• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Creare gruppi saldati e succesivamente lavorati

Professione: Disegnatore
Software: Inventor/Catia
Regione: Modena
#1
Salve a tutti,

Utilizzo da poco CATIA V R20 e sono poco esperto, volevo porvi il mio problema.

Devo realizzare un gruppo saldato e poi succesivamente lavorare il gruppo saldato.
Premetto che per motivi legati alle richieste del mio cliente il gruppo saldato e il suo lavorato avranno lo stesso codice e sempre su richiesta del cliente devo realizzare il tutto in un file.CATpart utilizzando più body.

Di mia iniziativa ho provato a realizzare i vari particolari ( un body per ogni particolare ) del mio gruppo saldato e poi utilizzando il comando "assembla" li ho uniti ma quando vado a fare la messa in tavola perdo tutte le divisioni dei singoli pezzi e questo non va bene.

Come posso fare per realizzare il mio gruppo saldato e il suo lavorato all'interno dello stesso file .CATpart senza l'utilizzo delle operazioni booleane 8 in modo che nella messa in tavola mi compaiono le divisioni dei singoli pezzi ) ???
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#2
La gestione dei saldati deve essere effettuta attraverso l'ambiente Assembly.
Devi creare la struttura in assembly (a cui dai il tuo codice) magari appoggandoti anche ad uno scheletro, dopo di che crei la parte associata (Puoi assegnare lo stesso codice dato che è un catpart e non va in conflitto con il catproduct), che produrra una multiy body con link ai vari body dell'assieme, e su questa puoi realizzare tutte le lavorazioni che vuoi.
In questo modo ha la possibilità di realizzare la tavola con le parti disgunte e nella sessa puoi inserire quella con le lavorazioni.

ciao
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#3
ottimo ferrezio
era la soluzione che volevo proporre ma mi hai anticipato

ben fatto ;-)