto che hai risolto con la Power copy.
Ho fatto, venerdi, una prova al lavoro e, a me, funziona.
Alla fine dava un errore (probabilmente ci sarà da aggiungere qualche comando alla fine per far "chiudere" correttamente), ma creava il solido del volume.
Riepilogando:
1) Hai copiato il testo (a parte le prime righe di spiegazione iniziale) in un file di Notepad ?
2) Hai salvato il file come .CATScript ?
3) Lanciato la macro da tool/macro etc... ?
4) Ti chiedeva di indicare l'asse (selezione), superficie (selezione) ?
Poi si apriva la finestra con l'errore , ma almeno la parte di creazione era fatta .

Ciao e buon lavoro.
 

bigsnake

Utente Junior
Professione: Progettista Meccanico
Software: PRO/E, CATIA V5
Regione: Marche, Italia
#19
Esatto Lettore!!!!!

L'errore a cui facevo riferimento era causato dal non aver cancellato la parte iniziale di presentazione su notepad.

Cancellata la parte iniziale, la macro si blocca dopo la selezione della supeficie, come da te anticipato.

Per i più esperti riporto l'errore (alla riga 262):

Set axis2D1 = geometricElements1.Item("AbsoluteAxis")