• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

da inventor 2011 a solidworks 2011

alberto64

Utente Junior
Professione: product manager e responsabile I.T.
Software: inventor 2011 quasi 2012...
Regione: Veneto
#1
Ciao a tutti,
Problema: sto valutando se passare da swk a inv o da inv a swk (fusione di due u.t.) chi ha già fatto questa esperienza?
ni hanno detto che swk legge i files inv in modo trasparente e ho provato:
le parti con estrusioni e tagli passano bene con tutte le features, le lamiere passano come oggetti importati senza features e gli assiemi passano ma senza vincoli. ci sono dei settaggi da fare?
 

dicifa

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: inventor - AutoCad
Regione: lombardia
#2
Ciao a tutti,
Problema: sto valutando se passare da swk a inv o da inv a swk (fusione di due u.t.) chi ha già fatto questa esperienza?
ni hanno detto che swk legge i files inv in modo trasparente e ho provato:
le parti con estrusioni e tagli passano bene con tutte le features, le lamiere passano come oggetti importati senza features e gli assiemi passano ma senza vincoli. ci sono dei settaggi da fare?
Scusa la mia ignoranza.....non ho capito bene la domanda. Vuoi sapere se qualcuno è passato da inv a swk?
 

Hole

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Inventor - Solid edge - Solidworks
Regione: Veneto
#3
Io ho lavorato con solid edge, inventor e adesso solidworks (da pochissimo).
Per quanto riguarda inventor, ti posso dire che come modellazione è quello messo peggio, mentre come messa in tavola e relative funzioni è secondo me quello messo meglio.
Tieni comunque conto che solidworks lo sto utilizzando da pochissimo e che quindi non lo conosco ancora bene.
 

Hole

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Inventor - Solid edge - Solidworks
Regione: Veneto
#5
nel senso che mantiene l' albero delle lavorazioni ?
non ci credo.
Nemmeno io.
Ho provato ad importare un file solid edge in solidworks e ovviamente il sistema di riconoscimento features fa quello che può. Albero delle lavorazioni "interpretato" ma alla fine inutilizzabile.
 

alberto64

Utente Junior
Professione: product manager e responsabile I.T.
Software: inventor 2011 quasi 2012...
Regione: Veneto
#6
Scusa la mia ignoranza.....non ho capito bene la domanda. Vuoi sapere se qualcuno è passato da inv a swk?
Si e come è stata la migrazione: parti, features, assiemi, vincoli, messe in tavola ...
oppure se qualcuno ha fatto il passaggio inverso da swk a inv...
 

alberto64

Utente Junior
Professione: product manager e responsabile I.T.
Software: inventor 2011 quasi 2012...
Regione: Veneto
#7
nel senso che mantiene l' albero delle lavorazioni ?
non ci credo.
le parti con estrusioni e tagli si e poso modoficare qualsiasi cosa, le lamiere no vengono importate come iun solido e poi devo convertirle in lamiera e indicargli la faccia di base e le conseguenti pieghe ma perdo i fori...
 

Alex37

Utente Junior
Professione: Responsabile di produzione
Software: Solidworks 2011
Regione: Veneto
#8
non sono molto pratico ma per passare dei file in swk li ho fatti convertire tramite un'altro programma con estensione XT e si sono aperti bene
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#9
non sono molto pratico ma per passare dei file in swk li ho fatti convertire tramite un'altro programma con estensione XT e si sono aperti bene
Cosa vuol dire " aperti bene " ?
Voglio vedere l' albero delle lavorazioni, se non c'è, non si è " aperto bene ",
Si è aperto come qualunque file stp su qualunque cad 3d.

Ciao.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#10
Aspettae un momento..
non sono molto pratico ma per passare dei file in swk li ho fatti convertire tramite un'altro programma con estensione XT e si sono aperti bene
sarebbe in Parasolid, che tra l'altro è il kernel di SWX. Ma è un comune formato di interscambio che "funziona" con tutti i CAD che lo supportano. Normale che il CAD li "apra bene". Ma.......
Cosa vuol dire " aperti bene " ?
Voglio vedere l' albero delle lavorazioni, se non c'è, non si è " aperto bene ",
Si è aperto come qualunque file stp su qualunque cad 3d.
....appunto :smile:. Le lavorazioni/features nell'albero non ci sono proprio. Le parti sono semplici corpi importati "senza storia", le lamiere pure diventano corpi generici. Gli assiemi sono costituiti da tutti i corpi di parte semplicemente "fissati", senza nessun altro vincolo/accoppiamento. Le proprietà non esistono.
In SolidWorks, per quanto possa funzionare "benino", il riconoscimento delle funzioni (ma solo le più elementari) non può restituirti le funzioni realmente usate nella modellazione originale; se le inventa lui in modo "logico" :)smile:) pescando a caso tra estrusione e rivoluzione e qualche "foratura guidata". Ma le ripetizioni non esistono; se c'era una serie circolare di 100 fori farà 100 funzioni di foratura singola.
Tutto ciò mi sembra più che normale; come fa il CAD a conoscere il precedente software e la logica di modellazione del precedente utente? Tanto varrebbe allora che tutti i CAD "si aprissero tra loro".. magari :biggrin: ..
Però i files per aprirsi si aprono bene :biggrin:

..Ah, dimenticavo.
Le tavole 2D legate ai modelli te le scordi. Quelle non se le porta dietro, sono tutte da rifare nel nuovo software. Oppure convertirle in DWG prima dell'esportazione/importazione e ripartire da lì.. ma senza "connessioni" col modello 3D.
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#11
Niente di nuovo sul fronte occidentale.
Il passaggio da sw a inv o viceversa è una decisione che prescinde dalla possibilità di recuperare i file fatti col software soccombente, stop.
Tra tutti i problemi, quello più grave è la perdita delle messe in tavola, un vero dramma.
Tenetevi i due sistemi e, per le nuove commesse, scegliete quello che vi serve al meglio.

Ciao.