• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Differenze versioni SW

ipotemusa

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge e Solid Works
Regione: Veneto
#1
Scusate se mi "intruffolo" ma dovrò fare una piccola relazione ad un "quasi cliente", per convincerlo ad aggiornare la sua versione di SolidWorks 2007.
Vi chiedo gentilmente se c'è qualke link od altro dove si possano trovare le migliorie tra le varie versioni, così da "convincerlo" ad aggiornarsi.
So ke ha la 2008 nel cassetto, vorrei però capire se sono stati fatti grossi passi in avanti sulle vers successive.
La cosa mi interessa perchè sono un utonto Solid Edge, e se tutto va bene dovrò "insediarmi" nel suo ufficio tecnico; vorrei quindi avere un sw aggiornato e funzionante, visto ke dovrò impararmelo pure da solo, in fretta e quasi di nascosto.
C'è anche qualke utente che è passato da Solid Edge a Solid Works che possa darmi 2/3 dritte? :mixed:
Saluti
Silvio
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#2
Scusate se mi "intruffolo" ma dovrò fare una piccola relazione ad un "quasi cliente", per convincerlo ad aggiornare la sua versione di SolidWorks 2007.
Vi chiedo gentilmente se c'è qualke link od altro dove si possano trovare le migliorie tra le varie versioni, così da "convincerlo" ad aggiornarsi.
So ke ha la 2008 nel cassetto, vorrei però capire se sono stati fatti grossi passi in avanti sulle vers successive.
La cosa mi interessa perchè sono un utonto Solid Edge, e se tutto va bene dovrò "insediarmi" nel suo ufficio tecnico; vorrei quindi avere un sw aggiornato e funzionante, visto ke dovrò impararmelo pure da solo, in fretta e quasi di nascosto.
C'è anche qualke utente che è passato da Solid Edge a Solid Works che possa darmi 2/3 dritte? :mixed:
Saluti
Silvio
Dai un' occhiata qui
 

ballino

Utente Junior
Professione: ingegnere
Software: swx epdm 2012
Regione: brianza
#3
ciao a tutti,
per esperienza non consiglierei la 2008 a nessuno perchè la considero una delle peggiori release: lenta e macchinosa.

sono passato alla 2009 (sp2) dopo aver letto alcuni articoli consigliati su questo forum e sono pienamente soddisfatto.
le tavole sono lisce e abbastanza funzionali.

ho partecipato alla presentazione della 2010 ma non sono pienamente convinto.

spero di poterti essere stato utile.

ballino
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
C'è anche qualke utente che è passato da Solid Edge a Solid Works che possa darmi 2/3 dritte? :mixed:
Saluti
Silvio
http://www.cad3d.it/forum1/search.php?searchid=1070564

Con questa ricerca trovi le discussioni che ho iniziato io, per farmi consigliare su cose che riesco a fare con SE e che trovavo difficoltose o impossibili con SWX. Molti problemi che segnalavo sono comunque stati risolti dai colleghi del forum, nelle varie discussioni e' tutto indicato.
 

michele81

Utente Standard
Professione: Progettista - Disegnatore
Software: Solidworks 2011 - Pro-E WF4 - Autocad LT09 - Cosmos - FEMM
Regione: Piemonte
#6
Personalmente ho iniziato dalla 2007 e ora sto usando la 2010, passando per tutte le versioni. Tra la 2007 e la 2008 c'è un mondo...
Dalla 2008 in poi sono andati migliorando su molti particolari e sulla stabilità del SW.
Per ora la migliore versione che ho utilizzato è sicuramente la 2009 Sp5. Sia per stabilità che per funzioni. Nella 2010 hanno introdotto alcune cose utili ma altre discutibili. C'è da considerare che io lavoro con il modulo base di solidworks, quindi non uso routing, superfici ma solo lamiere e saldati.
Saluti
Michele
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#7
Anch'io trovo che la 2008 sia stata una delle peggiori. La 2007, in quanto stabilità, una delle migliori. La 2009 sp 5.1 va bene. La 2010 non l'ho ancora provata ma trovo che vi siano alcune funzioni molto interessanti.
 

Poly

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: SWX 2009x64, Autocad 2007, Corel Draw X3
Regione: Furlanìa Occidentale
#8
La mia triste esperienza è stata la seguente: 2007 XP32 scheda ATI un pianto, 2008 XP32 e Vista64 scheda quadro una disperazione, 2009 Vista64 scheda quadro fino al SP4 irritante, 2009 Vista64 dopo SP4 utilizzabile, 2010 non so ma fino al SP5 non la metto.
Secondo il rivenditore i problemi di instabilità erano dovuti alla configurazione della workstation ed all'ambiente di rete. Adesso ci siamo ridotti ad avere la workstation pulita con solo SWX installato ed una macchina virtuale con VMWare con dentro tutti gli altri programmi.... Non è il massimo della comodità con un monitor solo ma funziona.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#9
Personalmente ho iniziato dalla 2007 e ora sto usando la 2010, passando per tutte le versioni. Tra la 2007 e la 2008 c'è un mondo...
Dalla 2008 in poi sono andati migliorando su molti particolari e sulla stabilità del SW.
Per ora la migliore versione che ho utilizzato è sicuramente la 2009 Sp5. Sia per stabilità che per funzioni. Nella 2010 hanno introdotto alcune cose utili ma altre discutibili. C'è da considerare che io lavoro con il modulo base di solidworks, quindi non uso routing, superfici ma solo lamiere e saldati.
Saluti
Michele
Okkio alle lamiere multicorpo...

ho aperto una richiesta di service pack...
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#11
Alle volte vi sono ragioni banali alla base di lunghr tribolazioni. Uno stesso driver di una periferica che non ha nulla a che fare con swx può mettere in crisi la stabilità di una workstation.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#12
Alle volte vi sono ragioni banali alla base di lunghr tribolazioni. Uno stesso driver di una periferica che non ha nulla a che fare con swx può mettere in crisi la stabilità di una workstation.
Quoto !!
Nel ns ufficio abbiamo dell WS Dell 7400 con il quadro 3700.
Un driver non certificato creava, in una macchina, degli artefatti
con le funzioni saldature.
Istallato i driver cerificati, il problema è scomparso.
Comunque la 2010 è, a mio giudizio, la miglior release fatta sino ad ora.
Peccato che le lamiere multicorpo hanno qualche problema di gioventù
(qui dò la responsailità ai betatester per no essersi accorti di un bug
gigantesco) ha molti strumenti di rapida attuazione, il muose
diventa interattivo nella scelta rapida di funzioni preimpostabili.
Le note nelle quotature delle tavole si possono fregiare di un riquadro
che memorizza le ultime note/tolleranze/formattazioni aggiunte alle
quotature in tavola.
Inoltre le funzioni lamiere sono molto più affidabili e spesso risolvono
sviluppi di carter molto complessi senza quei fastidiosi messaggi
di imposssibilità di srotolare una flangia.
Ora come ora, dopo solo 15 gg di utilizzo, non riuscirei a tornare a versioni
precedenti... chi si ricorda che nelle prime versioni non era nemmeno
possibile avere più di UN (uno) corpo per file ? che tempi...
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#13
Quoto !!
Nel ns ufficio abbiamo dell WS Dell 7400 con il quadro 3700.
Un driver non certificato creava, in una macchina, degli artefatti
con le funzioni saldature.
Istallato i driver cerificati, il problema è scomparso.
Comunque la 2010 è, a mio giudizio, la miglior release fatta sino ad ora.
Peccato che le lamiere multicorpo hanno qualche problema di gioventù
(qui dò la responsailità ai betatester per no essersi accorti di un bug
gigantesco) ha molti strumenti di rapida attuazione, il muose
diventa interattivo nella scelta rapida di funzioni preimpostabili.
Le note nelle quotature delle tavole si possono fregiare di un riquadro
che memorizza le ultime note/tolleranze/formattazioni aggiunte alle
quotature in tavola.
Inoltre le funzioni lamiere sono molto più affidabili e spesso risolvono
sviluppi di carter molto complessi senza quei fastidiosi messaggi
di imposssibilità di srotolare una flangia.
Ora come ora, dopo solo 15 gg di utilizzo, non riuscirei a tornare a versioni
precedenti... chi si ricorda che nelle prime versioni non era nemmeno
possibile avere più di UN (uno) corpo per file ? che tempi...

Io non so cosa fare, nella 2010 ci sono alcune funzioni che mi risolverebbero molti problemi come lo specchia ben fatto in assieme e l'esplosione degli elementi in distinta, ma non mi fido.
A parte le lamiere multicorpo che non mi interessano (penso che la solidworks continui a portare avanti un sistema non ottimale con questi multibody e li utilizzo poco e solo in determinate circostanze porduttive)
è realmente stabile? Com'è il confronto di stabilità tra la 2009 e la 2010? Ci si lavora decentemente? Da quanto la utilizzi?