Cos'e che non va

endrio1

Utente Junior
Professione: operatore cnc
Software: visicam-autocad
Regione: toscana
#1
Salve a tutti io uso visicam da circa un anno e mezzo prima con la V16 poi con la V17.
Senza nulla togliere alle qualita di questo cad cam ho comunque riscontrato alcuni difetti del prodotto e mi sono prontamente attivato per segnalarli alla vero.
Quindi aspettando fiducioso l'uscita degli aggiornamenti mi sono accorto che mentre alcune difetti venivano corretti altri sono rimasti invariati nel tempo e in alcuni casi addirittura peggiorati.
Quindi ho più volte chiesto spiegazioni e molto spesso mi è stato riferito che se i difetti sono riscontrati da poche persone gli sviluppatori ,molto probabilmente per mancanza di tempo,soprassiedono.
Per questo ho deciso di aprire questa discussione per dare modo agli utilizzatori di visicam di sfogarsi un po' se ritengono di essere trascurati dalla vero segnalando tutti quei piccoli problemi che vengono ignorati e invito anche gli utilizzatori di altri prodotti a confrontarsi con noi per sapere se anche loro hanno le stesse problematiche.
 

endrio1

Utente Junior
Professione: operatore cnc
Software: visicam-autocad
Regione: toscana
#2
Dopo la doverosa premessa vorrei segnalare alcune cose:
Lavorazioni HS ..... Non ne funziona una e più specificamente nella svuotatura e nella contornitura se si lavora senza compensazione raggio fresa va tutto bene ma con la compensazione attiva è un macello e nella filettatura se si prova a fare una filettatura conica con la V16 ancora si otteneva qualcosa con la 17 più nulla .
Il commento della Vero..... "Lavorazioni HS? Per il momento è meglio non usarle! "
E perchè cele avete messe allora??? :mad::mad:
E perchè ce le fate pagare ???:mad::mad:
 

Alex_47

Utente Junior
Professione: Programmatore
Software: Mastercam
Regione: Piemonte
#3
Io per evitare questo tipo di problemi sono rimasto alla 15. Stravolgono spesso il modo di utilizzo del programma, :frown: è vero che propongono le giornate di corso per apprendere le nuove strategie, ma si dimenticano che mandare la gente ai corsi costa :confused: erano meglio alcuni anni fa.
 

rinato

Utente Standard
Professione: creo problemi
Software: visi
Regione: veneto
#4
salve, anch' io sono alla V17 e , molto lentamente sto sistemandomi il visitools. Per fortuna non è più il 1.x stile win 3.11, ma resta comunque contorto e farraginoso da impostare se devi gestire macchine ( o addetti ) con esigenze diverse . Ci vorrebbe una versione light.
Piuttosto, una cosa che gli segnalai già molto tempo fa è che una quota tra due punti in diagonale , col tasto "V" diventa verticale, ma con la "O" non diventa mai orizzontale, come sarebbe lecito attendersi ( almeno sulla mia postazione). Sembra una sciocchezza, anche da correggere, ma non la curano.
 

Alex_47

Utente Junior
Professione: Programmatore
Software: Mastercam
Regione: Piemonte
#7
Dopo la doverosa premessa vorrei segnalare alcune cose:
Lavorazioni HS ..... Non ne funziona una e più specificamente nella svuotatura e nella contornitura se si lavora senza compensazione raggio fresa va tutto bene ma con la compensazione attiva è un macello e nella filettatura se si prova a fare una filettatura conica con la V16 ancora si otteneva qualcosa con la 17 più nulla .
Il commento della Vero..... "Lavorazioni HS? Per il momento è meglio non usarle! "
E perchè cele avete messe allora??? :mad::mad:
E perchè ce le fate pagare ???:mad::mad:
Secondo Te come mai ci sono questi problemi? Possibile che non testino le modifiche? Il fatto che ogni tanto modifichino l'interfaccia ed il modo di operare del software in maniera radicale mi porta a pensare che dipendano da altri per il "cuore" del programma. Inoltre quando si stravolge un software è comprensibile che sorgano dei problemi, superficiale la risposta "Lavorazioni HS? Per il momento è meglio non usarle! ". Con questo però non dico che non sia un'ottimo prodotto, dico solo che rispetto ad alcuni anni fa, forse a causa della loro crescita, hanno perso parte della loro flessibilità nei confronti dei clienti. Ho clienti che usano Mastercam che, secondo loro, è decisamente superiore a Visi. Mi piacerebbe conoscere il parere di chi li conosce profondamente entrambi.
 

endrio1

Utente Junior
Professione: operatore cnc
Software: visicam-autocad
Regione: toscana
#8
Sinceramente non me lo so spiegare ma se proprio ci devo provare potrei dire che secondo me ultimamente hanno messo troppa carne sul fuoco e non riescono a gestire tutto come si dovrebbe.Tu usi la V15 da quello che ho capito e da quello che mi dicono quelli dell'assistenza lo step evolutivo della V16/V17 è stato notevole ma a mio avviso troppo frettoloso visto e considerato che a ottobre è in uscita la V18 (tre versioni in meno di 2 anni mi sembrano un po' troppe) e questo per me comporta inevitabilmente dispendio di risorse per mettere a posto quello che non andava nelle versioni precedenti.
Per quanto riguarda lo sviluppo io credo che per forza di cose non facciano tutto loro direttamente ma si appoggino a chi sviluppa per loro conto alcuni moduli ad esempio per il 5 assi e per il simulatore cinematico,lavorandoci, mi sono accorto che ci sono notevoli differenze nell'interfaccia e quindi secondo me sono dei prodotti che hanno seguito un loro sviluppo proprio.
Per quello che dice rinato invece posso confermare che anche per me il visitool è una palla mostruosa ed andrebbe rivisto quasi copletamente secondo il mio modesto parere.
Magari mi sbaglio.
 

Alex_47

Utente Junior
Professione: Programmatore
Software: Mastercam
Regione: Piemonte
#9
E' vero uso la V15, ho provato ad installare la V16 e V17, poi mi sono perso ed ho preferito rimanere fedele all vecchia versione. Apprezzo lo sforzo nello sviluppare nuove realise, ma era proprio necessario stravolgere le lavorazioni?
Possibile che non riuscissero a mantenere entrambe le metodologie di lavoro?
Per alcune funzioni piùttosto che dire che hanno uno sviluppo proprio direi che forse hanno acquistato prodotti da terze parti.
 

bulinorotto

Utente Standard
Professione: tecnico cad cam
Software: ug powermill pshape fcam
Regione: lombardia
#10
Buongiorno ragazzi
uso delcam per la parte cam e son abituato ad installare ed utilizzare le versioni service pack 0.
Ogni volta (a dire il vero poche) che mi è capitato di segnalare qualcosa all'assistenza mi son sentito dire che era incluso nel prossimo service pack.
Cosa che puntualmente avviene.
Indagando ho scoperto che delcam ha un officina di propietà che fa lavorazioni conto terzi.
ho cosi capito perchè le versioni appena uscite sono molto affidabili.
Riguardo Vero, al di la dei motivi che nessuno conosce,a quanto dite, si è verificato un rallentamento dello sviluppo ciò che conta è la parte di test.

se date un occhio al sito http://www.machineworks.com/partners.htm vi rendete conto di quante aziende acquistino in toto o inparte algoritmi di terze parti
oppure http://www.moduleworks.com/
 

Alex_47

Utente Junior
Professione: Programmatore
Software: Mastercam
Regione: Piemonte
#11
Questo spiega tante cose, anche i molteplici cambiamenti di strategie di lavorazione. Grazie per l'informazione
 

Tecsys

Utente poco attivo
Professione: Operatore Cad\Cam
Software: Visi
Regione: Toscana
#12
Salve, secondo me come software non è assolutamente male, tranne che alcune tipologie di lavorazioni in cui le opzioni non sono state messe a posto, vedi appunto contornitura HS con correttore, il sistema è molto potente, il riconoscimento delle feature della 17 è imparagonabile al modo di lavorare della versione 15, non tornerei mai indietro al momento, quelle poche volte mi prende male, il modellatore solido-superfici è assolutamnte impeccabile, ripeto, le lavorazioni a parte qualcosa mi sembrano assolutamente buone, sarei curioso di sapere se chi si è fatto fare dei percorsi con sistemi diversi sia davvero sicuro di essere un buon utilizzatore, io sono circa 12 anni che lo uso e vi dico che i miglioramenti sono stati assolutamente eccellenti, forse negli ultimi anni concordo con voi che hanno messo troppa roba insieme, ma a livello di stabilità è imparagonabile per fare un esempio a mastercam, in cui ancora i solidi se li sognano e hanno un interfaccia non proprio chiara, tutt'altro, pensate solo che a noi nel cam ogni campo in cui andiamo c'è una figura che spiega cosa è il campo appena selezionato, possibilità di intervenire sul percorso utensile 3d prima di renderlo definitivo, cambiare i collegamentio in tempo 0, fate voi, provate altri cad\cam e poi mi dite se non tornate a VISI!!!:finger::rolleyes:
Buona giornata ragazzi....:wink:
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#13
provate altri cad\cam e poi mi dite se non tornate a VISI!!!
devo essere sincero probabilmente cambiero' posto di lavoro e usano il visi

io che sono un utente cimatronE ....mi vien da pensare visto la versatilita di cimatron contro visi.....

beh ripeto se accadra il trapasso saro' il primo a dire quale dei due sara'
"PORCHERIA" ...buon lavoro
 

endrio1

Utente Junior
Professione: operatore cnc
Software: visicam-autocad
Regione: toscana
#15
Certo che Visi é un buon prodotto con un bel rapporto qualità prezzo ma ha anche le sue pecche.
Per quanto riguarda la semplicità hai ragione è molto intuitivo però devo anche dire che le funzionalità che indicavi tu le hanno anche altri cam.Io personalmente in fase di acquisto ho visionato altri due prodotti,Delcam e Tebis, ed entrambi facevano già le cose che citavi tu ed almeno per quanto riguarda Tebis anche molto di più solo che costava praticamente il doppio ma li eravamo veramente su un'altro pianeta.
Per tornare invece al tema di questa sezione,visto che hai citato le feature,è si in grado di riconoscerne la forma ma non gli attributi quindi,ad esempio,quando si importa un modello da un altro sistema come UG nel mio caso un foro maschiato diventa un foro di punta e quindi bisogna andare manualmente a ridefinire il tutto ed è un po' una palla :mad::mad:
Un'altra cosa che non mi piace sono le strategie di sgrossatura 3d che non sempre rispettano le percentuali di impegno delle frese e per risolvere questo problema ho aggiunto la sgrossatura adattiva che è un'ottima strategia di lavorazione ma che però ha il difetto di non controllare l'interferenza con lo stelo dell'utensile:mad:
Quindi come vedi qualcosa da migliorare ci sarebbe è che a volte sembra che non ne abbiano tanta voglia.
Anche sul modulo a 5 assi ci sarebbe qualcosa da dire ma poi divento noioso :rolleyes: