costruzione assieme

emanuele77

Utente Junior
Professione: disegnatore tecnico
Software: pro e V.3
Regione: abruzzo
#1
Dovrei costruire in assieme un telaio costituito da due profili verticali (blu) e due profili orizontali (gialli) tipo una cornice di un quadro. Questa cornice ha circa 250 altezze differenti che ho disegno tutte in femily tabel, mentre il profilo orizontale ha circa 5 larghezze che ho disegnato sempre in family tabel.
Poi ho provato ad assemblare tutto in un assieme utilizzando le rappresentazioni semplificate sostituendo i profili (costruiti in family table) però non riesco ad "aggiornare l'assieme" peché considera i vincoli selezionati sull'assime di partenza come si vede nella foto .

E possibile costruire in Wildfire 3.0 un solo assieme che racchiude tutte le misure dei telai?
 

Allegati

AMinati

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: ProE
Regione: VENETO
#2
Sì, ma devi creare la family table dell'assieme le cui istanze conterranno di volta in volta le varie istanze dei profili verticali ed orizzontali. Quello che hai fatto non è corretto: hai costruito delle rappresentazioni semplificate in cui sostituisci i particolari con le relative istanze, ma i vincoli rimangono sempre quelli originali. Ovvio quindi che la cornice non si "chiuda".

Sperando di esserti stato utile saluto

AMinati
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#3
Ciao,

Per risolvere il problema occorre inserire i profili e renderli flessibili.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#4
Mi sembra piú corretta la soluzione suggerita da Aminati.
 

emanuele77

Utente Junior
Professione: disegnatore tecnico
Software: pro e V.3
Regione: abruzzo
#5
Sì, ma devi creare la family table dell'assieme le cui istanze conterranno di volta in volta le varie istanze dei profili verticali ed orizzontali. Quello che hai fatto non è corretto: hai costruito delle rappresentazioni semplificate in cui sostituisci i particolari con le relative istanze, ma i vincoli rimangono sempre quelli originali. Ovvio quindi che la cornice non si "chiuda".

Sperando di esserti stato utile saluto

AMinati
Grazie, ora sembra funziona bene, poi la prossima settimana dovrei approfondire meglio questa costruzione di assieme perchè in realtà il risultato finale dovra essere una serie di assiemi e sottoassiemi costruiti tutti in maniera simile a questa.
Solo un curiosità la sostituzione nelle femily table in <strumenti> <sostituzione> <modello imparentato>; quando può essere utilizzata?
Grazie.