• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Curva NON piana e definizione punti per campitura

MBattle

Utente Junior
Professione: SteelOrigami
Software: SolidEdge, Autocad
Regione: Veneto
#1
Salve a tutti,

prima di scrivere questo messaggio ho verificato x non contravvenire alle regole del forum (vedi http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=8407) dove in cui non mi ero presentato...

Mi presento ora x rimediare: Mario ed uso Se dalla V18 (ora con ST2 +Vista) e altri sw Autocad (e Inventor in passato) scopo stroppicciare lamiere :biggrin:


Problema: mooolto simile allo scavo elicoidale (ho letto che rientri nella sezione "misteri della fede parastrubbola".... con F1 si trova?)

in pratica "devo" realizzare una serie di scavi (ad intervallo irregolare) su una superficie parabolica e ondulata.

X esser + chiari la superficie deriva da un ""mezzo cono"" dove le basi sono 2 curve derivate a forma di 3 (una grande ed una piccola), ciascuna NON giacente su piano ma con andamento ondulato (ovvero il percorso da testa a coda non è sullo stesso piano), e con parabola come linea guida quindi sviluppo non dritto.


il problema si riassume in:
- proiettare una curva, che "segua" un bordo ad una distanza costante dal bordo stesso, sulla superficie (il risultato credo sia ancora un 3 ondulato);
- definire i riferimenti su questa curva per collegare la campitura. (oppure indico una campitura di 1.000.000.000.000 punti e sopprimo quei 2-3000 in più).



Grazie x ogni aiuto
Saluti :redface:
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#2
hai una immagine/schizzo di quello che devi fare? non riesco a capire bene com'è questo particolare. Più che altro se devi lavorare con le superfici non riesco ad aiutarti in quanto io non le utilizzo.... ma se posti qualche immagine forse i colleghi più esperti ti sapranno consigliare.
ciao
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#3
sì metti una foto..., l'approccio di solito è di 2 tipi:
1. è già stato realizzato un pezzo, quindi con solid edge è sensato costruire la parte ricalcando il ciclo produttivo e tecnologico;
2. si stanno eseguendo dei calcoli progettuali e quindi ti concentri sul risultato.

il primo caso, anche se non sembra, è il più semplice, tu dovresti mescolare un po' i due metodi: nel tuo caso se la lamiera la tagli al laser, è sensato applicare prima i tagli e poi la piegatura, e verificare infine che le posizioni rientrino nelle tolleranze.

C'era un tutorial sulla guida per fare una protezione marmitta con lamiera forata :
1. creare con lembo multiplo la sagoma (nel tuo caso un 3)
2. Raddrizza (ottieni un foglio piano)
3. forare e campire
4. Riepiega.

alle volte il ripiega non funziona quindi prima di farel ecose per bene fa delle prove veloci.
nb: le Loft non si possono raddrizzare.

GV
 
Ultima modifica:

MBattle

Utente Junior
Professione: SteelOrigami
Software: SolidEdge, Autocad
Regione: Veneto
#4
Grazie Vespa83,

Risolto "alla buona"; ho creato il pezzo con le superfici e poi spessorato.
le forature le ho poste sulla curva 3D con la campitura costante
e poi (x fortuna erano poche) con schizzi vari ho "spostato" le facce (un macello)
la mia domanda era per trovare una soluzione più fine ovvero è da dividere in 2 parti
- ricavare una curva 3d da una esistente (offset si... ma in che direzione con quali riferimenti???)
- ricavare una serie di punti a distanza non costante come riferimenti per la campitura

per fortuna x ora non devo raddrizzare
ma di quale guida parli?

un Grazie anche a Tequila
 

Allegati

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#5
guida: Premi F1 all'interno del programma.

tutti i comandi disponibile per creare curve e curve derivati li trovi nella sezione Superfici/Curve.

Per la campitura curva purtroppo non ci sono tanti trucchi... e in generale noto che gli assiemi hanno dei problemi a sfruttare le campiture.

vedi se ti conviene, come hai già fatto, fare una campitura di base semplice e poi spostare le facce di qualche foro,
oppure se le distanze sono ad esempio a 20 e 30; con la campitura curva, tipo=Riempimento ogni 10 mm, puoi successivamente sopprimere le occorrenze eccedenti, ma non credo che ti conviene, e preparati a probabili problemi sull'assieme.
 

MBattle

Utente Junior
Professione: SteelOrigami
Software: SolidEdge, Autocad
Regione: Veneto
#6
scusa...... ad esser sincero credevo che quella della guida fosse una battuta! :))

ok vedrò il tutorial e ti confermo che le distanze non erano su passi multipli di qualcosa (maagari).....

grazie ancora