defininizione di uno start part

Musical76

Utente Junior
Professione: Progettista plastiche
Software: Pro-e,NX,Solid-edge
Regione: Emilia Romagna
#1
Ciao a tutti,

é possibile creare in NX uno start part, come in pro-e, ovvero un modello che viene caricato nella fase di Nuovo file..dove definisco tutte le impostazioni di sfondo variabili etc...??
Se devo successivamente creare il cartiglio per la messa in tavola del disegno..come faccio a far comparire nella tabella le variabili definite nel modello?? (materiale..descrizione, etc)

Vi ringrazio sin da ora per il vs aiuto e il vs tempo.

Saluti

M76
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#2
Ci sono vari modi,
il più usato è configurare tutte le variabili e i settaggi chiamati User Default.
oppure si possono utilizzare i template

ma la configurazione è una procedura piuttosto delicata da effettuarsi solitamente una sola volta, poi si salva il file delle configurazioni per le releas che verranno .
 
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#3
Ci sono vari modi,
il più usato è configurare tutte le variabili e i settaggi chiamati User Default.
oppure si possono utilizzare i template

ma la configurazione è una procedura piuttosto delicata da effettuarsi solitamente una sola volta, poi si salva il file delle configurazioni per le releas che verranno .
... Ricordatevi che:
- Se si usa il DPV per configurare il tutto occorre usare il template "Blank"
- Se si usa la Start Part per configurare il tutto NON bisogna usare il template "Blank"
 

Sagoma

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Unigraphics Nx8+TC9.1, Helix 2000 , Autocad TOP
Regione: Veneto
#4
... Ricordatevi che:
- Se si usa il DPV per configurare il tutto occorre usare il template "Blank"
- Se si usa la Start Part per configurare il tutto NON bisogna usare il template "Blank"
Ciao Matrix, mi puoi per cortesia chiarire meglio questo concetto?
Grazie
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#5
Ciao Matrix, mi puoi per cortesia chiarire meglio questo concetto?
Grazie
E' semplice...
Se usi il template "BLANK" tutti i parametri vengono letti dal DPV, se usi qualsiasi altro Template i parametri vengono letti dal Template e non dal DPV.

Qual'è la Best Practice?
Definire i parametri all'interno del DPV che li contiene tutti, poi creare i vari template usando una sessione con quel DPV corretto.
 

Musical76

Utente Junior
Professione: Progettista plastiche
Software: Pro-e,NX,Solid-edge
Regione: Emilia Romagna
#6
Direi di avere capito il concetto.
Non mi è chiaro dove sono i template per poterli modificare o eventualmente sostituire.
Direi che per l'idea che ho io del lavoro che devo fare, mi sarebbe utile poter configurare un start part dove posso definire i layer di lavoro, e le variabili da far comparire in tabella.. se poi riuscissi a fare una maschera che appena clicco su "nuovo" mi ripropone la compilazione delle variabili sarebbe il top.. ma mi rendo conto che sono cose che forse è in grado solo un super power ranger administrator!! :)
Come posso passare le variabili definite nello start part, nel mio cartilio??
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#7
Se il tuo problema è in drafting meglio ti crei dei pattern ( cartigli ) da inserire alla bisogna
mentre per compilare il cartiglio inserisci nel tuo template gli attributi che vengono richiamati .
La compilazione della tabella delle variabili può essere fatta con l'applicativo se disponi di moldwizard
Oppure puoi usare un sistema di espressioni dove c'è una variabile apposta,
ma le strade sono talmente tante che una soluzione potrebbe non essere valida mentre altre si.
Meglio avere un quadro più esaustivo possibile
 

Musical76

Utente Junior
Professione: Progettista plastiche
Software: Pro-e,NX,Solid-edge
Regione: Emilia Romagna
#8
Grazie per l'attenzione.

Il quadro è molto semplice.
Con pro-e poso definire nello start part un elenco di variabili da compilare, es. Nome disegnatore, cod. disegno. revisione, ecc...
Una volta che vado a creare la messa in tavola il sistema, va a leggere nella parte annessa e connessa tali variabili e me le mette nel cartiglio, dove io ho posto la stessa variabli.
Sicuramente NX può fare la stessa cosa, ma non riesco a capire come. :))

Poi sono aperto a utilizzare sistemi migliori e più rapidi che mi permettano cmq. di mantenere in relazione le variabili su modello e tavola in maniera univoca.
Io ragiono ancora con il sistema utilizzato da pro-e perchè conoscevo quello, ma in NX 4 non capisco come posso fare...

Grazie per il vs. aiuto

M76
 

ceschi1959

Utente Standard
Professione: progettista
Software: UG 11 - NX11 TC10
Regione: veneto
#9
... Ricordatevi che:
- Se si usa il DPV per configurare il tutto occorre usare il template "Blank"
- Se si usa la Start Part per configurare il tutto NON bisogna usare il template "Blank"
Purtroppo non è proprio così:
ci sono tre ambienti che si sovrappongono, il primo è il template, poi alcune impostazioni vengono prese comunque dal dpv (anche se non presenti nel template) e terzo vengono memorizzate anche impostazioni 'locali'.
Prova ad esempio a fare file-new, usando un template poi vai nelle preferenze di assieme e cambia qualche impostazione, esci senza salvare nulla e al rientro con il template ti ritrovi quelle impostazioni.