• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Creazione scafo con Inventor.

eddie

Utente poco attivo
Professione: Manager tecnico
Software: Inventor pro 2010
Regione: Marche
#1
Salve a tutti.
Sto usando Inventor pro 2010 ed il mio cruccio è come realizzare uno scafo utilizzando questo programma. Nella mega guida 2009 è riportato un modello abbastanza semplice di scafo realizzato con lo strumento "scolpisci". Purtroppo la guida non dice COME è stato realizzato.
Voi che non siete più alle prime armi sapreste darmi qualche consiglio??
Speranzoso vi ringrazio.
Ciao
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#2
Salve a tutti.
Sto usando Inventor pro 2010 ed il mio cruccio è come realizzare uno scafo utilizzando questo programma. Nella mega guida 2009 è riportato un modello abbastanza semplice di scafo realizzato con lo strumento "scolpisci". Purtroppo la guida non dice COME è stato realizzato.
Voi che non siete più alle prime armi sapreste darmi qualche consiglio??
Speranzoso vi ringrazio.
Ciao
Guarda questo video se ti può aiutare:
http://www.youtube.com/watch?v=6ZD-As77jhA

Non conosco Inventor (e non mi sembra sia propriamente un software navale), ma se ha una "discreta" gestione delle superfici immagino che si possa fare un po' come per tutti i CAD.

Saluti
Marco:smile:
 

Exatem

Moderatore
Staff Forum
Professione: Commodoro
Software: Creo 3.0 - Microstation
Regione: N.D.
#3

eddie

Utente poco attivo
Professione: Manager tecnico
Software: Inventor pro 2010
Regione: Marche
#5
Sembrerebbe di si. Comunque inventor non è esattamente un software navale questo è vero, difatti per progettare le zattere autogonfiabili le, le bombole e quant'altro non ho grossi problemi. Era eventualmente da individuare la possibilità di sfruttarlo anche per disegnare superfici.
Il tutorial in Youtb da sicuramente uno spunto ma ora devo individuare come inserire le spline in schizzo 3d. Mi pare però che ciò possa andare per scafi semplici, un'altra cosa sara applicarci i piani di carena.
 

Exatem

Moderatore
Staff Forum
Professione: Commodoro
Software: Creo 3.0 - Microstation
Regione: N.D.
#6
Sembrerebbe di si. Comunque inventor non è esattamente un software navale questo è vero, difatti per progettare le zattere autogonfiabili le, le bombole e quant'altro non ho grossi problemi. Era eventualmente da individuare la possibilità di sfruttarlo anche per disegnare superfici.
Il tutorial in Youtb da sicuramente uno spunto ma ora devo individuare come inserire le spline in schizzo 3d. Mi pare però che ciò possa andare per scafi semplici, un'altra cosa sara applicarci i piani di carena.
Non conosco Inventor e quindi la mia domanda potrà sembrare insulsa ma, è possibile caricare come immagine un piano di costruzione e poi "ripassarne" le ordinate di studio,linee d'acqua, ecc. ecc. per utilizzarle nella cosrtuzione 3d dello scafo?
Noi con Microstation facciamo così. Carichiamo una scansione di un piano di costruzione con Raster Immagine, poi ci "disegnamo" sopra. Quando abbiamo i profili corretti delle O.S: le "distanziamo" nello spazio dell'intervallo previsto. Poi sulle OS così ottenute, si ricavano le superfici.
 

Exatem

Moderatore
Staff Forum
Professione: Commodoro
Software: Creo 3.0 - Microstation
Regione: N.D.
#8
Lo sapevo...
Ma nel caso di Progetto Laodice (che ora sta viaggiando come il REX) non era una strada praticabile per due ragioni.
Primo, non avevamo un piano di costruzione ma ce lo siamo dovuto creare dato che trattasi di una nuova costruzione (esattamente la costruzione n° 0001 del Premiato Cantiere Trimarrano).
Secondo, i sofistici parametrici mal avrebbero digerito un piano di costruzione 3d realizzato con poco più di carta, penna e calamaio.
Ciao Max, un abbraccio. :biggrin:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#9
Si può anche fare Exa, prendo gli schizzi fatti sulla carta del formaggio, li scansiono, li importo in ISDX (modulo di Pro/E), tiro le linee 3D e molto rapidamente tiro fuori le superfici.
Il sistema però non mi piace, perchè non mi consente di controllare la qualità delle stesse.
Quando avrò finito di modellare lo scafo con REX ( abbiate ancora qualche giorno di pazienza, sono cotto come un uovo per dei lavori che sto facendo, non per Laodice), vi posterò un esempio di modellazione di questo tipo e voi mi direte cosa ne pensate.
 

eddie

Utente poco attivo
Professione: Manager tecnico
Software: Inventor pro 2010
Regione: Marche
#10
Purtroppo la mia raga mi ha datio lo stop.
Però exatem mi ha dato un altro spunticino da verificare domani.
In effetti in inventor si possono fare gli offset dei piani di lavoro posizionandoli con discreta accuratezza.
Nel frattempo devo constatare che siete davvero in gamba.
Domani vi informerò dei risultati.
Ciao.
 

Exatem

Moderatore
Staff Forum
Professione: Commodoro
Software: Creo 3.0 - Microstation
Regione: N.D.
#12
Si può anche fare Exa, prendo gli schizzi fatti sulla carta del formaggio, li scansiono, li importo in ISDX (modulo di Pro/E), tiro le linee 3D e molto rapidamente tiro fuori le superfici.
Il sistema però non mi piace, perchè non mi consente di controllare la qualità delle stesse.
Quando avrò finito di modellare lo scafo con REX ( abbiate ancora qualche giorno di pazienza, sono cotto come un uovo per dei lavori che sto facendo, non per Laodice), vi posterò un esempio di modellazione di questo tipo e voi mi direte cosa ne pensate.
Non fare cavolate... Laodice deve venire liscia come il culetto di un bebè :biggrin:
Ciao.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#13
Non conosco Inventor e quindi la mia domanda potrà sembrare insulsa ma, è possibile caricare come immagine un piano di costruzione e poi "ripassarne" le ordinate di studio,linee d'acqua, ecc. ecc. per utilizzarle nella cosrtuzione 3d dello scafo?
Noi con Microstation facciamo così. Carichiamo una scansione di un piano di costruzione con Raster Immagine, poi ci "disegnamo" sopra. Quando abbiamo i profili corretti delle O.S: le "distanziamo" nello spazio dell'intervallo previsto. Poi sulle OS così ottenute, si ricavano le superfici.
Anche con SWX si può fare

Ma nel caso di Progetto Laodice (che ora sta viaggiando come il REX) :
..sì, avanti tutta! Certamente "a parole" (forse):biggrin:

Quando avrò finito di modellare lo scafo con REX .
..il pastore tetesco commissario?:biggrin:

Saluti
Marco:smile:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#15
Bisogna avere "pasiensa" con voi ragasssi ... :)