• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Creo o Solidworks

Stemox

Utente Standard
Professione: Provo a disegnare
Software: Cocreate drafting/Modeling, ora Creo 3. 0 parametric (in fase di iniziale, che ho poi abbandonato..)
Regione: Quì, dove sono
#1
Ciao, sto valutando il passaggio o meglio convivenza con un parametrico. Quindi, il dilemma è: rimanere in casa PTC dato che uso i prodotti CoCreate e allora Creo 3.0 o virare su solidworks?

Ho avuto modo di vederli entrambi, non conoscendoli e vedendo solo le demo, mi sembrano simili anche se SW sembra più facile da apprendere. Vedo che la messa in tavola non è il forte di nessuno.

Voi che magari li conoscete cosa consigliate, per lo sviluppo di impianti di trasporto? layout - assiemi - costruttivi d'officina

Ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Ciao, sto valutando il passaggio o meglio convivenza con un parametrico. Quindi, il dilemma è: rimanere in casa PTC dato che uso i prodotti CoCreate e allora Creo 3.0 o virare su solidworks?

Ho avuto modo di vederli entrambi, non conoscendoli e vedendo solo le demo, mi sembrano simili anche se SW sembra più facile da apprendere. Vedo che la messa in tavola non è il forte di nessuno.

Voi che magari li conoscete cosa consigliate, per lo sviluppo di impianti di trasporto? layout - assiemi - costruttivi d'officina

Ciao
Per quali motivi vuoi cambiare? Dall'analisi di questo interrogativo forse si puo' indirizzare meglio la risposta.
 

Stemox

Utente Standard
Professione: Provo a disegnare
Software: Cocreate drafting/Modeling, ora Creo 3. 0 parametric (in fase di iniziale, che ho poi abbandonato..)
Regione: Quì, dove sono
#3
Per ora non è mia intenzione cambiare, mi trovo bene con modeling ...vorrei affiancare un parametrico per capire se sia la strada giusta per un possibile futuro, ed avere più strumenti anche se alla fine lo storico ne può risentire con formati diversi.
Secondo le mie esigenze modeling soffre sulla lavorazioni delle lamiere e sulla messa in tavola.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#4
Creo, tutta la vita.
Più potente, più leggero, più espandibile, più possibilità di personalizzazione. Non è più difficile, è diverso ... e siccome costa più o meno la stessa cifra ...
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
Per ora non è mia intenzione cambiare, mi trovo bene con modeling ...vorrei affiancare un parametrico per capire se sia la strada giusta per un possibile futuro, ed avere più strumenti anche se alla fine lo storico ne può risentire con formati diversi.
Secondo le mie esigenze modeling soffre sulla lavorazioni delle lamiere e sulla messa in tavola.
Se non dovete interfacciarvi con entita' esterne che usano altri cad credo che non convegna cambiare, un ambiente multicad e' difficilmente gestibile.

Se devi fare un affiancamento forse meglio Creo/Parametric, visto che almeno ha un passaggio dati fra i due piu' facile.
 

Stemox

Utente Standard
Professione: Provo a disegnare
Software: Cocreate drafting/Modeling, ora Creo 3. 0 parametric (in fase di iniziale, che ho poi abbandonato..)
Regione: Quì, dove sono
#6
Creo, tutta la vita.
Più potente, più leggero, più espandibile, più possibilità di personalizzazione. Non è più difficile, è diverso ... e siccome costa più o meno la stessa cifra ...
Devo dire che le condizioni che mi hanno fatto sono migliori quelle di Creo ....spendo di più per il corso ma è più lungo, 5gg.