• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Creazione foro radiale su cilindro

Professione: disegnatore meccanico
Software: Pro/engineer WF4
Regione: Marche
#1
Salve a tutti.

Abbiate pazienza, sto imparando ad utilizzare Catia v5 e non riesco a capire come si fa un foro radiale ad un cilindro.
Con pro/e è sufficiente selezionare la superficie cilindrica e poi due riferimenti, uno per l'angolo e l'altro per la distanza.
Come si vede nell'immagine allegata il foro è stato riferito rispetto al piano front con un angolo di 30° e ad una distanza di 20 dalla superficie superiore del cilindro.
Qual'è la procedura da eseguire con Catia per ottenere un foro identico all'immagine?
Spero in un vostro aiuto... vi ringrazio tutti per il supporto che date
 

Allegati

Alex_87

Utente Junior
Professione: Consulente/Progettista
Software: Catia V5
Regione: Emilia Romagna
#2
Ciao,
con Catia devi creare dei riferimenti per eseguire delle operazioni con parametri differenti da quelli standard. In questo caso devi crearti un piano a 20mm dalla parte superiore del cilindro, su questo piano fai uno schizzo creando una linea a 30° rispetto al tuo piano. Esci dallo schizzo click sul comando foro seleziona prima la linea e poi la superificie del cilindro e inserisci i tuoi valori.
 

Allegati

Professione: disegnatore meccanico
Software: Pro/engineer WF4
Regione: Marche
#3
Grazie Alex,
avevo immaginato che era necessario fare una costruzione e avevo provato qualcosa di simile, ma questa soluzione mi sembra la migliore.
All'inizio pensavo che ci fosse qualche opzione apposita per i fori radiali come su pro-e, invece mi sbagliavo.
Grazie mille!
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#4
48.jpg Mi sembra che esisti un metodo piu' semplice:
se ti abitui ad utilizzare un sistema d'assi, puoi comodamete con l'ausilio del comando vincoli 3d vincolare l'angolo da te richiesto senza ulteriore procedura.

Unico neo:
il vincolo non é editabile!!!!
Sto cercando una soluzione.
Se trovo qualcosa vi faccio sapere
 

Allegati

  • 62.2 KB Visualizzazioni: 11

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#5
Ciao Ragazzi

infatti Falonef il tuo modo è un po congelato l'idea della terna è buona.

secondo me le idee delle curvee delle terne e ottimo gestito con i parametri sarebbe meglio io di solito faccio cosi modificando gli angoli di eulero direttamente dal parametro

allego video di come farei io

saluti

RS4
 

Allegati

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#7
Ciao RS4, come si visualizzano gli angoli di eulero nel sistema di assi?
Si visualizzano cambiando le impostazioni in Definizione Sistema Assi puoi scegliere il tipo di sistema di assi che vuoi utilizzare

ciao

RS4
 

Allegati

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#10
Insomma anche il mostro Catia su operazioni abbastanza semplici zoppica. :)
Parliamo di Parametrico :finger:

E' complicato e molto Parametrico Patrik, poi le cose le riesci a fare in svariati modi, solo se conosci effettivamente le potenzialità di tale software la stessa operazione la puoi fare con almeno 3 4 modi diversi..... se andiamo a confrontare i 2 software possiamo dire che si equivalgono però catia e un po piu colorito e ti mette in difficoltà ancor piu di Pro\e

dicevano che Pro\e era complicato devono ancora vedere Catia:eek: quanto lo è di più

il BVP non si discute ribadisco Patrick ma secondo te chi e piu' Parametric scherzo :wink:

mi permetto perche ti stimo

allego un altro video con diversa modalità di riprodurre il foro con richiami e costruzione geometriche direttamente dalla mascherina editor foratura

Ciao

Domenico
 

Allegati

Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#11
Sai che la mia è una pura "provocazione" di divertimento e non metto in dubbio che ci siano diverse strade per eseguire questa semplice operazione.

Non so chi dei due è più parametrico, Catia l'ho provato per troppo poco tempo e troppi anni fa, in realtà però ho visto parecchie cose belle di questo sw, quindi conosco le sue potenzialità in maniera più generale diciamo.

Mi sono solo un pò sorpreso che per un foro radiale non ci sia l'apposito comando nello strumento tutto qui, visto che appunto dicono tutti che pro/e e ostico e difficile, è bello vedere che non è così! :)
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#12
Sai che la mia è una pura "provocazione" di divertimento e non metto in dubbio che ci siano diverse strade per eseguire questa semplice operazione.

Non so chi dei due è più parametrico, Catia l'ho provato per troppo poco tempo e troppi anni fa, in realtà però ho visto parecchie cose belle di questo sw, quindi conosco le sue potenzialità in maniera più generale diciamo.

Mi sono solo un pò sorpreso che per un foro radiale non ci sia l'apposito comando nello strumento tutto qui, visto che appunto dicono tutti che pro/e e ostico e difficile, è bello vedere che non è così! :)
Nel modo piu semplice Catia lo mette normale alla superficie.... ok poi essendo aeronautico lavora molto con vettori vedi angoli di eulero vettori e parametri con skeleton gia prestabiliti

non ricordo :rolleyes: ma pro\e riesce a fare diverse varianti per la realizzazione del foro ho e congelato nella schermata dell'editor io lo usavo in Wf2 :confused:

ciao

Domenico