Deformable part

Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#1
So già che mi sentirò dire a cosa ti servono, ma sempre nell'ottica di conoscere al meglio il mio strumento, chiedevo su un dubbio nel wizard delle deformable part.

Per esempio voglio creare la mia deformable molla.
Creo la mi helix, la funzione tube e il trim body per le intestazioni della molla.
Fatto questo nel wizard inserisco la helix, il tube e infine i trim body.
Come expression ci metto solo la helix per variare il pitch e faccio fine.

Adesso nell'assieme mi chiede il pitch e le facce referenti ai trim body.
Il pitch lo inserisco, ma mi chiede le facce di reference dei trim body e non so cosa debbo selezionare, in quanto non è selezionabile niente dell'assieme.

Se i trim body non li inserisco nella deformable part, questi non compaiono nell'assieme.

Suggerimenti per farla funzionare ?
 

axa

Utente Standard
Professione: Consulenza di tipo svariegato
Software: UG 10 - NX 11 - Esprit
Regione: Veneto
#2
So già che mi sentirò dire a cosa ti servono, ma sempre nell'ottica di conoscere al meglio il mio strumento, chiedevo su un dubbio nel wizard delle deformable part.

Per esempio voglio creare la mia deformable molla.
Creo la mi helix, la funzione tube e il trim body per le intestazioni della molla.
Fatto questo nel wizard inserisco la helix, il tube e infine i trim body.
Come expression ci metto solo la helix per variare il pitch e faccio fine.

Adesso nell'assieme mi chiede il pitch e le facce referenti ai trim body.
Il pitch lo inserisco, ma mi chiede le facce di reference dei trim body e non so cosa debbo selezionare, in quanto non è selezionabile niente dell'assieme.

Se i trim body non li inserisco nella deformable part, questi non compaiono nell'assieme.

Suggerimenti per farla funzionare ?
Se hai creato i trim usando dei datum, includi anche questi nella definizione della parte deformabile ( compreso l'eventuale datum csys se da quello hai offsettato i piani).
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#3
Se hai creato i trim usando dei datum, includi anche questi nella definizione della parte deformabile ( compreso l'eventuale datum csys se da quello hai offsettato i piani).
Hai ragione, come hai detto tu funziona egregiamente, peccato che devo aspettare la 6 per avere l'update della deformable part, anzichè doverla cancellare e ricreare in caso di modifiche.
Volevo creare anche quella dell'or che si adatta alla sede in cui viene messo, per esempio il classico or che può andare bene per una sede circolare e quella ad asola, o come nell'esempio del tutorial su una sagoma particolare.
Però non ho capito come debbo creare lo schizzo usando una guidestringobject from cable.

Grazie
 

axa

Utente Standard
Professione: Consulenza di tipo svariegato
Software: UG 10 - NX 11 - Esprit
Regione: Veneto
#4
Hai ragione, come hai detto tu funziona egregiamente, peccato che devo aspettare la 6 per avere l'update della deformable part, anzichè doverla cancellare e ricreare in caso di modifiche.
Volevo creare anche quella dell'or che si adatta alla sede in cui viene messo, per esempio il classico or che può andare bene per una sede circolare e quella ad asola, o come nell'esempio del tutorial su una sagoma particolare.
Però non ho capito come debbo creare lo schizzo usando una guidestringobject from cable.

Grazie
Sono un po duro, non ho ben capito il discorso dell'OR e di quale tutorial parli, inoltre non ho capito come vuoi inserire l'or (part family o altro).
 

axa

Utente Standard
Professione: Consulenza di tipo svariegato
Software: UG 10 - NX 11 - Esprit
Regione: Veneto
#6
Mi sembra abbastanza semplice, in pratica basta che ti crei una curva (sketch o altro) la usi come asse del Tube, definisci la deformable part selezionando solo il TUBE.
Poi quando la carichi in assieme ti chiederà di definire la guida x il TUBE (in quanto no gliel'hai data nella deformable), lì selezioni il nuovo asse del tuo OR. Se hai seguito il tutorial ed hai i part files vedrai che nell'assieme hanno linkato le curve che rappresentano l'OR. In questo caso (Tube) non è possibile linkarle direttamente neanche con la NX6 ma va fatto a parte.
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#7
Mi sembra abbastanza semplice, in pratica basta che ti crei una curva (sketch o altro) la usi come asse del Tube, definisci la deformable part selezionando solo il TUBE.
Poi quando la carichi in assieme ti chiederà di definire la guida x il TUBE (in quanto no gliel'hai data nella deformable), lì selezioni il nuovo asse del tuo OR. Se hai seguito il tutorial ed hai i part files vedrai che nell'assieme hanno linkato le curve che rappresentano l'OR. In questo caso (Tube) non è possibile linkarle direttamente neanche con la NX6 ma va fatto a parte.
Grazie, adesso ho capito...mi sei stato di grande aiuto, sia qui che nel post precedente.
 

Kakisan

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico
Software: SDW2012
Regione: Veneto - Vicenza
#8
Grazie, adesso ho capito...mi sei stato di grande aiuto, sia qui che nel post precedente.
Ciao,
se volete un consiglio spassionato, che darebbe sicuramente anche UGoA, le parti deformabili utilizzatele il meno possibile.
questo perchè, da come dicono i signori della ZiemenZ, ogni volta che andrete ad aprire l'assieme in cui montate l'OR o gli OR, questi si rigenereranno, appesantendo l'apertura ed ogni eventuale modifica di geometria del file.
Dopo ragazzi, fate come volete, ma la mia esperienza con le parti deformbaili, veramente meravigliose da un putno di vista grafico, è stata negativa dal punto di vista usability.
Ciao a tutti e buona serata.
Gianluca
 

UGoverALL

Guest
#9
Le parti deformabili, soprattutto se ne volete mettere tante, portano ad un appesantimento dell'assembly.
Se le volete usare durante la fase di studio non c'è problema, io suggerisco che sull'assembly finale vengano sostituite con un "envelope" o un componente che lo rappresenti.
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#10
Avete sicuramente ragione, ma il tutto mi serve anche per vedere i pro e i contro di un comando che non ho mai utilizzato.
 

IPdesign

Guest
#12
Ottimo, vedo che la discussione sta diventando interessante.

A quale metodologia adeguata ti riferisci ?
riesci ad illustrare un metodo adeguato di utilizzo ?
 

UGoverALL

Guest
#13
Mi riferisco soprattutto al fatto di evitare i riferimenti assoluti, specialmente negli sketch, che li rendono indeformabili.
Per esempio, per fare un OR, invece di sketchare la sua sezione sarebbe meglio:
- Creare un cilindro,
- Shellarlo per ottenere lo spessore
- Apporre i raggi/smussi
... tutte features auto-referenzianti.
In questo modo realizzerete un modello estremamente "flessibile".