• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Dassault inizia con il cloud

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#1
Pensavamo che fossero visioni future ed invece, eccoci qua.
Ormai tutto si muove sul cloud.
- Google docs
- Office 360
- Windows 8
- Il nuovo OS di Apple
- Io per esempio vedo i miei film, musica e immagini ovunque ci sia una connessione internet tramite il mio NAS Synology.

Ed ora anche i CAD.
Ricordo che l'ex CEO di SW alla presentazione di SW2008 lui pensò che il futuro era cloud.

Bando alle ciance....leggete qua.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#2
Pensavamo che fossero visioni future ed invece, eccoci qua.
Ormai tutto si muove sul cloud.
- Google docs
- Office 360
- Windows 8
- Il nuovo OS di Apple
- Io per esempio vedo i miei film, musica e immagini ovunque ci sia una connessione internet tramite il mio NAS Synology.

Ed ora anche i CAD.
Ricordo che l'ex CEO di SW alla presentazione di SW2008 lui pensò che il futuro era cloud.

Bando alle ciance....leggete qua.
Forti...
nessuno al mondo sta usando la V6... e spingono ancora + in la il concetto.
magari hanno ragione eh...
Io preferisco affidarmi ancora ai concetti + tradizionali.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#3
Vorrei sapere come si sta muovendo Dassault in termini di sicurezza, visto che in questo fantomatico cloud la sicurezza attualmente è lasciata in secondo piano.

A me lascia un pò perplesso questo sistema visto che per operare necessiti di connessione internet e qua in Italia le infrastrutture delle telecomunicazioni fanno cag**e. Un esempio ce l'hai davanti visto che nel paese dove vivo io l'adsl non c'è, la telecom ha detto al sindaco che non sanno quando interverranno e se interverranno, per cui io ancora uso la "internet key".

Seconda cosa, se per qualche problema si blocca internet (è già successo in passato più di una volta) chi lavora nel cloud cosa fa? Perde i dati del momento? Ha un fermo produzione?

Sempre di sicurezza mi piacerebbe sapere se mentre modelli non c'è qualcun'altro dall'altra parte che scarica i tuoi file, un pò come hanno fregato i dati delle CC della Sony.
 

eboss

Utente Standard
Professione: progettista
Software: SWX 2013 sp.5 - SWX 2013 SP.3 - factory design suite 2012 - inventor 2014 - mechanical 2012
Regione: Veneto
#4
Già concordo anche in azienda da noi abbiamo un' adsl che fa pena il minimo per mandare mail e navigare...e li dovrei collegarmi con 4/5 postazioni per lavorare con questa banda? Le prestazioni?
Io qui posso disporre di una workstation come dico io con le prestazioni che voglio ecc. in quel caso?
Ci mettiamo in azienda antivirus e firewall da paura per evitare che malintenzionati entrino da chissà dove e poi and a lavorare il clouding ?
E il pdm che interfaccio col gestionale ?
Se devo andare da un cliente in Iran/venezuela/Angola a trattare del mio progetto come faccio?
Backup giornalieri, storicizzati e incrementali come funziona se devo recuperare un file eliminato per errore di un mese fa o di ieri?
Probabilmente ne sapremo di più a breve!!! Ma non vorrei fosse un autogoal...autodesk potrebbe approfittarne...
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#5
infatti sono curioso di vedere le grosse aziende (automotive, aerospace, ecc.) come si muoveranno in questi termini, visto che già in queste aziende (l'avevo letto qua sul forum parecchio tempo fa) le workstation sono prive di supporti di archiviazione esterni (USB, masterizzatori, ecc.) appunto per evitare che i dati girino anche al di fuori delle aziende... figuriamoci se sono in giro per la rete quanto contenti saranno.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#6
Forti...
nessuno al mondo sta usando la V6... e spingono ancora + in la il concetto.
magari hanno ragione eh...
Io preferisco affidarmi ancora ai concetti + tradizionali.
Certo che con la ST parlasti di rivoluzione e visioni per il futuro di un modo tutto nuovo di lavorare e progettare.

Adesso si apre una nuova porta nel mondo CAD, da migliorare come tutte le cose, ma l'idea o concetto è già presente e funzionate in certe situazioni, solo che essendo Dassault parti prevenuto.

Anche la ST non fa miracoli e funziona in certe situazioni.

Anche questa tecnologia nuovissima funziona in certe situazioni.

Teniamo presente che è la partenza, ma la trovo una idea VERAMENTE rivoluzionaria nel mondo del CAD.

Volevo inoltre ricordare che tale idea è possibile impiantarla nei server aziendali, ecco perchè la trovo fantastica.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
Volevo inoltre ricordare che tale idea è possibile impiantarla nei server aziendali, ecco perchè la trovo fantastica.
Mi sembra che possa essere un passo avanti per gli uffici IT delle grandi aziende che effettivamente si troveranno a dover gestire un carico di lavoro enormemente inferiore, ma dal punto di vista dell'utente credo cambi molto poco. Alla fine se il motore del cad e' sotto la scrivania o in un rack centralizzato vicino o lontano chi se ne importa?
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#8
Vorrei sapere come si sta muovendo Dassault in termini di sicurezza, visto che in questo fantomatico cloud la sicurezza attualmente è lasciata in secondo piano.

A me lascia un pò perplesso questo sistema visto che per operare necessiti di connessione internet e qua in Italia le infrastrutture delle telecomunicazioni fanno cag**e. Un esempio ce l'hai davanti visto che nel paese dove vivo io l'adsl non c'è, la telecom ha detto al sindaco che non sanno quando interverranno e se interverranno, per cui io ancora uso la "internet key".

Seconda cosa, se per qualche problema si blocca internet (è già successo in passato più di una volta) chi lavora nel cloud cosa fa? Perde i dati del momento? Ha un fermo produzione?

Sempre di sicurezza mi piacerebbe sapere se mentre modelli non c'è qualcun'altro dall'altra parte che scarica i tuoi file, un pò come hanno fregato i dati delle CC della Sony.
Il cloud è una tecnologia e come tale può risiedere dove vuoi tu.
Poi affittare la tecnologia Amazon più quella di Dassault e impiantarla nella tua azienda.
Noi lo stiamo già facendo con il gestionale.

Per la sicurezza occorre leggere bene e credo che sia una delle loro priorità.
Io di protocolli e crittografia non me ne intendo, ma credo che quelli attuali se ben implementati non permettono di essere attaccati.

Forse in Sony non hanno adottato queste protezioni, pensando di non doversi proteggere più di tanto.

Per il resto vedremo.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#9
sicuramente staranno facenco il dovuto per la sicurezza, però chi ne risponde in caso di crash del sistema? Dici che posso affittare la tecnologia Amazon più quella di Dassault e impiantarla nella mia azienda, però se capita questo che faccio? http://www.key4biz.it/News/2011/04/22/Tecnologie/Cloud_computing_amazon_Foursquare_Reddit_Quora.html

Se capita che si pianta il server in ditta riesco comunque a lavorare in locale finchè non sistemano, la produttività non sarà al 100% però nemmeno rimango seduto a scaldare la sedia.

Non mi forse ancora ben chiaro questo cloud come funzioni o come dovrebbe funzionare nell'ambito CAD. Hai qualche info in più da darci?
ciao
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#10
sicuramente staranno facenco il dovuto per la sicurezza, però chi ne risponde in caso di crash del sistema? Dici che posso affittare la tecnologia Amazon più quella di Dassault e impiantarla nella mia azienda, però se capita questo che faccio? http://www.key4biz.it/News/2011/04/22/Tecnologie/Cloud_computing_amazon_Foursquare_Reddit_Quora.html

Se capita che si pianta il server in ditta riesco comunque a lavorare in locale finchè non sistemano, la produttività non sarà al 100% però nemmeno rimango seduto a scaldare la sedia.

Non mi forse ancora ben chiaro questo cloud come funzioni o come dovrebbe funzionare nell'ambito CAD. Hai qualche info in più da darci?
ciao
Tutto si evolve in base al numero dei partecipanti.
Sicuramente se la tecnologia cloud fosse più adottata, problemi di questo tipo sarebbero risolti con soluzioni.
E' chiaro che i problemi si risolvono solo quando si presentano.
Diventa difficile prevenire perché sull'informatica diventa difficilissimo capire dove potrebbe partire il problema.
Comunque anche da noi se il server del PDM o del gestionale si inchioda ed è capitato, chi ne fa uso inizia a tirarsi le dita.

Sono sicuro al 100% che il cloud sarà il nuovo futuro, già ci sono le basi e gli applicativi che li adottano.
Per il CAD vedrai....
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#11
Che dire, l'hardware costa e costa molto tenerlo a puntino, l'idea è buona. Concordo però che nella rete da terzo mondo che ci Facendo spesso collegamenti remoti con teamviewer la risposta della mia linea (che non è male rispetto alla media) è pessima e non riuscirei a lavorarci.
Penso che più che soluzioni valide proposte da dessault serva un rifacimento del 90% delle linee italiane.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#12
Penso che più che soluzioni valide proposte da dessault serva un rifacimento del 90% delle linee italiane.
Tutto si evolve in base al numero dei partecipanti.
Sicuramente se la tecnologia cloud fosse più adottata, problemi di questo tipo sarebbero risolti con soluzioni.
Allo stato attuale, con le "bande" che ci ritroviamo, il maggior numero di partecipanti sarebbe deleterio per le prestazioni... Sai che intasamenti?
La tecnologia c'è ed è decisamente pronta, è la totale reinstallazione delle linee che è un'utopia.

Un po' come i treni ad alta velocità; è pronta la macchina che fa Milano-Roma a 360 all'ora :)eek: immagina un incidente), ma su quale caspita di ferrovia la facciamo camminare?:biggrin:... che poi, dove cavolo vogliamo correre? Sinceramente io tutta sta fretta non ce l'ho.

Saluti
Marco:smile:
 

eboss

Utente Standard
Professione: progettista
Software: SWX 2013 sp.5 - SWX 2013 SP.3 - factory design suite 2012 - inventor 2014 - mechanical 2012
Regione: Veneto
#13
Concordo io spero affiancheranno l'idea clouding alla classica installazione in sede sui propri pc in modo tale che in base alle proprie esigenze possibilità d'infrastrutture può decidere.
Un passaggio così sarebbe un bano di sangue. Seguito da incazzatture verso chi da la linea adsl in primis.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#14
Certo che con la ST parlasti di rivoluzione e visioni per il futuro di un modo tutto nuovo di lavorare e progettare.

Adesso si apre una nuova porta nel mondo CAD, da migliorare come tutte le cose, ma l'idea o concetto è già presente e funzionate in certe situazioni, solo che essendo Dassault parti prevenuto.

Anche la ST non fa miracoli e funziona in certe situazioni.

Anche questa tecnologia nuovissima funziona in certe situazioni.

Teniamo presente che è la partenza, ma la trovo una idea VERAMENTE rivoluzionaria nel mondo del CAD.

Volevo inoltre ricordare che tale idea è possibile impiantarla nei server aziendali, ecco perchè la trovo fantastica.
Io non ho detto che il Cloud è una caga.ta.
Ho detto che DS è in grossa difficoltà a convincere i propri clienti a passare alla V6 (quanti ne conosci che ce l'hanno? sono passati 3 anni dalla presentazione!!!) e fare un ulteriore passo in avanti mi pare un azzardo.

Poi, per carità, sarà una tecnologia interessantissima e che spiazzerà tutti...

Il concetto di PDM nelle grando aziende, con Server Farm impiantate chissà dove, è già simile no?
Magari qui vale solo per i dati e non per i programmi? Vedremo...
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#15
Resta il fatto che per lavorarci sempre credo serva almeno un hdsl (a banda simmetrica) da 50-100 mbps. Quante città in Italia sono servite da un servizio simile? A taiwan stanno testando le ADSL gigabit, mentre qui telecom punta ancora sul rame per la 100 mbps.....
Dove abito io non c'è adsl cablata e ci sono una serie di competitor che forniscono un servizio wifi solo per aziende (costicchiano parecchio) con una stabilità abbastanza precaria.
Il servizio più diffuso offre una HDSL a 2 mbps. Dove si corre se in un'azienda con una connessione simile ci sono 10 postazioni?
Poi è molto interessante non avere la workstation sotto la scrivania anche perchè se c'è un guasto con un qualsiasi altro pc puoi andare e i pc standard scaldano meno e sono meno rumorosi delle workstation con i fiocchi.
Come detto l'idea è buona, ma prima di diffonderla in Italia....
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#16
Allo stato attuale, con le "bande" che ci ritroviamo, il maggior numero di partecipanti sarebbe deleterio per le prestazioni... Sai che intasamenti?
La tecnologia c'è ed è decisamente pronta, è la totale reinstallazione delle linee che è un'utopia.

Un po' come i treni ad alta velocità; è pronta la macchina che fa Milano-Roma a 360 all'ora :)eek: immagina un incidente), ma su quale caspita di ferrovia la facciamo camminare?:biggrin:... che poi, dove cavolo vogliamo correre? Sinceramente io tutta sta fretta non ce l'ho.

Saluti
Marco:smile:
Il problema della banda secondo me è facilmente risolvibile.
Qualche settimana fa l'Ente Spaziale Europeo ha inviato un satellite per portare Internet in tutte quelle zone non coperte.
Anche l'alta qualità un anno fa non era disponibile a tutti.
Adesso tutte le rete hanno i loro canali in HD.
I doppini telefonici sono gli stessi e il limite qualche hanno fa era 4 mb.
Adesso con nuovi algoritmi di compressione siamo arrivati a 10 mb.

Pensare di fare lo streaming in 720p via Internet qualche tempo fa era impensabile, tutto era a 480p.
Adesso Google ti da tutti i video in HD.

La tecnologia e le soluzioni si evolvono più rapidamente di quanto crediamo.

Per il treno ad alta velocità, la linea è nuova e dedicata.
Che poi non serva e si siano spesi soldi inutili, posso essere d'accordo, ma dietro a tutto questo ci sono tanti motivi....
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#17
Io non ho detto che il Cloud è una caga.ta.
Ho detto che DS è in grossa difficoltà a convincere i propri clienti a passare alla V6 (quanti ne conosci che ce l'hanno? sono passati 3 anni dalla presentazione!!!) e fare un ulteriore passo in avanti mi pare un azzardo.

Poi, per carità, sarà una tecnologia interessantissima e che spiazzerà tutti...

Il concetto di PDM nelle grando aziende, con Server Farm impiantate chissà dove, è già simile no?
Magari qui vale solo per i dati e non per i programmi? Vedremo...
Ho riportato questa new più per altro per tenere aggiornato i tecnici CAD delle tecnologie presenti e future.
Che Dassault sbagli con i clienti, questo non mi riguarda.
Io sono interessato ed incuriosito dalla tecnologia.