• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Differenze Hyper Mill della OpenMind e RTM di Lemoine

mavr78

Utente Junior
Professione: professionista
Software: one space modeling
Regione: marche
#1
Non sono un Cammista ma avrei bisogno di capire quali sono le principali differenze (su lavorazioni 3ax) tra i prodotti della Open Mind e quelli di Lemoine.
C'è qualche anima pia che conosce entrambi i pacchetti?
Grazie
 

emikbo

Utente Junior
Professione: imprenditore
Software: rhino
Regione: emilia romagna
#2
Ciao, la tua domanda è molto vaga, ma provo di aiutarti ugualmente, che tipo di lavorazionifai? con che macchine e controlli? hai la progettazione all'interno?
 

bulinorotto

Utente Standard
Professione: tecnico cad cam
Software: ug powermill pshape fcam
Regione: lombardia
#3
Open mind e lemoine
dando un occhio alle fiere direi che uno lo trovi solo a 5 assi (om) e l'altro sulle foratrici.
Deduco quindi che uno sia specializzato nel 5 assi l'altro nel 2,5 axs.
 

mavr78

Utente Junior
Professione: professionista
Software: one space modeling
Regione: marche
#4
Ma... essere leader in un campo non significa essere poco competitivo in altri, sto toccando con mano quanto le soluzioni Open Mind siano efficaci anche in ambiti più semplici del 5ax in continuo.
Lavorazioni di meccanica pura possono essere implementate con una semplicità e una sicurezza tali da lasciare anche un ignorante come me colpito positivamente.

Ringrazio comunque tutti per il vostro interessamento.
 

emikbo

Utente Junior
Professione: imprenditore
Software: rhino
Regione: emilia romagna
#5
Certo, ma questo vale per entrambi, tieni conto che dipende tutto da quello che fai e dai macchinari che hai, soprattutto tieni conto che il 70% delle difficoltà nel rendere produttivo un sistema C.A.M sta nel post processor, nella gestione utensili, nell'assistenza, ecc ecc.... potrei elencarti un numero infinito di requisiti, che dipendono da quello che fai.... OCCHIO ci sono tanti C.A.M nei "cassetti" delle aziende .... PROVARE PROVARE PROVARE......