Dal primo Luglio stop alla doppia attivazione

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#41
sul sito della solidworks è scritto che si può attivare due volte, a questo punto stanno facendo comunque marketing con informazioni sbagliate. A me la doppia attivazione non fa un baffo, già da tempo volevo acquistare le licenze di rete per una maggiore flessibilità delle licenze, per me è una questione di principio.

aggiungo questo, che si può leggere nell'accordo di licenza sia della versione 2012 SP5 che nella 2013 SP4:

"...Se il Software è installato permanentemente su un disco fisso o su un dispositivo di memorizzazione per computer (diverso da un server di rete, tranne che nel caso di una licenza di rete a meno di un accordo concordato precisamente dalla SolidWorks) e un utente usa tale computer per più dell'80% del tempo totale d'uso, tale individuo può installare il Software su un computer portatile o sul computer di casa mentre l’originale non è in uso."

Sarebbe interessante capire perchè certe voci vengono fatte girare... Se poi sarà confermato ufficialmente possiamo organizzarci, contattare tutti gli utilizzatori di SWX che conosciamo, compresi quelli che non conosciamo e che sono sbandierati sul sito della SWX e, cob un po' di passaparola, cercare di farci sentire per ottenere che almeno per le versioni che si possiedono e che avevano un determinato accordo di licenza non cambino le carte in tavola.
C'è da dire che quando ho scaricato l'ultimo SP della 2012 (e farò altrettanto scaricando quelli della 2013) ho sottoscritto un accordo di licenza cliccando su "accetto" quindi, per me, alla SW per me possono anche "
nthllw gaxec ayrirlsmrtxp sfsgrnodo" :tongue:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#42
"...Se il Software è installato permanentemente su un disco fisso o su un dispositivo di memorizzazione per computer (diverso da un server di rete, tranne che nel caso di una licenza di rete a meno di un accordo concordato precisamente dalla SolidWorks) e un utente usa tale computer per più dell'80% del tempo totale d'uso, tale individuo può installare il Software su un computer portatile o sul computer di casa mentre l’originale non è in uso."



Ti diranno che l'installazione e l'attivazione della licenza sono due cose distinte.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#43
aggiungo questo, che si può leggere nell'accordo di licenza sia della versione 2012 SP5 che nella 2013 SP4:

"...Se il Software è installato permanentemente su un disco fisso o su un dispositivo di memorizzazione per computer (diverso da un server di rete, tranne che nel caso di una licenza di rete a meno di un accordo concordato precisamente dalla SolidWorks) e un utente usa tale computer per più dell'80% del tempo totale d'uso, tale individuo può installare il Software su un computer portatile o sul computer di casa mentre l’originale non è in uso."
Ti diranno che l'installazione e l'attivazione della licenza sono due cose distinte.
Certo che voi clienti zimenz le possibili contestazioni ai propri sacrosanti diritti ormai le conoscete tutte eh? :smile:

ad ogni modo, questa è la versione in inglese della stessa licenza:
[FONT=&quot] "...If the Software is permanently installed on the hard disk or other storage device of a computer (other than a network server) and one person uses that computer more than 80% of the time it is in use, then that person may also use the Software on a portable or home computer while the original copy is not in use.[/FONT].."

Paese che vai usanza che trovi?
Traduzioni a pene di segugio?
Italica volontà di fottere sempre e comunque i clienti?
 

Ziix

Utente Junior
Professione: strutturista
Software: SolidWorks, Cosmos
Regione: Toscana
#44
Ti diranno che l'installazione e l'attivazione della licenza sono due cose distinte.
aggiungo questo, che si può leggere nell'accordo di licenza sia della versione 2012 SP5 che nella 2013 SP4:

"...Se il Software è installato permanentemente su un disco fisso o su un dispositivo di memorizzazione per computer (diverso da un server di rete, tranne che nel caso di una licenza di rete a meno di un accordo concordato precisamente dalla SolidWorks) e un utente usa tale computer per più dell'80% del tempo totale d'uso, tale individuo può installare il Software su un computer portatile o sul computer di casa mentre l’originale non è in uso."

Sarebbe interessante capire perchè certe voci vengono fatte girare... Se poi sarà confermato ufficialmente possiamo organizzarci, contattare tutti gli utilizzatori di SWX che conosciamo, compresi quelli che non conosciamo e che sono sbandierati sul sito della SWX e, cob un po' di passaparola, cercare di farci sentire per ottenere che almeno per le versioni che si possiedono e che avevano un determinato accordo di licenza non cambino le carte in tavola.
C'è da dire che quando ho scaricato l'ultimo SP della 2012 (e farò altrettanto scaricando quelli della 2013) ho sottoscritto un accordo di licenza cliccando su "accetto" quindi, per me, alla SW per me possono anche "
nthllw gaxec ayrirlsmrtxp sfsgrnodo" :tongue:
Secondo me la sostanza non cambia molto. Non c'è una clausola chiara di utilizzazione a "prescindere" di due installazioni, cosa che è stata di fatto sempre concessa da qualche anno a questa parte. La dicitura è furba.. per loro potrebbe tranquillamente significare che tu puoi "usare" la postazione a casa, ma solo restituendo la licenza che hai in ufficio: ti dicono che la condizione necessaria sia la licenza in ufficio non in uso. Per tale motivo loro ti disattivano automaticamente quest'ultima, in modo da evitare il problema all'origine e rispettare quanto in accordo. Quando rientri sulla postazione di lavoro devi riattivarla, automaticamente dismettendo quell'altra.. Insomma puoi usare la seconda postazione per 999 volte.. ma ogni volta devi riattivare!
Si può provare ad avere una risposta della casa madre attivando una Sevice request, dal portale cliente. Basta cliccare su My SRs (Service Requests) nella home e porre il quesito, dicendo che la seconda postazione non funziona più come prima e si disattiva automaticamente... Potrebbe essere interessante sapere che cosa rispondono.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#45
Secondo me la sostanza non cambia molto. Non c'è una clausola chiara di utilizzazione a "prescindere" di due installazioni, cosa che è stata di fatto sempre concessa da qualche anno a questa parte. La dicitura è furba.. per loro potrebbe tranquillamente significare che tu puoi "usare" la postazione a casa, ma solo restituendo la licenza che hai in ufficio: ti dicono che la condizione necessaria sia la licenza in ufficio non in uso. Per tale motivo loro ti disattivano automaticamente quest'ultima, in modo da evitare il problema all'origine e rispettare quanto in accordo. Quando rientri sulla postazione di lavoro devi riattivarla, automaticamente dismettendo quell'altra.. Insomma puoi usare la seconda postazione per 999 volte.. ma ogni volta devi riattivare!
Si può provare ad avere una risposta della casa madre attivando una Sevice request, dal portale cliente. Basta cliccare su My SRs (Service Requests) nella home e porre il quesito, dicendo che la seconda postazione non funziona più come prima e si disattiva automaticamente... Potrebbe essere interessante sapere che cosa rispondono.
Non ci avevo pensato, lo farò. In ogni modo siccome sanno chi utilizza in modo fraudolento la seconda attivazione con tanto di orari di apertura e chiusura del software, dovrebbero andare a castigare gli utilizzatori fraudolenti.
A parte i clienti già acquisiti temo che debbano stare attenti a queste politiche in quanto commercialmente ne potrebbero risentire. Proe a licenza workstation (senza NLM) costa meno, Inventor costa meno, SE è pacchettizzato diversamente e se non servono tutti i moduli ha un costo più ottimizzabile sulle proprie esigenze.
Se fino ad ora SWX aveva una marcia in più dal punto di vista commerciale (lasciando proprio perdere il lato tecnico) questo era per la doppia attivazione e per la politica di gestione nel tempo delle licenze che vengono fermate dalla Subscription.
Se ora attaccano questi 2 punti e in più aggiungono il cambio di kernel a mio parere si faranno un po' un autogoal commerciale.
In ogni modo la protesta migliore, a mio parere, è sospendere tutti i rinnovi di licenza con la motivazione "sgradita politica commerciale con la doppia attivazione". Se lo si fa in molti credo conti più di una protesta formale.
Io ha la 2013 installata, ma non ancora utilizzata, ad oggi uso la 2012. In quest'ultimo anno ho usato la Subscription solo per segnalare i bug che risolveranno tra 2-3 release (non service pack), potrei anche farne a meno.
Vedrò come si evolverà la situazione, anche i miei clienti sono + o - tutti fermi alla 2011 o 2012, se continua così io sospenderò con questa motivazione.
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#46
Il problema è più profondo: la gestione della proprietà intellettuale del software risente di una arretratezza concettuale che (paradossalmente) finisce per spingere verso soluzioni indesiderabili dalle stesse software houses.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#47
Il problema è più profondo: la gestione della proprietà intellettuale del software risente di una arretratezza concettuale che (paradossalmente) finisce per spingere verso soluzioni indesiderabili dalle stesse software houses.
"Gestione della proprietà intellettuale" in questo specifico caso è una definizione troppo nobile. Semplicemente stanno trovanto un modo supplementare di spennare ulteriormente i propri clienti i quali pagano in anticipo le "riparazioni" di un software che, per svariati motivi (e nessuno che mi interessi realmente dato che riguarda la loro gestione della produzione e rilascio del nuovo del software) nasce "rotto". Sia chiaro che vale per tutti; sono solo diverse le modalità di spennatura del cliente
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#48
Ciao RE...
Ma non puoi usare il concetto di BORROW?
Cioè...
usi la licenza iun ufficio... poi, nel weekend o la sera, per esempio, ti fai il Borrow e te la porti a casa...
La "doppia attivazione" è un bel trucchetto commerciale per farti il 50% di sconto... che però ti espone al "ricattino" in quanto non è proprio proprio regolare, diciamo....
Finchè le vacche erano grassissime non c'erano problemi.
Adesso che il business per SWX sta declinando cercano in tutti i modi di riportarlo su, andando a grattare sul grasso che si erano lasciati alle spalle. (comprensibile eh)
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#49
La "doppia attivazione" è un bel trucchetto commerciale per farti il 50% di sconto... che però ti espone al "ricattino" in quanto non è proprio proprio regolare, diciamo....
Stai scherzando... era regolarissima, ed era prevista nel contratto di licenza, tant'è che sul server delle licenze della SW risultano attivate due licenze e nessuno ha mai detto beo. Poi cambiano le carte in tavola e la fanno diventare mezza regolare e poi magari irregolare, ma questo è un discorso diverso.

Finchè le vacche erano grassissime non c'erano problemi.
Adesso che il business per SWX sta declinando cercano in tutti i modi di riportarlo su, andando a grattare sul grasso che si erano lasciati alle spalle. (comprensibile eh)
Che sia comprensibile dipende sempre se la valutazione la fai dalla parte di chi paga o di chi incassa...
Io ho mantenuto la subscription solo per scaricare gli aggiornamenti che mi consentissero di aggiustare il software che, come da tradizione di tutte le software house, nasce bacato e deve essere aggiustato a pagamento dagli utilizzatori.
La subscription che mi serve solo per scaricare i vari "rattoppi" mi scade a fine anno e se mi girano la sospendo per tre anni (con la stessa motivazione di Re_Solidworks all'origine di questo thread) poi vediamo da che parte smagriscono la vacche. Io, ti assicuro, riesco a lavorare senza problemi con la 2013 e l'ultimo SP rilasciato, e come me ci riuscirebbero decine di migliaia di altri utenti. Va bene la proprietà intellettuale e altre amenità del genere, basta però non esagerare, perchè io il pieno alla Ferrari dei boss della SW non ho intenzione di continuare a pagarlo senza un giustificato motivo, e ti confesso che non intendo nemmeno pagare, senza motivo, il pieno all'ultimo dei dipendenti della SW. Se devo scegliere chi deve andare in bici o a piedi tra me e loro non avrò alcun dubbio nella scelta...
IMHO qusto vale per la SW, ziemenz, autodesk e tutto il resto dell'allegra compagnia cantante.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#50
Ciao RE...
Ma non puoi usare il concetto di BORROW?
Cioè...
usi la licenza iun ufficio... poi, nel weekend o la sera, per esempio, ti fai il Borrow e te la porti a casa...
La "doppia attivazione" è un bel trucchetto commerciale per farti il 50% di sconto... che però ti espone al "ricattino" in quanto non è proprio proprio regolare, diciamo....
Finchè le vacche erano grassissime non c'erano problemi.
Adesso che il business per SWX sta declinando cercano in tutti i modi di riportarlo su, andando a grattare sul grasso che si erano lasciati alle spalle. (comprensibile eh)
Ciao Beppe,

il borrow esiste se hai il network license manager, che costa 2000 euro. Io ho 6 licenze e 2000 euro si perdono, inoltre nel mio caso potrei avere a disposizione la licenza premium su tutti i pc (ne ho una sola), io pensavo già di implementare NLM.
Però ho già un server dedicato, sempre acceso, con VPN già configurata, in pratica non mi costa molto questa aggiunta. Penso ad un libero professionista, che magari ha una sola licenza (fisso e portatile in doppia attivazione) e che non ha nemmeno una rete... direi che i costi per la seconda attivazione diventano impattanti e la cosa più indolore potrebbe essere di mollare la workstation fissa per una mobile dotata di dock.
In ogni caso continuo a battere il mio chiodo, se nell'agreement era scritto ed ho accettato non possono. Mi piacerebbe sapere cosa ne penserebbe un tribunale...
Inotre, cosa peggiore di tutte, solo in Italia e Inghilterra, sembra quasi una scelta "razzista". Io, al loro posto, mi vergognerei e non poco per questa scelta.
Ribadisco anche che non li ho sposati e se rimango fermo per 4 anni con la manutenzione, mi ripago l'acquisto di una nuova licenza di un altro software, insomma devono stare attenti. Quello che mi vincolava di più era il pdm, ma ora gira su tutti i mid (SWX-SE-INV) per cui non sarebbe uno stravolgimento di mentalità, non più.

Alla fine sono le solite menate, poi se uno vuole fregarsene delle leggi si fa un giro sul mulo e tutte queste stupidaggini disturbano solo chi paga regolarmente. Costui si ritrova a pagare e ad essere (il solo) ostacolato dalle protezioni. Discorso senza fine, capisco, ma la verità è questa e visto che sono uno dei pochi cogl***i che paga tutto ma proprio tutto la questione mi da fastidio e non poco.

In ogni caso vedremo.....
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#51
Ciao Beppe,

il borrow esiste se hai il network license manager, che costa 2000 euro. Io ho 6 licenze e 2000 euro si perdono, inoltre nel mio caso potrei avere a disposizione la licenza premium su tutti i pc (ne ho una sola), io pensavo già di implementare NLM.
Però ho già un server dedicato, sempre acceso, con VPN già configurata, in pratica non mi costa molto questa aggiunta. Penso ad un libero professionista, che magari ha una sola licenza (fisso e portatile in doppia attivazione) e che non ha nemmeno una rete... direi che i costi per la seconda attivazione diventano impattanti e la cosa più indolore potrebbe essere di mollare la workstation fissa per una mobile dotata di dock.
In ogni caso continuo a battere il mio chiodo, se nell'agreement era scritto ed ho accettato non possono. Mi piacerebbe sapere cosa ne penserebbe un tribunale...
Inotre, cosa peggiore di tutte, solo in Italia e Inghilterra, sembra quasi una scelta "razzista". Io, al loro posto, mi vergognerei e non poco per questa scelta.
Ribadisco anche che non li ho sposati e se rimango fermo per 4 anni con la manutenzione, mi ripago l'acquisto di una nuova licenza di un altro software, insomma devono stare attenti. Quello che mi vincolava di più era il pdm, ma ora gira su tutti i mid (SWX-SE-INV) per cui non sarebbe uno stravolgimento di mentalità, non più.

Alla fine sono le solite menate, poi se uno vuole fregarsene delle leggi si fa un giro sul mulo e tutte queste stupidaggini disturbano solo chi paga regolarmente. Costui si ritrova a pagare e ad essere (il solo) ostacolato dalle protezioni. Discorso senza fine, capisco, ma la verità è questa e visto che sono uno dei pochi cogl***i che paga tutto ma proprio tutto la questione mi da fastidio e non poco.

In ogni caso vedremo.....
Ciao RE.
Scusa... ma avevo frainteso. Mi sono letto tutto il thread (quasi tutto :cool:) e ho capito che era una possibilità che SWX ti dava di usare la stessa licenza su + PC...
Eh... si, certo che cambiare idea così senza darti l'opportunità di fare qualcosa d'altro non è simpatico.
Boh... io avrei fatto una cosa tipo "caro utente... dal 1 Luglio la doppia attivazione non esiste più... però, per 3 mesi ti do la possibilità di accedere ad un costo molto agevolato a questa alternativa..... che in + ti da questo e quel vantaggio..."
Il discorso "Solo IT e UK" è davvero inverosimile... su questo concordo al 1000x1000
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#52
Ciao RE.
Scusa... ma avevo frainteso. Mi sono letto tutto il thread (quasi tutto :cool:) e ho capito che era una possibilità che SWX ti dava di usare la stessa licenza su + PC...
Eh... si, certo che cambiare idea così senza darti l'opportunità di fare qualcosa d'altro non è simpatico.
Boh... io avrei fatto una cosa tipo "caro utente... dal 1 Luglio la doppia attivazione non esiste più... però, per 3 mesi ti do la possibilità di accedere ad un costo molto agevolato a questa alternativa..... che in + ti da questo e quel vantaggio..."
Il discorso "Solo IT e UK" è davvero inverosimile... su questo concordo al 1000x1000
Mah, anche in questo caso non sarebbe legale (credo) resta un contratto che ho accettato e che non può cambiare in modo unilaterale. in alternativa dovrebbero dire noi togliamo la doppia attivazione, a chi non sta bene verrà tolta la licenza e risarciti i costi di acquisto delle licenze sostenuti (non Subscription, solo licenze). Insomma io acquisto un diritto d'uso e le modalità d'uso non possono essere variate così in base a come gli gira.
A mio parere dovrebbero dire dalla prossima release la doppia attivazione non sarà più accettata e questo dovrebbe valere per tutto il mondo, questo sarebbe accettabile perché con la nuova versione riparte un nuovo contratto che l'utente può accettare o non accettare.
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#53
Scusate, informazione tecnica: qualcuno potrebbe postare la finestra di avviso che compare quando si tenta la seconda attivazione? A me compare quella solita, che vi allego qui sotto.....
 

Allegati

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#54
Scusate, informazione tecnica: qualcuno potrebbe postare la finestra di avviso che compare quando si tenta la seconda attivazione? A me compare quella solita, che vi allego qui sotto.....
Quella che hai postato non l' ho mai vista.
 

giorgiocu

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: Solidworks 2010/2012, SoliEdge ST3
Regione: CO
#55
Rieccomi in discussione, per informarvi di quanto mi è successo qualche giorno fa.
In precedenza in questa stessa avevo scritto che avevo riscontrato pure io questo problema, poi qualche giorno fa ho riprovato a riattivare sul portatile ed è andato a buon fine, ora ho la licenza attiva sia sul desktop che sul notebook. Forse sono tornati sui loro passi oppure hanno provato per un breve lasso di tempo per testare la reazione dei clienti.
Ora ci penserò 2 volte prima di riformattare.
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#56
Esiste un modo per trasferire la/le licenze senza dover aprire per forza SWX? stringa di comando, etc......
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#58
E proprio quello che stavo cercando!!!! grazie. IO avevo trovato lo stesso wizard ma per l'applicazone SIMULATION (che non ho) e andava in errore.... Grazie!!
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#59
E proprio quello che stavo cercando!!!! grazie. IO avevo trovato lo stesso wizard ma per l'applicazone SIMULATION (che non ho) e andava in errore.... Grazie!!
E' sempre un piacere ! :smile:
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#60
Tengo a sottolineare che, in qualità di libero professionista, mi ritrovo a lavorare passando in continuazione da una stazione fissa ad una stazione mobile. Questa faccenda della doppia attivazione NEGATA mi sta creando non pochi problemi. Il trasferimento dell'attivazione da una WS all altra mi pare una soluzione veramanete poco efficace, per chi come me lavora saltando da una WS all'altra (esempio al mattino lavoro in ufficio, pomeriggio dal cliente, mattino successivo ufficio, etc......)....
Sto inziiando a sbattere la testa: doversi ricordare di trasferire la licenza in ufficio PRIMA di partire per il cliente è una pratica assurda. se poi questa cosa va fatta più volte al giorno direi che è IMPROPONIBILE.
Se ci sarà una sollevazione di gruppo io CI SARO'.