• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

CORDA FRENO

axia94

Utente poco attivo
Professione: disegnatore tecnico
Software: solidworks 2010
Regione: lombardia
#1
Buongiorno a tutti , ho il seguente problema:

assieme bicicletta completo, devo disegnare la corda del freno (per fare il kit ricambio per i clienti, quindi creare una nuova parte che chiamero' "corda freno o guaina".Non posso creare la corda esternamente all'assieme, perchè questa ha un punto di partenza, due asole dove passa, si attorciglia, fa curve di qui e di la e alla fine entra nel freno in gomma sulla ruota.
Sono in assieme, inserisci nuova parte, rinomina, corda freno, modifica parte e poi.......MALEDETTA CORDA DEL FRENO!!!!!!
:36_1_5:
grazie a tutti per magnanimità e cortesia
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#2
Non ho capito il motivo per cui ti si storcinano gli occhi. Non riesci a rinominare?
Comunque devi risolvere un bel pò di cose anche con le proprietà mi sembra.
Prova a spiegarti meglio perchè sono un pò ottuso...:tongue:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#3
Buongiorno a tutti , ho il seguente problema:

assieme bicicletta completo, devo disegnare la corda del freno (per fare il kit ricambio per i clienti, quindi creare una nuova parte che chiamero' "corda freno o guaina"
fin qui ci siamo

Non posso creare la corda esternamente all'assieme, perchè questa ha un punto di partenza, due asole dove passa, si attorciglia, fa curve di qui e di la e alla fine entra nel freno in gomma sulla ruota.
Infatti, devi crearla all'interno dell'assieme.

Sono in assieme, inserisci nuova parte, rinomina, corda freno, modifica parte e poi.......MALEDETTA CORDA DEL FRENO!!!!!!
A questo punto traduci, perchè non si capisce di cosa tu abbia bisogno o cosa non funzioni...

ciao
 

axia94

Utente poco attivo
Professione: disegnatore tecnico
Software: solidworks 2010
Regione: lombardia
#4
nessun problema anzi,
sono in un assieme ( posso creare la parte solo qui), devo disegnare un cavo Ø10 che parte da un alloggio Ø11 situato in una parte, devo far passare attraverso due bussole con foro interno 11 situate su altre parti e su altri piani, e devo terminare la corsa nell'ennesimo alloggio Ø11 situato su un' ultima parte
( hai presente il freno della tua bicicletta che percoso fa?, parte dalla leva sul manubrio e finisce nella ganascia con gommini situata su entrambe le ruote, passando all'interno dei tubi della scocca ed attraverso fascette sparse qua e la: ecco io devo disegnare le corde dei freni perchè devo dare in officina la lunghezza del tratto che si viene a creare e devo (tirando le leve dei freni) far muovere le ganasce che fanno attrito sulle ruote).
perdona la confusionaria esposizione del caso....

thanks
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#5
nessun problema anzi,
sono in un assieme ( posso creare la parte solo qui), devo disegnare un cavo Ø10 che parte da un alloggio Ø11 situato in una parte, devo far passare attraverso due bussole con foro interno 11 situate su altre parti e su altri piani, e devo terminare la corsa nell'ennesimo alloggio Ø11 situato su un' ultima parte
( hai presente il freno della tua bicicletta che percoso fa?)
Inserisci la nuova parte nell'assieme selezionando uno dei piani principali dell'assime, rigeneri uscendo dallo sketch aperto automaticamente, che verrà cancellato.
Ora crei uno sketch3D facendo passare una spline oppure archi e linee tangenti tra loro nel percorso del tuo cavo, avendo l'accortezza di collegare gli estremi ai punti di partenza e di arrivo ed esci dallo sketch.
Ad uno degli estremi della curva 3d, se non ce l'hai già, crei un piano perpendicolare e conicidente con l'estremo disegni un cerchio diametro 10, esci dallo sketch.
Fai una sweep selezionando come percorso lo sketch 3d che rappresenta la guaina e come profilo il cerchio dimetro 10.
Fatto.

ciao
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#7
ma che razza di FRENI hai ?

ciao.
Mi hai tolto le parole di bocca:biggrin:.. avrà una bici di ghisa (per far contento Shiren :smile:).

@ axia94 segui le istruzioni di Marcof, o se hai una versione Premium puoi farlo col routing/wiring.
Ma avrai un modello solido e statico, scordati di tirare le leve ed azionare i freni in tempo reale.. (sì vabbè, le configurazioni ecc. ecc., ma è un casino)

Saluti
Marco
 
Professione: roteare i pollici
Software: microsoft paint
Regione: italy, aimhè...
#8
magari sono le guaine Ø10 no?
neanche il freno a mano della macchina ha una cordina così grossa...

mi sa che lo schizzo 3d sarà un casino...
 

Snake

Utente Junior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Solidworks
Regione: Mondo
#10
Anche io in un po di tempo fa mi trovai davanti a un problema simile per la progettazione di tubazioni flessibili. Il problema risiedeva nel fatto che il percorso di sweep si sarebbe dovuto modificare qualora la posizione di un certo braccio meccanico si spostasse nell' assieme in tal caso infatti le modalità di accoppiamento impostate precedentemente ai capi della tubazione risultavano inevitabilmente non più attendibili...quindi ho fatto così:
1) In ambiente assieme creo uno schizzo 3d con una spline avente agli estremi due spezzoni di linea di costruzione dalla lunghezza indifferente utile al solo scopo di controllare la tangenza della spline. Esco dallo schizzo.
2) Seleziono lo schizzo creato e faccio copia dal menu modifica.
3) Creo un nuovo file (PARTE) dove faccio incolla, inserisco un piano di riferimento perpendicolare alla spline ( selezionando il punto di uno dei capi e la spline ). A questo punto una semplice sweep e ho fatto il tubo.
4) Ora inserisco nell' assieme ma nelle regole d' accoppiamento non devo selezionare la superficie della tubazione appena importata, bensì risalgo al livello schizzo della stessa (restando nell' assieme) e pongo la linea di costruzione all' estremo della spline concentrica alla parte che ne rappresenta il punto di partenza quindi nell' assieme ( anche se in trasparenza queste rimangono selezionabili) e così faccio anche all' altro capo, dopo esci dallo schizzo e il gioco è fatto. In questa maniera la guaina si aggiornerà all' interno dell' assembly in quanto seguirà le regole di accoppiamento che risiedono nello schizzo della stessa e non nelle sue superfici.
Spero di non essere stato logorroico nella spiegazione, ma volevo essere sufficientemente univoco nei passi esplicati.
A parole è un casino ma ci vogliono 10 secondi!!! Ciao!!
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#11
Anche io in un po di tempo fa mi trovai davanti a un problema simile per la progettazione di tubazioni flessibili. Il problema risiedeva nel fatto che il percorso di sweep si sarebbe dovuto modificare qualora la posizione di un certo braccio meccanico si spostasse nell' assieme in tal caso infatti le modalità di accoppiamento impostate precedentemente ai capi della tubazione risultavano inevitabilmente non più attendibili...quindi ho fatto così:
1) In ambiente assieme creo uno schizzo 3d con una spline avente agli estremi due spezzoni di linea di costruzione dalla lunghezza indifferente utile al solo scopo di controllare la tangenza della spline. Esco dallo schizzo.
2) Seleziono lo schizzo creato e faccio copia dal menu modifica.
3) Creo un nuovo file (PARTE) dove faccio incolla, inserisco un piano di riferimento perpendicolare alla spline ( selezionando il punto di uno dei capi e la spline ). A questo punto una semplice sweep e ho fatto il tubo.
4) Ora inserisco nell' assieme ma nelle regole d' accoppiamento non devo selezionare la superficie della tubazione appena importata, bensì risalgo al livello schizzo della stessa (restando nell' assieme) e pongo la linea di costruzione all' estremo della spline concentrica alla parte che ne rappresenta il punto di partenza quindi nell' assieme ( anche se in trasparenza queste rimangono selezionabili) e così faccio anche all' altro capo, dopo esci dallo schizzo e il gioco è fatto. In questa maniera la guaina si aggiornerà all' interno dell' assembly in quanto seguirà le regole di accoppiamento che risiedono nello schizzo della stessa e non nelle sue superfici.
Spero di non essere stato logorroico nella spiegazione, ma volevo essere sufficientemente univoco nei passi esplicati.
A parole è un casino ma ci vogliono 10 secondi!!! Ciao!!
Ho seguito il tuo procedimento a mente, ma mi sfugge quale sia la differenza tra la spline della parte creata in assembly che fa da guida allo sweep, collegata agli estremi dei rispettivi piani di partenza, inserendo in assieme le relazioni di concentricità e tangenza che servono, e il risultato ottenuto col tuo procedimento
Se la spline 3d o la serie di linee ed archi 3d sono riferiti come si deve all'assembly non dovrebbero esserci problemi di aggiornamento.
 

Snake

Utente Junior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Solidworks
Regione: Mondo
#12
...si il procedimento è identico...a volte però facendo la parte direttamente in assembly mi rompeva le scatole in ricostruzione qualora modificassi posizioni anche minime dell'assieme, non so perché.
 

axia94

Utente poco attivo
Professione: disegnatore tecnico
Software: solidworks 2010
Regione: lombardia
#13
Mi hai tolto le parole di bocca:biggrin:.. avrà una bici di ghisa (per far contento Shiren :smile:).

@ axia94 segui le istruzioni di Marcof, o se hai una versione Premium puoi farlo col routing/wiring.
Ma avrai un modello solido e statico, scordati di tirare le leve ed azionare i freni in tempo reale.. (sì vabbè, le configurazioni ecc. ecc., ma è un casino)

Saluti
Marco
ah ah ah, quello della biciclettina era un esempio perfetto per il componente che devo fare, in relatà si tratta di un cavo trazione sblocco carrello della scocca inferiore di un modello di elicottero.

simpatici e cortesi tutti quanti, e soprattutto di grande aiuto

buona giornata a tutti e buon lavoro:4410: