• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

DEFORMAZIONE PLASTICA

rino1976

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere
Software: proe
Regione: Lombardia
#1
ciao a tutti,
sto lavorando con ansys workbench 11.0; devo effettuare una simulazione di deformazione plastica di un anello in acciaio caricato con una forza radiale ed ho il seguente problema:
come faccio a visualizzare le deformazioni residue sull'anello? ho settato il materiale giusto, ma qualunque valore di forza applico all'anello, effettuando la simulazione statica non riesco ad ottenere la deformazione residua. spero di essere stato chiaro.
ciao e grazie
 

Vmax

Utente Standard
Professione: Analista - emigrante
Software: StarCCM+, Fluent, CFX, FlowSimulation, Ansys, Matlab...
Regione: UK-Lombardia
#2
Sei certo che stai risolvendo per una analisi non lineare?
Perché se l'analisi é lineare il materiale risponde per l'appunto in modo lineare, senza deformazioni residue...
 
Ultima modifica:

nanemo

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere
Software: Ansys
Regione: Campania
#3
che proprietà del materiale hai usato?

hai inserito una curva di carico?
 

rino1976

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere
Software: proe
Regione: Lombardia
#4
ciao Vmax,
è chiaro che devo eseguire un'analisi in campo non lineare...ma come faccio a settare un tale tipo di analisi? una volta attivato questo tipo di analisi posso avere tra i risultati anche la deformazione finale dopo la rimozione del carico?
 

Vmax

Utente Standard
Professione: Analista - emigrante
Software: StarCCM+, Fluent, CFX, FlowSimulation, Ansys, Matlab...
Regione: UK-Lombardia
#5
Non uso più il workbench da un po', a memoria mi sembra di ricordare che per settare una analisi non lineare, una volta che hai fatto l'attachment della geometria alla simulazione, basta che selezioni un comportamento non lineare per il tuo materiale, e l'analisi dovrebbe partire già in modalità non lineare. Per verifica puoi guardare sotto analysis settings nell'albero a sx e se hai attive le varie opzioni "nonlinear ..." sei sicuro che stai lavorando con la procedura non lineare.

Il mio consiglio è quello di crearti un modellino semplice semplice tipo trave incastrata e giocare con le proprietà del materiale. comincia con materiale bilineare, con secondo tratto non piatto...

Per quanto riguarda le deformazioni residue basta che nel postprocessing abiliti gli "equivalent plastic strain".

In ogni caso una analisi non lineare non è uno scherzo, se hai bisogno contattami pure in privato che è il mio mestiere...

Ciao