• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Dimensioni della dimensione sbagliata

Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
#1
Ciao,
spero di non duplicare richieste, mi sembra di non averne trovate.
Ho un macro problema con due sottoproblemi:

Creo un nuovo stile di dimensione (dimstyle) e la chiamo "pippo".
Lo setto "current" (da menù a tendina della barra coi comandi, o direttamente dal box "dimstyle").
Disegno una nuova quota.
Succede questo:

1.1) Viene disegnata una quota con le caratteristiche dello stile base, invece dello stile "pippo", e se chiedo le proprietà della quota mi scrive "pippo$0"
2.2) Mette la quota sempre sullo stesso layer, invece che sul layer corrente. Inutile dire che "sempre lo stesso layer" è quello sbagliato.

Che faccio? Cambio software? E se non potessi cambiare software?

Grazie
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#2
Stai usando le quote Power...
Se vuoi continuare ad usare la quotatura "classica" di Autocad, non devi usare il comando Power Quota, ma il menù quotatura "classica"... anche se però ti perdi una gran comodità di Mechanical...
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#3
se usi la quotatura power (ampowerdim), se preferisci puoi sempre usare le quote autocad (dimlineare), la quota viene automaticamente messa su un layer presente nele impostazioni del modello che di defaul è AM-5 questo anche se parti da un modello non mechanical. lo stesso discorso vale per lo stile di quota; non devi crearloattraverso dimstyle, ma andarlo a settare nelle impostazioni delle opzioni.
in mechanical nelle opzioni oltre alle classiche schede autocad che settano il programma ci sono delle schede AM_nomescheda che settano il modello in uso. nella scheda AM_standard trovi le gestione dei vari layer su cui vengobno creati gli oggetti automatici quote, assi, tratteggi,testi e via dicendo).
ricorda che per le quote non serve creare uno stile per scala ne modificare ogni volta il valore dimscale, ma usando le finestre di scala all'interno del modello e settandone la scala di rappresentazione questa adatterà automaticamente tutti gli oggettti mechanical e creerà nel layout una finestra già con la scalatura corretta e collegata a quella del modello per concatenarne le modifiche
 
Professione: Ingegnere
Software: Alcuni, ma non tutti
Regione: Campania
#4
Se intendi il pulsante indicato dalla freccetta rossa, non è quello il problema. Ho lo stesso risultato anche con tutti gli altri pulsanti dell'immagine.

power.png

Se però le "quote power" sono fighe, le uso volentieri, mi spiegheresti come?

Vorrei solo cambiare lo stile ed il layer di assegnazione, non mi sembra di chiedere tanto...

Grazie
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#6
Se intendi il pulsante indicato dalla freccetta rossa, non è quello il problema. Ho lo stesso risultato anche con tutti gli altri pulsanti dell'immagine.
controlla la dicitura del comando, se è ampowerdim è una quota mechanical e si comporta come detto sopra. la differenza tra quella indicata da te e le altre è che la prima gestisce qualsiasi tipo di quota(orizzontale, verticale, allineata, raggio, cerchio) mentre le altre sono dedicate
 

sandro.morandotti

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: Inventor pro 2010
Regione: Lombardia
#7
ricorda che per le quote non serve creare uno stile per scala ne modificare ogni volta il valore dimscale, ma usando le finestre di scala all'interno del modello e settandone la scala di rappresentazione questa adatterà automaticamente tutti gli oggettti mechanical e creerà nel layout una finestra già con la scalatura corretta e collegata a quella del modello per concatenarne le modifiche
Buondì MassiVonWiizen
Ho dei problemi sull'utilizzo delle quote di Machanical 2015 che sto utilizzando da poco, senz'altro legate al mio modo di lavorare, ma che con il classico Autocad gestivo tranquillamente.
I miei disegni dwg contengono "tutto o molto" di una certa macchina ed in essi coesistono parti che devono essere stampate in scala 1:10, 1:5, 1:2 e 1.1; stampando da Modello, in Autocad me la cavavo con diversi stili, per gestire la scala di visualizzazione, che attivavo alla bisogna e tutto funzionava; chiaramente tutto perniava intorno alla variabile DIMSCALE. Non il massimo, non elegante ma per me funzionante.
Ora con Mechanical 2105 impostami sono un po' disorientato. Mi spiegheresti 'passo/passo' come fare coesistere nello stesso disegno dwg vari sezioni con "scale di visualizzazione" diverse? Dalla Tua risposta 'quotata' si parla di "finestre di scala" che mi pare siano la soluzione ai miei problemi.
Grazie per l'aiuto che potrai darmi
Sandro
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#8
l'uso delle finestre di scala (amscarea) prevede l'uso dello spazio layout. cio implica che le entità nello spazio modello saranno disegnate in scala 1:1
con questo comando si crea un'area di selezione che viene replicata nello spazio layout; alla creazione viene richiesta la scala di rappresentazione e alla conferma del comando nello spazio layout viene automaticamente creata una finestra conteenente le entità incluse nella selezione e con la scala decisa precedentemente.
esempio pratico semplificato:
nello spazio modello disegno un tavolino in scala 1:1che rappresenterò nel layout in scala 1:5; inoltre mi serve il dettaglio 1:1 del piede col feltro.
disegno una are di selezione (amscarea) contenente tutto il tavolino e indicherò come scala 1:5 e nello spazio layout verrà creata una finestra della esatta dimensione dell'area di selezione precedente in scala 1:5.
ora ripeto il comando amscarea e seleziono solo la porzione del piede col fetro che mi interessa, imposto una scala 1:1 e mi ritrovo nel layout la visualizzazione del piede con scala 1:1
se decido di cambiare scala vado nello spazio modello doppio click sul riquadro dell'area di scala e imposto un nuovo valore, vado nel layout, doppio click sulla finestra e confermo l'adattamento.