Creare serie dentini a 45 gradi convergenti in unico punto

Agosta Giovanni

Utente poco attivo
Professione: magazziniere
Software: Solid Work 2012
Regione: Sicilia
#1
Salve, avrei la necessità di creare una serie di dentini a 45° tutti convergenti in unico punto, allego qualche foto per capire meglio

Immagine.png

Immagine2.png

Immagine1.png

ecco tipo così, io li ho creati tirandomi le singole righe e poi facendo un taglio estruso con uno sformo di 45° ma non so se sia corretto fare così, esiste qualche medoto più giusto e più serio? grazie mille per la risposta.
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#2
primo: gli schizzi vanno completamente definiti (è una regola che ti eviterà problemi in futuro, conviene fartela amica)
secondo: perché complicarsi la vita e non fare un taglio triangolare e una ripetizione circolare con un asse passante per il punto di convergenza?
 

Agosta Giovanni

Utente poco attivo
Professione: magazziniere
Software: Solid Work 2012
Regione: Sicilia
#3
primo: gli schizzi vanno completamente definiti (è una regola che ti eviterà problemi in futuro, conviene fartela amica)
secondo: perché complicarsi la vita e non fare un taglio triangolare e una ripetizione circolare con un asse passante per il punto di convergenza?
Salve, grazie per i suggerimenti. volevo fare due domande. intanto allego un'altra foto

Immagine3.png

le mie domande sono le seguenti:

Prima: come faccio a definire lo schizzo e a cosa serve definirlo?
seconda: facendo il triangolo nella facciata frontale in modo che quanto faccio il tagli estruso mi escono fuori i denti, quando poi faccio la ripetizione circolare mi ripete il triangolo sempre nella facciata frontale a me serve invece che me lo ripete nella facciata superiore, non so se riesco a spiegarmi. In pratica dovrei disegnare il triangolo nella facciata frontale e poi falle ruotare attorno ad un asse che però si dovrebbe trovare sulla facciata superiore. giusto?
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#4
Prima: come faccio a definire lo schizzo e a cosa serve definirlo?
lo definisci mettendo tutte le quote e i vincoli che servono per impedire alla geometria qualsiasi grado di libertà. Uno schizzo completamente definito è tutto nero. Il tuo era tutto blu, che vuol dire he come lo tocchi si sposta tutto quanto e la geometria va a meretrici.
Lavorare con gli schizzi vincolati a dovere è alla base dell'uso di qualsiasi cad parametrico, è l'ABC e se non lo conosci devi partire da capo leggendoti l'help e facendo i tutorial, altrimenti ti assicuro che avrai solo casini insormontabili e irrisolvibili.

seconda: facendo il triangolo nella facciata frontale in modo che quanto faccio il tagli estruso mi escono fuori i denti, quando poi faccio la ripetizione circolare mi ripete il triangolo sempre nella facciata frontale a me serve invece che me lo ripete nella facciata superiore, non so se riesco a spiegarmi. In pratica dovrei disegnare il triangolo nella facciata frontale e poi falle ruotare attorno ad un asse che però si dovrebbe trovare sulla facciata superiore. giusto?
Si capisce ben poco... comunque la sostanza è che devi fare una ripetizione circolare di un singolo taglio scegliendo l'asse attorno al quale il taglio deve ruotare, ovvero l'asse passante per il punto in cui si trova il vertice del triangolo che genera lo scavo. Non hai l'asse? Allora crealo usando il comando assi usando la geometria del tuo pezzo come riferimento, compreso lo schizzo che ha generato il taglio (o che lo genererà se crei l'asse prima della feature di taglio)
 

Agosta Giovanni

Utente poco attivo
Professione: magazziniere
Software: Solid Work 2012
Regione: Sicilia
#5
Ciao ragazzi, grazie intanto sempre per i suggerimenti e l'interesse. ho fatto delle prove come dite voi, ma niente da fare. allego adesso delle foto spiegandole in modo di essere più chiaro se ci riuscirò. allora:

Prima Immagine11.png

questa è la ripetizione del triangolo costruito sulla facciata frontale, ma come vedete la ripetizione circolare viene (ovviamente) creata seguento una liena curva parallela alla facciata frontale stessa

Immagine13.png

quindi da come si vede da questa foto mi vengono creati dei denti convergenti in unico punto di un asse verticale e parallelo rispetto ai denti stesso ( e non su un asse orizontale e perpenticolare coem vorrei io), infatti sul piano superiore la vista dei denti è la seguente (NON convergenti come vorrei):

Immagine14.png

quello che servirebbe a me invece è una cosa uguale alle tre figure che seguono:

Immagine.png

Immagine10.png

Immagine15.png

il problema non è tanto crearli convergenti, perchè come vedete dalle foto anche se magari con un sistema non proprio corretto e più lungo comunque sono riuscito a farli, ma il problema poi sorge quando devo fare lo scavo con le pareti a 45°. io li ho fatti utilizzanto lo sforma e digidanto 45° appunto. ma è corretto questo metodo?


adesso inserisco le differenze tra quello che viene seguendo i vostri consigli e quello che vorrei io.

Prima

Immagine13.png vostro consiglio Immagine10.png mia necessità

seconda:

Immagine14.png vostro consiglio Immagine15.png mia necessità

grazie sempre per gli aiuti l'interesse e i suggerimenti.
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#6
se la ripetizione non è corretta forse va fatta su un altro asse di rotazione
prova a vedere questo pdf, fatto alla buona perché non ho programmi sottomano. il procedimento è questo:
fai un taglio con profilo triangolare.
crei un asse selezionando un piano e il punto di convergenza (per il quale puoi creare uno schizzo di appoggio apposito) altrimenti se l'origine del pezzo coincide con il punto di convergenza selezionando due piano perpendicolari tra loro e rispetto allo schizzo.
Fai la ripetizione circolare del taglio.
View attachment 37011

è lo stesso procedimento di un ingranaggio
View attachment 37012
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#7
Ciao ragazzi, grazie intanto sempre per i suggerimenti e l'interesse. ho fatto delle prove come dite voi, ma niente da fare. allego adesso delle foto spiegandole in modo di essere più chiaro se ci riuscirò
:

View attachment 37005

Mi sa che non ci siamo capiti. Spiegarlo a parole è evidentemente troppo complicato quindi ti allego il file. Studialo per bene e se non è quello che chiedevi allora cerca di spiegarti meglio.


quello che servirebbe a me invece è una cosa uguale alle tre figure che seguono:

View attachment 37008

View attachment 37009

View attachment 37010

il problema non è tanto crearli convergenti, perchè come vedete dalle foto anche se magari con un sistema non proprio corretto e più lungo comunque sono riuscito a farli, ma il problema poi sorge quando devo fare lo scavo con le pareti a 45°. io li ho fatti utilizzanto lo sforma e digidanto 45° appunto. ma è corretto questo metodo?
in questo caso dare l'angolo di sformo al taglio è corretto, il pezzo l'hai fatto quindi non vedo dove stiano tutti questi problemi, a parte qualche correzione sul metodo. Non è corretto usare uno schizzo così complicato (che è completamente sottetodefinito l'abbiamo già detto quindi vedi di rimediare...). Uno dei metodi che puoi seguire è fare un taglio singolo, poi una ripetizione circolare quindi specchi la ripetizione.
Vedi il file che ti ho allegato: la quota angolare del taglio è collegata alla ripetizione circolare quindi quando cambi l'angolo si aggiorna il tutto di conseguenza.
 

Allegati

Agosta Giovanni

Utente poco attivo
Professione: magazziniere
Software: Solid Work 2012
Regione: Sicilia
#8
ho capito, allora forse il metodo che utilizzo è corretto ma devo solamente definire lo schizzo. comuque il file non me lo fa aprire, mi da errore. in ogni caso grazie a tutti e sempre.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#9
ho capito, allora forse il metodo che utilizzo è corretto ma devo solamente definire lo schizzo.
hai capito solo in parte... oltre a definire lo schizzo, non devi fare uno schizzo unico per lo scavo di tutti i dentini, ma devi usare le funzioni di ripetizione e specchiatura!

comuque il file non me lo fa aprire, mi da errore
ho provato a scaricarlo e si apre perfettamente!
Certo se tu stai usando una versione precedente alla 2013 che uso io allora ti dice che non può aprire la versine futura. In questo caso, se tu avessi messo nel tuo profilo la versione dei SWX che stai usando avrei evitato di mandarti il file e avrei fatto degli screenshot o un filmato.
Facciamo che siamo pari a pigrizia: tu non hai messo nel profilo la versione che usi e io non ti rifaccio screenshot o video ma lascio il file che avevo caricato. A buon intenditor... :cool:
 

Agosta Giovanni

Utente poco attivo
Professione: magazziniere
Software: Solid Work 2012
Regione: Sicilia
#10
Facciamo che siamo (sono alle prime esperienze con i programmi e i software) non pigri...se ero così esperto non avrei di certo chiessto aiuto sui forum. :)
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#11
Facciamo che siamo (sono alle prime esperienze con i programmi e i software) non pigri...se ero così esperto non avrei di certo chiessto aiuto sui forum. :)
Forse non ti è ancora chiaro che se non ci dici quale versione di Solidworks stai usando (e dovresti indicarlo nel tuo profilo) rischi di farci lavorare per darti una mano inutilmente, come è successo a me avendoti preparato il modello nella versione 2013 che tu non riesci aprire perchè hai chissà quale versione precedente.

Riproviamo: quale versione di solidworks stai usando? Grazie.
 

alesi

Utente poco attivo
Professione: piccolo imprenditore
Software: autocad2010 solidwork 2012
Regione: sicilia
#13
:

View attachment 37005

Mi sa che non ci siamo capiti. Spiegarlo a parole è evidentemente troppo complicato quindi ti allego il file. Studialo per bene e se non è quello che chiedevi allora cerca di spiegarti meglio.




in questo caso dare l'angolo di sformo al taglio è corretto, il pezzo l'hai fatto quindi non vedo dove stiano tutti questi problemi, a parte qualche correzione sul metodo. Non è corretto usare uno schizzo così complicato (che è completamente sottetodefinito l'abbiamo già detto quindi vedi di rimediare...). Uno dei metodi che puoi seguire è fare un taglio singolo, poi una ripetizione circolare quindi specchi la ripetizione.
Vedi il file che ti ho allegato: la quota angolare del taglio è collegata alla ripetizione circolare quindi quando cambi l'angolo si aggiorna il tutto di conseguenza.
salve ragazzi non riesco ad aprirlo il file io ho la versione 2012
 
Ultima modifica:
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#14
salve ragazzi non riesco ad aprirlo il file io ho la versione 2012
ovvio visto che
tu stai usando una versione precedente alla 2013 che uso io allora ti dice che non può aprire la versine futura
leggiamo tutto il thread please.
se marcof avrà tempo e possibilità posterà la versione apribile, altrimenti aspettate altra anima pia. oppure cercate di capire le spiegazioni date per iscritto. a naso ad entrambi manca la logica della modellazione 3D, non avete fatto i tutorial e sperate di risolvere i problemi quando compaiono... buona fortuna
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#16
leggiamo tutto il thread please.
speranza vana. Ormai qui si leggonono i thread come fossimo su quella chiavica immonda e senza memoria che è Facebook

se marcof avrà tempo e possibilità posterà la versione apribile, altrimenti aspettate altra anima pia.
dovranno aspettare l'anima pia. Io ho la 2013.