"Curvare" superficie

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#2

Allegati

alpole

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia
Regione: Marche
#3
faccio fatica a capire cosa vuoi esattamente...
Se mi rifaccio al link che hai postato, vedo esempi di
pannellizzazione ottimizzate per superfici...
Un approccio per fare questo è l'uso di UDF o
Power Copy... ma forse non ci azzecca niente..
Se potessi essere più chiaro, magari sintetizzando
con uno sketck .....
al
 

nicnoc

Utente Standard
Professione: Studente
Software: autocad,rhino,revit,3dsmax
Regione: liguria
#4
si scusa. Domani se riesco posto uno schizzo.
Devo in pratica realizzare una superficie sulla quale inserire pannelli in acciaio curvati a caldo della dimensione di 50cmxcm. I lati rimangono rettilinei e tra loro ortogonali. Quindi mi servono una serie di punti che soddisfino i requisiti suddetti.
 

nicnoc

Utente Standard
Professione: Studente
Software: autocad,rhino,revit,3dsmax
Regione: liguria
#5
Ho guardato qualche tutorial su paramod.net . Credo che powerCopy farebbe al caso mio.
Potrei definire una griglia di punti equidistanti e poi applicare i pannelli per punti. Appena riesco a fare qualcosa di decente, posterò il risultato..

- - - Aggiornato - - -

A proposito, qualcuno ha qualche tutorial su power copy, oltre a quelli su paramod.net?
 

alpole

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia
Regione: Marche
#6
Ciao nic.... ti invio un piccolo esempio di pannellizazione
di una superfice, utuilizzando PWC-
L'esempio presuppone di dividere una superficie qualunque
in moduli piani su cui applicare una finestra-
Nel nostro caso , la partizione della superficie , inizia
dalla divisione regolare dei bordi per un n° ( 4 nel nostro caso )
governato da un parametro-
Utilizzando come input un modulo di ripartizione della superficie
iniziale, creiamo un PWC che poi instanzieremo ( manualmente)
nei diversi moduli ottenuti-
All'inizio è preferibile che l'instanziazione venga effettuata
manualmente, in maniera tale da comprendere bene il meccanismo
di instanziazione...
Piu avanti , una volta padroneggiato lo" strumento ", puoi utilizzare
Knowledge Pattern Template, per automatizzare il procedimento..
oppure una macro che puoi trovare presso www.gtwiki.com
(Digital Project)
oppure creando un Loop della PWC-

L'importante è iniziare...
Buon proseguimento

al
 

Allegati

nicnoc

Utente Standard
Professione: Studente
Software: autocad,rhino,revit,3dsmax
Regione: liguria
#7
grazie mille alpole. ora mi spulcio al massimo il file!