Curve materiali

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#1
Ciao a tutti,
sapreste dirmi dove posso reperire le curve sforzo-deformazione per un ABS ed un POM omopolimero?
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#2
IDEM...anche per i metalli:finger:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#3
Ciao a tutti,
sapreste dirmi dove posso reperire le curve sforzo-deformazione per un ABS ed un POM omopolimero?
Le materie palstiche sono cosi' ampiamente variabili che credo che l'unica sia chiedere al produttore facendo riferimento allo specifico prodotto.

Dire ABS ad esempio e' molto vago:

ABS=Acrilonitrile+Butadiene+Stirolo

Ma non sai in che percentuale sono presenti questi componenti, per cui e' difficile dare delle info di carattere generale.
 

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#4
Ma non sai in che percentuale sono presenti questi componenti, per cui e' difficile dare delle info di carattere generale.
Ciao cacciatorino
le caratteristiche piu rilevanti per quanto riguarda questi materiali sono
ABS (rinforzato in fibra di vetro)
-Massa volumica: 1.02-1.05 g/cm^3
-allungamento percentuale a rottura: 11%
-carico di rottura: 42 N/mm^2
-modulo elastico (23°C): 2050 N/mm^2

POM (omopolimero)
-Massa volumica: 1.40 g/cm^3
-allungamento percentuale a rottura: 45%
-carico di rottura: 71 N/mm^2
-modulo elastico (23°C): 3250 N/mm^2

Questi materiali hanno la caratteristica di avere una curva elastica non lineare, quindi avere solo il modulo elastico all'inizio della curva non mi è di grande aiuto.
Per quanto riguarda invece la percentuale dei vari componenti non so, ho a disposizione solo le proprietà fisiche e meccaniche.
 

AMinati

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: ProE
Regione: VENETO
#5
Per i materiali secondo specifiche norme tecniche (tipicamente acciai e materiali metallici in genere) le norme tecniche di riferimento riportano le caratteristiche meccaniche a temperatura per il campo di interesse. Ad esempio acciai al carbonio secondo EN 10028.3.

Di questi materiali hai poi la garanzia che i prodotti reperiti in commercio rispondono a quelle caratteristiche meccaniche minime (e puoi contestare i prodotti qualora non rispondano a quelle specifiche).
Per tutti gli altri potrai trovare qualche indicazione di massima e comunque anche se ti costruisci in laboratorio la curva delle caratteristiche che ti interessano, questa sarebbe valida solo per quel esemplare di materiale e non è detto che tu la possa estendere a tutti i componenti di quel materiale

Sperando di non esser stato troppo contorto

AMinati
 

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#6
Per i materiali secondo specifiche norme tecniche (tipicamente acciai e materiali metallici in genere) le norme tecniche di riferimento riportano le caratteristiche meccaniche a temperatura per il campo di interesse.
Grazie per la risposta AMinati,
per lo standard richiesto le prove devono essere condotte secondo la ISO 527. Ma per me non ha importanza lo standard con cui bisogna effettuare la prova, (ISO, EN, ASTM,...) ho solo la necessità di reperire delle curve che possono approssimare le caratteristiche dei miei materiali in esame.

Tali curve mi servono per effettuare una analisi FEM non lineare di un componente meccanico soggetto ad elevate deformazioni.
 

AMinati

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: ProE
Regione: VENETO
#7
Se sono disponibili le norme di riferimento le curve te le puoi creare per punti interpolando, io ad esempio per i pateriali P### NH EN10028.3 me le sono create per il modulo elastico e la resistenza in funzione della temperatura. Se, però, hai bisogno di valori nel campo delle elevate deformazioni non credo tu possa trovare granchè! L'unica via percorribile è effettuare le prove di trazione con tutti i limiti citati nel mio precedente post.

Se il materiale che ti interesse è saldabile io farei una serie di telefonate a tutti i laboratori della tua zona che effettuano prove sui materiali. Nel campo della saldatura (di una certa importanza) infatti si devono effettuare numerosi test di trazione, piegatura, resilienza etc.. Se sei fortunato potresti trovare già fatte queste prove e dalle loro registrazioni potresti ricavarti quanto ti serve, magari su un numero discreto di campioni.

AMinati
 

Santhià82

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: Nx e catia
Regione: piemonte
#8
Ciao a tutti è la prima volta che scrivo su questo Forum!!!

SOLID, spero che tu abbia già risolto il tuo problema, ma se così non fosse puoi dare un occhiata su www.IDES.com trovi un sacco di dati sui materiali plastici e mi sembra anche le curve di trazione.

C'è anche un altro sito ancora migliore dove sicuramente trovi le curve dei materiali dei principali produttori plastici (es. DuPont, Ticona ecc.) ma non ricordo il link c'è l'ho in ufficio e purtroppo per te fino all'11-01 sono a casa!!!!!

Saluti
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#9
Ciao a tutti è la prima volta che scrivo su questo Forum!!!

SOLID, spero che tu abbia già risolto il tuo problema, ma se così non fosse puoi dare un occhiata su www.IDES.com trovi un sacco di dati sui materiali plastici e mi sembra anche le curve di trazione.
Mi pare che le curve siano a pagamento da ideas.com???
 

thor105

Utente Standard
Professione: Responsabile di Ufficio Tecnico
Software: Pro-E
Regione: Toscana
#10
Ciao cacciatorino
le caratteristiche piu rilevanti per quanto riguarda questi materiali sono
ABS (rinforzato in fibra di vetro)
-Massa volumica: 1.02-1.05 g/cm^3
-allungamento percentuale a rottura: 11%
-carico di rottura: 42 N/mm^2
-modulo elastico (23°C): 2050 N/mm^2

POM (omopolimero)
-Massa volumica: 1.40 g/cm^3
-allungamento percentuale a rottura: 45%
-carico di rottura: 71 N/mm^2
-modulo elastico (23°C): 3250 N/mm^2

Questi materiali hanno la caratteristica di avere una curva elastica non lineare, quindi avere solo il modulo elastico all'inizio della curva non mi è di grande aiuto.
Per quanto riguarda invece la percentuale dei vari componenti non so, ho a disposizione solo le proprietà fisiche e meccaniche.
Quoto in pieno quello detto da Cacciatorino. Chiedi al produttore le curve relative al materale.
Direi che tra i dati importanti, quando si parla di materiali plastici, c'è anche l'assorbimento dell'acqua.

P.S. E' possibile chiamare la Massa Volumica con il più semplice, e forse anche più corretto, termine di Densità? Scusate la pedanteria :biggrin:
 

SOLID

Utente Standard
Professione: ing.
Software: SolidWorks, CATIA V5, UGS NX6, NASTRAN, MARC, COMSOL,COSMOS, PATRAN, HYPERMESH
Regione: Italia
#11
SOLID, spero che tu abbia già risolto il tuo problema
Purtroppo ancora no...

ma se così non fosse puoi dare un occhiata su www.IDES.com trovi un sacco di dati sui materiali plastici e mi sembra anche le curve di trazione.
Ho girato anche altri siti (campusplastics, matweb, etc...) ma non riesco a reperire le curve se non pagando.

Quoto in pieno quello detto da Cacciatorino. Chiedi al produttore le curve relative al materale.
Fatto, ma ancora non ho ricevuto risposta.

Direi che tra i dati importanti, quando si parla di materiali plastici, c'è anche l'assorbimento dell'acqua.
certo ed oltre alla porosità ne esistono anche altre altrettanto importanti (resistenza agli agenti chimici, invecchiamento agli agenti atmosferici, resistenza alla luce, temperatura di rammollimento, calore specifico, conducibilità termica, colore, gloss etc etc) ma che per lo studio che devo condurre non sono dati di interesse.

P.S. E' possibile chiamare la Massa Volumica con il più semplice, e forse anche più corretto, termine di Densità? Scusate la pedanteria :biggrin:
Massa volumica è un sinonimo di densità, anche se la normativa tecnica generalmente fa uso del primo termine.