da superfici a solido

scirer

Utente Junior
Professione: studente in ingegneria biomedica
Software: solidworks
Regione: piemonte
#1
ho un file iges di un emibacino e vorrei passare da corpo di superficie a corpo solido. qualcuno sa dirmi come fare?
ho allegato il file
 

Allegati

cat

Utente Junior
Professione: designer
Software: Solidworks 2011
Regione: Italia
#2
generalmente per trasformare una superficie in solido si possono seguire due strade (almeno per quello che sò io!):

se hai tante superfici adiacenti usi "unisci superfici" con l'opzione "prova a formare un solido"

se la superficie è unica vai su "ispessimento" e anche quì selezioni l'opzione per formare un solido.

nel tuo caso, ho aperto il file con SW2010, mi trova errori nell'accoppiamento tra le diverse superfici e non mi funziona nessuno dei due metodi!

vedendo in sezione all'interno ci sono dei lembi che si dipartono dalla superficie totale e questo impedisce il riempimento interno.
Può darsi che mi appaiano per una diagnostica andata male, altrimenti devi correggere internamente il tuo modello lasciando solo un guscio uniforme e unito.
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#3
bell'esempio comunque di scannerizzazione 3d.

sicuramente è stata creata una mesh dal rilievo volumetrico e poi trattata da chissà quale software.

E' quest'ultimo passaggio che è fondamentale per la corretta creazione della superficie e , se previsto nell'obiettivo prefissato, del solido risultante.

Ho provato l'importazione con solidworks 2009 e si è piantato nel tentativo di correggere il gioco tra alcune facce.


edit:

dopo svariati tentativi son riuscito a riparare le facce. restano i giochi fra le stesse.
keep goin'
 

cat

Utente Junior
Professione: designer
Software: Solidworks 2011
Regione: Italia
#4
...bell'esempio comunque di scannerizzazione 3d.
...
ecco cosa mi sfuggiva!:tongue:
realizzare con SW una superficie del genere credo ci voglia un genio...o comunque tanta pazienza!
mi era rimasto il dubbio, ma ora mi sento meglio!:biggrin:

se però è l'unico corpo di superficie da cui partire, conviene rimodellarla andando a cancellare le facce difettose e a riempirle con delle nuove, dopodichè unire il tutto e "solidificare".
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#5
non bisogna cancellarle.. bisogna ritoccarle a mano come si farebbe con gli occhi rossi di una foto, con photoshop :D
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#6
... è quello che si chiama reverse, se ti danno un file malfatto (di ciucci in giro ce ne sono tanti ... che fanno le cose velocemente) ti ritrovi con cose del genere.
Se chi ti realizza le superfici lo fa con giudizio .... le solidifichi al primo colpo, perchè ci ha già provato chi di dovere prima di passarti il file.

Che vuoi ... è il segno dei tempi, c'è chi modella a 20 euro ora (ma non ti dicono quanto tempo ci mettono :)).
 

scirer

Utente Junior
Professione: studente in ingegneria biomedica
Software: solidworks
Regione: piemonte
#7
quali sono gli strumenti più adatti per ritoccare le superfici senza stravolgerle?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#8
quali sono gli strumenti più adatti per ritoccare le superfici senza stravolgerle?
Dipende dalle condizioni in cui ti trovi.
Può essere una cavolata per la quale basta eseguire una diagnostica delle superfici e chiedere al programma di chiuderle automaticamente.
Può essere una tragedia, per la quale ti tocca rifare tutto da zero.
Quindi gli strumenti cambiano a seconda delle situazioni di partenza.
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#9
Rhinoceros offre ottimi strumenti per il controllo/riparazione delle mesh.

Ma presumo ti servirebbe la "nuvola di punti" originaria
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#10
Rhinoceros offre ottimi strumenti per il controllo/riparazione delle mesh.

Ma presumo ti servirebbe la "nuvola di punti" originaria
Le mesh sono entità triangolari se non sbaglio ... qui forse è un altro discorso.
 

cat

Utente Junior
Professione: designer
Software: Solidworks 2011
Regione: Italia
#12
io non ho mai ritoccato una superficie esistente come quelle che hai tu, mi viene più facile cancellarla e rifarla:tongue:

puoi farti prima uno o più schizzi 3D (spline ad esempio) sopra la superficie seguendone le curve da una parte all'altra, poi agli estremi di queste spline fai altri 2 schizzi che riportano i confini della supeficie a contatto con le altre.
A questo punto puoi fare una "superficie con delimitazione" e aggiustartela come vuoi sopra quella esistente...finchè trovando la giusta copia cancelli quella vecchia.


Ma questo è il mio metodo, magari ce ne sono di migliori che non conosco!:rolleyes: