Contatto camma-punteria

Tazum

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Autocad, Catia, 3DStudio, Photoshop
Regione: Lombardia
#1
Premetto che sono molto alle prime armi e soprattutto completamente autodidatta, pertanto mi servirebbe una spiegazione mooooooolto "terra terra"... :smile:

Il mio problema è questo: sto realizzando un assemblato relativamente semplice che simuli il funzionamento di un sistema camma-bilanciere. Dopo aver realizzato le singole parti ed averle posizionate in modo opportuno, ho qualche problema con i vincoli, in particolare non so come riuscire ad ottenere lo strisciamento della punteria sul profilo della camma durante la rotazione dell'albero...
Ho provato ad imporre un vincolo di contatto tra la superficie laterale della camma e quella della punteria, ma riscontro sempre un problema: poichè il profilo della camma è stato ottenuto con più archi, la sua superficie di estrusione risulta composta da più superfici alle quali non posso applicare lo stesso vincolo contemporaneamente...
Come posso fare (se è possibile) per unire tali superfici in un'unica superficie cilindrica in modo da poterla vincolare alla punteria? Esiste un altro modo per ottenere lo stesso risultato o comunque per fare in modo che la punteria si alzi e si abbassi seguendo il profilo della camma?

Spero che si sia capito il problema... Grazie mille a tutti!
 

Allegati

Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#2
la soluzione esiste ed è più lunga da raccontare che da fare:
devi lavorare con il modulo gsd
partiamo dal file della camma:
creati una curva parallela al profilo della tua camma (piano ortogonale albero camma) il valore di offset deve essere pari al raggio di raccordo della punteria sul bilancere
creata la curva, fai una lisciatura tramite il comando "liscia curva"
con questo arco creati una superfice lineare (direzione parallela all'asse dell'albero a camme)
passa al file del bilancere
disegna un punto che identifichi il centro del raccordo della punteria del bilacere
passa al tuo assieme
assegna un vincolo di coincidenza tra il punto creato e la superfice precedente.

ciao e buon lavoro
 

Tazum

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Autocad, Catia, 3DStudio, Photoshop
Regione: Lombardia
#3
Scusa ma non ho capito come si fa a "lisciare" la curva... dove si trova il comando? Il procedimento che mi hai spiegato mi sembra abbastanza chiaro (almeno in teoria), però mi sono inceppato qui...

Grazie mille comunque!
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#4
lo trovi nel menu operazioni (nel gruppo di funzioni dove trovi Unione superfici)

la funzione ti evidenzierà gli eventuali punti di discontinuità in curvatura e tangeza, modificando opportunamente i parameti di approssimazione pui rimuovere le discontinuità.

ciao
 
Ultima modifica:

Tazum

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Autocad, Catia, 3DStudio, Photoshop
Regione: Lombardia
#5
Scusa il mio impedimento, ma proprio non riesco a capire da dove salta fuori quel comando... potresti spiegarmi meglio come arrivarci?
Se non ho capito male, dovrebbe servire ad eliminare le discontinuità tra i vari pezzi di linea, ma serve anche nel caso in cui tali parti siano già archi e segmenti perfettamente tangenti tra di loro? Voglio dire, nel profilo che ho disegnato comunque non ci sono angoli e spigoli...
 

Tazum

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Autocad, Catia, 3DStudio, Photoshop
Regione: Lombardia
#6
Ok, dovrei essere riuscito a lisciare la curva... ora però ho un altro problemino... come la creo la superficie partendo dalla linea chiusa?? :redface: te l'ho detto che sono proprio un autodidatta alle prime armi...
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#7
vedi le foto.

per l'estrusione del profilo devi solo definire la direzione che nel mio esempio è l'asse delle x

ciao
 
Ultima modifica: