• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Creazione di pale

Professione: impiegato tecnico
Software: Creo2 / Proe Wildfire 2.0
Regione: Veneto
#1
Salve a tutti.
Ho fatto una ricerca ma non ho trovato quello che cercavo.
Spero di non fare una domanda stupida, ma ma non ho alcuna esperienza con le funzioni di superfice.
Ecco il mio problema:
Devo realizzare una girante per una pompa con le pale sagomate (se non ho sbagliato qualcosa dovrebbe esserci un'immagine allegata).
Ho creato tre curve e creato un Blend Limite.
Però in questo modo ho solo la superficie.
Come faccio a a trasformarla in un solido?
Ho provato a creare le due superficie per chiudere le estremità, contando poi di selezionare tutto e solidificare l'insieme, ma non ho trovato il modo.
Qual è il comando per creare una superficie da una curva chiusa?
Ringrazio in anticipo per l'attenzione.
 

Allegati

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#2
Una volta creata la superficie usa la funzione di spessoramento, in questo modo avrai un solido.
 
Professione: impiegato tecnico
Software: Creo2 / Proe Wildfire 2.0
Regione: Veneto
#3
Grazie della rapida risposta.
Purtroppo ho un problema di spessori: su una superficie singola funziona, ma nel mio caso la pala varia di spessore e diviene molto sottile nella parte alta.
Adesso devono verificare dei dati e poi mi passeranno i valori esatti, ma so già che la variazione di spessore ci sarà.
Indicativamente da 3.5 a 1.2mm.
Il comando spessora non mi sembra permetta di impostare più valori.
Potrei provare a creare 3 superfici: superiore mediana e inferiore e poi spessorare quella mediana con un comando del tipo "fino alla superficie".
Potrebbe funzionare?
Però non mi sembra che ci sia questo comando.
A proposito: io utilizzo Pro/E WF2.0.
Grazie ancora.
 

cletus

Utente Standard
Professione: Disegnatore elettromeccanico
Software: ProE WF5
Regione: Lombardia
#4
Sembrerà un metodo più lungo, ma io farei l'offset dei punti che definiscono le curve, poi costruirei su questi le nuove curve e poi la nuova superficie.
Una volta definite le due superfici (anteriore e posteriore) della pala, crei delle superfici che ne uniscono i bordi, merge e solidifica.
Se riesci posta il file, anch'io ho WF2.
 

LuPo_81

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: Creo
Regione: Italia
#5
Sembrerà un metodo più lungo, ma io farei l'offset dei punti che definiscono le curve, poi costruirei su questi le nuove curve e poi la nuova superficie.
Una volta definite le due superfici (anteriore e posteriore) della pala, crei delle superfici che ne uniscono i bordi, merge e solidifica.
Se riesci posta il file, anch'io ho WF2.
Confermo la soluzione consigliata da Cletus, ho fatto una prova e ti posto un'immagine del risultato. Selezionati in rosso vedi gli scketch da cui sono partito per creare le due superfici superiore ed inferiore con il Blend Limite, poi con altri 4 Blend Limite ho creato le superfici di chiusura, ho unito le 6 superfici e poi ho eseguito il Solidifica. In giallo ho creato una sezione per verifica. :wink:
 
Professione: impiegato tecnico
Software: Creo2 / Proe Wildfire 2.0
Regione: Veneto
#7
Per Lupo e Cletus:
grazie delle soluzioni.
Però funzionano con due superfici distinte, giusto?
Io ho creato il blend limite usando tre curve chiuse come spline.
Il problema è che non riesco a selezionare le due curve esterne per creare due nuove superfici con cui chiudere e solidificare.
Mi spiego meglio: il profilo che vedete nell'immagine è in realtà un tubo di superficie. Non riesco a usare la prima curva (e la terza) per creare una superficie.
C'è qualche soluzione che mi sfugge?
Grazie ancora dell'attenzione.
 

LuPo_81

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: Creo
Regione: Italia
#8
In questo caso puoi provare a selezionare una spline e utilizzare il comando "riempi" per generare la superficie che chiude un'estremità, fai lo stesso con l'altra estremità e poi puoi unire e solidificare.
 

francescodue

Utente Junior
Professione: impiegato tecnico
Software: Creo2 / Proe Wildfire 2.0
Regione: Veneto
#9
Rieccomi, scusate il ritardo.
Per Lupo_81:
puoi spiegarmi nei dettagli come procedi per riempire una spline?
Il comando riempi mi impone di disegnare uno sketch, io invece voglio che crei una superficie dalla spline.
Adesso devo cospargermi la testa di cenere e chiedere perdono a tutti:
ho omesso un dettaglio importante (me ne sono accorto adesso).
La pala è una proiezione cilindrica, cioè le tre sezioni sono disposte sulla superficie di un cilindro virtuale. Questo cambia qualcosa?
Grazie ancora.
 

LuPo_81

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: Creo
Regione: Italia
#10
puoi spiegarmi nei dettagli come procedi per riempire una spline?
Il comando riempi mi impone di disegnare uno sketch, io invece voglio che crei una superficie dalla spline.
Se la spline l'hai generata con uno sketch, quando il comando Riempi ti chiede uno sketch, tu selezioni quello sketch, senza crearne un'altro.
Più semplicemente (e questo vale anche se la spline l'hai importata o proviene da qualche altra feature, ed esempio da una proiezione) potresti semplicemente selezionare la spline e poi cliccare sul comando Riempi, il quale utilizzerà la spline stessa come riferimento da riempire.

La pala è una proiezione cilindrica, cioè le tre sezioni sono disposte sulla superficie di un cilindro virtuale. Questo cambia qualcosa?
Se non ho capito male la superficie che hai creato con il Blend Limite è un'unica superficie generata da spline chiuse e pertanto risulta cava, giusto? Dall'immagine che hai postato sembra che le spline siano generate da diversi punti adagiati su 3 piani distinti, è così?
 

francescodue

Utente Junior
Professione: impiegato tecnico
Software: Creo2 / Proe Wildfire 2.0
Regione: Veneto
#11
Ho caricato un'altra immagine della pala.
Vista dall'alto, così forse è più chiaro da spiegare.
Come vedete le tre spline sono costruite su tre superfici curve (cilindriche).
Quando io selezione la funzione "riempi" non mi permette di selezionare una delle spline ma pretende di creare un nuovo sketch, che in realtà diventa la proiezione su un piano della spline.

Per il resto è esatto: si tratta di tre spline chiuse su tre cilindri con le quali ho creato una superficie chiusa cava (avrei preferito che creasse un solido).
 

Allegati

LuPo_81

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: Creo
Regione: Italia
#12
Hai provato a selezionare prima la spline chiusa e poi fare il comando "Riempi"?
 

francescodue

Utente Junior
Professione: impiegato tecnico
Software: Creo2 / Proe Wildfire 2.0
Regione: Veneto
#13
Provato anche questo: il comando riempi vuole che disegni o selezioni un nuovo sketch.
In ogni caso crea la proiezione della spline su un piano.
C'è forse qualche opzione che mi sfugge?
 

cletus

Utente Standard
Professione: Disegnatore elettromeccanico
Software: ProE WF5
Regione: Lombardia
#14
1. Dall'help di ProE: "Tutte le feature di riempimento devono essere basate su una sezione di sketch piana a loop chiuso."
2. Se le spline sono costruite su sup cilindriche, puoi usarle per tagliare la sup cilindrica stessa, mantenendone il lato interno.
3. Se puoi posta il file (epurato da tutte le note e/o riferimenti aziendali) così ci si da un occhio.
 

LuPo_81

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: Creo
Regione: Italia
#15
A questo punto, secondo me, sarebbe conveniente dividere in 2 la spline e fare un blend limite.
Cmq, come dice Cletus, se posti il file è meglio
 

francescodue

Utente Junior
Professione: impiegato tecnico
Software: Creo2 / Proe Wildfire 2.0
Regione: Veneto
#16
Vi posto il file di Proe in formato 7z, spero sia la procedura giusta.
Per Cletus: all'inizio avevo pensato di creare due superficie cilindriche e tagliare lungo le spline, ma non riesco a selezionarle.
Probabilmente mi fugge qualcosa: qualche passaggio basilare o qualche dettaglio delle geometrie.
Grazie ancora per l'interesse e l'aiuto.
 

Allegati

LuPo_81

Utente Junior
Professione: Progettazione
Software: Creo
Regione: Italia
#17
Gli ho dato uno sguardo, secondo me non si riesce a tagliare il cilindro (però va creato come superficie) perchè i punti di controllo non sono esattamente sulla superficie. Allora ho proiettato le due spline su due cilindri (risolvento le piccole inesattezze dei punti) e ho generato un nuovo blend limite. fatto questo fila tutto come l'olio.
Ti posto il file, trovi in fondo all'albero modello il tuo blend limite, al massimo puoi confrontarlo con il blend limite che ho fatto io.
Sarei curioso a questo punto di vedere come ha risolto francescodue.
 

Allegati

francescodue

Utente Junior
Professione: impiegato tecnico
Software: Creo2 / Proe Wildfire 2.0
Regione: Veneto
#18
Sto controllando adesso e direi che è perfetto.
Sto provando a ricostruirlo però non riesco a Unire le superfici. Mi segnala di riordinare le superficie (non funziona) o di estenderle rifilarle (non ho idea di come fare).
Inoltre ho trovato la feature 17 e 18 doppia: una proiezione due volte oppure è questo il trucco?
Hai detto di aver trovato delle inesattezze nei punti, ma non riesco a vederle: i punti sono costruiti con proiezione cilindrica e i raggi sono esatti.
Grazie dell'aiuto.
 

cletus

Utente Standard
Professione: Disegnatore elettromeccanico
Software: ProE WF5
Regione: Lombardia
#19
Purtroppo in non riesco ad aprire il modello, mi dice che è realizzato con una versione di ProE più recente. Al limite, solo per mia conoscenza, puoi postare un neutral o uno step; perdo le info parametriche ma almeno ho le curve.
Alternative a quello messo in pratica da LuPo_81 per realizzare il modello, così su due piedi e senza conoscere i vincoli di progetto, non ne trovo.
 

francescodue

Utente Junior
Professione: impiegato tecnico
Software: Creo2 / Proe Wildfire 2.0
Regione: Veneto
#20
Ho caricato il neutral di Lupo.
Però mi sono accorto di un problema: non riesco a fare una serie.
Con il mio blend limite (che restava una superficie aperta) bastava selezionarlo e fare la serie.
Anche un'altra versione che avevo provato (superficie spessorata) funzionava bene. Inolte essendo un solido potevo lavorarla (tagli, sformi, ecc) senza problemi.
Con il pezzo di Lupo non ci riesco: ho provato a raggruppare in diversi modi, anche tutto l'albero, ma fallisce sempre su una superficie cilindrica.
L'unica alternativa è creare un assieme, ma mi sembra un tantino esagerato.
Probabilmente dovrei fondere le mezze superfici del cilindro, ma non sono sicuro.
Giusto per curiosità: una versione successiva di Wildfire crea un blend limite solido?
 

Allegati