Copia e Sposta

Joshua662

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Solidworks, Autocad, Catia V5
Regione: Lazio
#1
buongiorno

In Catia esiste un camonado tipo quello di Solidworks Sposta e copia i corpi? Ho altre strade da percorre per realizzare il pezzo che mi serve, la mia domanda è pura curiosità. Grazie

Cattura.JPG
 

gianni55

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Piemonte
#2
non conosco solidworks, per cui se mi spieghi più o meno cosa fa il comando o (cosa devi fare) e cerco di aiutarti.

ciao
 

gianni55

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Piemonte
#3
non conosco solidworks, per cui se mi spieghi più o meno cosa fa il comando o (cosa devi fare) e cerco di aiutarti.

Ovviamente Catia sposta/ruota/muove 1 body, ma se vuoi spostare più body in una volta, basta assemblarli con una booleana.

Fammi sapere

ciao
 

Joshua662

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Solidworks, Autocad, Catia V5
Regione: Lazio
#4
non conosco solidworks, per cui se mi spieghi più o meno cosa fa il comando o (cosa devi fare) e cerco di aiutarti.

Ovviamente Catia sposta/ruota/muove 1 body, ma se vuoi spostare più body in una volta, basta assemblarli con una booleana.

Fammi sapere

ciao

Buongiorno Gianni

Allora il comando di solidworks, copia e muove un oggetto e lo rende completamente indipendente dal padre. Esempio costruisco un cubo con al centro un foro e con i caccordi sugli spigoli, voglio una copia di questo oggetto con tutte queste operazioni a una distanza di 120mm, clikko sul comando copio tutto quello che mi serve e lo traslo secondo una direzione XYZ di 120mm e il pezzo è completamente indipendente dal primo.

In catia per ottenere la stessa cosa ci sono due strade:

1) costruisco cubo, foro, e raccordi, creo una secondo body copio una alla volta le operazioni nel nuovo body e uso il comando incolla speciale così da eliminare le parentele dal body principale al body secondario attenmzione però " questa procedura viene fatta solo su le operazioni Funzione e non ad esempio specchia o altre". Faccio la stessa cosa per tutte le volte di cui ho bisogno del cubo finito.

2) Costruisco cubo, foro e raccordi, salvo la parte. Vado in Ambiente Assembly inserisco le mie parti quelle che mi servono le ruoto a mio piacimento secondo asse XYZ e le traslo secondo la distanza che mi servono, con il comando genera Catpart da Catproduct e ottendo il pezzo finito ma non modificabile, quindi per modificarlo devo tenere da parte sia la parte primaria sia l'assieme.

Queste sono le strade che conosco, ma ci sarebbe una terza via ossia il powercopy che non ho mai usato e non sò se può fare una cosa del genere, se avete altre info in merito ne sarei grado, mi piacerebbe apprendere questa metologia di modellazione. Ora chiedo un comando come solidworks che copia e rende completamente indipendente la copia esiste oppure no? Dimenticavo in Solidworks il comando oltre che a traslare ruota anche l'oggetto. Grazie per qualsiasi risposta.
 

gianni55

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Piemonte
#5
1) costruisco cubo, foro, e raccordi, creo una secondo body copio una alla volta le operazioni nel nuovo body e uso il comando incolla speciale così da eliminare le parentele dal body principale al body secondario attenzione però " questa procedura viene fatta solo su le operazioni Funzione e non ad esempio specchia o altre". Faccio la stessa cosa per tutte le volte di cui ho bisogno del cubo finito.
Molto dipende dall'ordinamento delle features e dalla modalità in cui progetti: ibrida/non ibrida ecc., comunque provo qualche risposta:

1) costruito il "cubo, foro raccordi ecc." io copio tutto il body e incollo "AS SPEC" ottenendo così un body IDENTICO comprese le funzioni specchia ecc. ma completamente editabile. Ovviamente tutte le geometrie di costruzione debbono essere all'interno del body: se hai uno schizzo in un altro gruppo geometrico, questo rimane il "padre" per tutti i body (come è giusto che sia)
Copiare le singole operazioni in un nuovo body ha senso solo in casi particolari.
Rotazione e traslazione vanno fatte a parte e sono features del body (infatti meglio mantenere la storia padri/figli della modellazione)

2) Costruisco cubo, foro e raccordi, salvo la parte. Vado in Ambiente Assembly inserisco le mie parti quelle che mi servono le ruoto a mio piacimento secondo asse XYZ e le traslo secondo la distanza che mi servono, con il comando genera Catpart da Catproduct e ottendo il pezzo finito ma non modificabile, quindi per modificarlo devo tenere da parte sia la parte primaria sia l'assieme.
2) Generalmente nell'industria, si progetta UN particolare, gli si assegna UN nome/numero univoco e questo compare negli assembly con la quantità che serve. Se uno di questi lo debbo modificare, gli si assegna un ALTRO nome/numero/revisione (meglio evitare CatPart da CatProduct che serve per altri scopi). Se è la stessa e univoca parte, ma lavoro in multibody il discorso è diverso, forse meglio usare una matrice rettangolare, circolare o a punti, oppure un incolla con collegamento.

Queste sono le strade che conosco, ma ci sarebbe una terza via ossia il powercopy che non ho mai usato e non sò se può fare una cosa del genere, se avete altre info in merito ne sarei grado, mi piacerebbe apprendere questa metologia di modellazione.
3) Riassumendo: un comando proprio uguale non c'è, ma se mandi qualche immagine/file o esempio concreto, si può trovare il modo di aiutarti o di impostare una power copy.

Fammi sapere

Ciao
 

Joshua662

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Solidworks, Autocad, Catia V5
Regione: Lazio
#6
Molto dipende dall'ordinamento delle features e dalla modalità in cui progetti: ibrida/non ibrida ecc., comunque provo qualche risposta:

1) costruito il "cubo, foro raccordi ecc." io copio tutto il body e incollo "AS SPEC" ottenendo così un body IDENTICO comprese le funzioni specchia ecc. ma completamente editabile. Ovviamente tutte le geometrie di costruzione debbono essere all'interno del body: se hai uno schizzo in un altro gruppo geometrico, questo rimane il "padre" per tutti i body (come è giusto che sia)
Copiare le singole operazioni in un nuovo body ha senso solo in casi particolari.
Rotazione e traslazione vanno fatte a parte e sono features del body (infatti meglio mantenere la storia padri/figli della modellazione)



2) Generalmente nell'industria, si progetta UN particolare, gli si assegna UN nome/numero univoco e questo compare negli assembly con la quantità che serve. Se uno di questi lo debbo modificare, gli si assegna un ALTRO nome/numero/revisione (meglio evitare CatPart da CatProduct che serve per altri scopi). Se è la stessa e univoca parte, ma lavoro in multibody il discorso è diverso, forse meglio usare una matrice rettangolare, circolare o a punti, oppure un incolla con collegamento.



3) Riassumendo: un comando proprio uguale non c'è, ma se mandi qualche immagine/file o esempio concreto, si può trovare il modo di aiutarti o di impostare una power copy.

Fammi sapere

Ciao
Buongiorno Gianni
Il mio procedimento è solo descrittivo, so benissimo che alle parti viene attribuito un PartNumber, ho evitati di mensionarlo solo per un fatto di lunghezza post. Quello che mi dici tu copia incolla AS SPEC non copia operazioni come specchia e ruota. Per quanto riguarda il multibody è una cosa che ho indicato già io e che ho fatto sulla modellazione di questo componente, io chiedevo se èsiste tra le migliaia di comandi Catia un conando simile a quello di Solidworks, la mia domanda era solo per curiosità, ho sempre lavorato in multibody in questi casi, ma le difficoltà in questo modo di modellare è ricordarsi di definire l'oggetto di lavoto e se lo dimentichi è un casino. Invece con un comando del genere è tutto più facile e semplice. Tutto qui...
 

Joshua662

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Solidworks, Autocad, Catia V5
Regione: Lazio
#7
Un esempio può essere un albero motore modello la prima coppia di gominti gli chiamo così fatto questo ricavo il passaggio olio e finito questo con un comando del genere ne faccio copie quati sono i cilindri e li ruoto in base alle fasi del motore, con solidworks modello copio e muovo ruoto e assemblo con il booleano, Catia invece è molto più lungo come procedimento e molto più dispersivo.
 

gianni55

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Piemonte
#8
Quello che mi dici tu copia incolla AS SPEC non copia operazioni come specchia e ruota.
Le immagini che allego, si riferiscono a un body (modellazione di base) che contiene features di specchio rotazione e traslazione e del body (modellazione di base copia AS SPEC). Come puoi vedere nel primo li ho disattivati e nella copia li ho attivati...
Come ti ho detto copio TUTTO il body e non le singole features
 

Allegati

gianni55

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Piemonte
#9
Un esempio può essere un albero motore modello la prima coppia di gominti gli chiamo così fatto questo ricavo il passaggio olio e finito questo con un comando del genere ne faccio copie quati sono i cilindri e li ruoto in base alle fasi del motore, con solidworks modello copio e muovo ruoto e assemblo con il booleano
Come abbiamo visto nel post precedente è possibile fare una copia IDENTICA ma completamente editabile (PADRE-PADRE).

Altrimenti è possibile utilizzare la copia AS RESULT CON COLLEGAMENTO che permette di avere un modello uguale al primo (PADRE-FIGLIO) dove modificando il padre si modifica il figlio, ma modificando il figlio (con sposta e ruota, specchia ecc.) NON si modifica il padre.

In allegato un esempio di modellazione multibody con diversi body ottenuti per copia con collegamento poi modificata:

Body modellazione di base (il padre di tutti i body)
Body 01 (il figlio con con foratura)
Body 02 (altro figlio tagliato,specchiato,forato)
Body 03 (altro figlio tagliato,specchiato,forato)
Body 04 (altro figlio tagliato,specchiato,forato)
Risultato finale di tutti i Body insieme (con il padre nascosto).

Se invece fai modellazioni ripetitive che possono variare in alcuni parametri (diametri, lunghezze, posizione ecc.) allora possiamo vedere con la powecopy.

Fammi sapere

Ciao
 

Allegati

Joshua662

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Solidworks, Autocad, Catia V5
Regione: Lazio
#10
Finalemte pare di essere riuscito con la tua spiegazione. Facevo due errori uno è la modellazione ibrida non la selezionavo, qui a lavoro è impostata da standar a non ibrida, l'altro errore è che io copiavo le singole features una alla volta invece copia intero body Incolla AS SPEC è così posso modellare ogni singola parte e ruotarla a mio piacimento. Grazie Gianni, se ti va perchè no vediamo anche il power copy ma da quando dicono è un pò complicato come procedimento. Grazie ancora....
 

gianni55

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Piemonte
#11
Bene.

Qualche ulteriore precisazione:

1) La modalità ibrida o non ibrida è determinata innanzitutto dalle richieste del cliente (o dalle direttive dell'ufficio di progettazione) ed è meglio tenere tutti la stessa, per cui non cambiarla se non autorizzato.

2) La copia AS SPEC funziona sia nella modalità ibrida che non ibrida.

3) Nella modalità NON ibrida se lavori solo con gli schizzi, basta che li crei nel body e non nel gruppo geometrico e ogni body copiato AS SPEC li conserverà indipendenti al proprio interno.

4) La modalità ibrida usala se utilizzi anche delle superfici e vuoi tenerle all'interno del solido o in un gruppo geometrico (ripeto le superfici meglio tenerle separate, ma a volte non si può)

5) Prova a usare la copia con collegamento, nel tuo caso potrebbe essere utile.

6) Per la powercopy, dovresti almeno darmi un esempio dove ti capita di rifare la parte quasi uguale salvo alcune varianti.

Ciao