Consiglio su centro di lavoro Johnford vmc824

LuisVito

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Cimatron
Regione: Veneto
#1
Salve a tutti!:smile:
Allora il problema è questo: io e 2 miei amici siamo intenzionati a comperare un centro di lavoro usato per x motivi, abbiamo visto un po' di modelli e fra tanti abbiamo visto un centro di lavoro verticale JOHNFORD VMC824 del 1990 circa CON TAVOLA 1100*470+ 4°asse continuo nikken. Sembra in ottime condizione, ma la cosa che non mi convince sono le guide che sono ancora a coda di rondine e non a ricircolo di sfere, il tipo che ci vende la macchina ha detto che queste guide sono meglio dal punto di vista di stabilità mentre quelle a sfere sono meno stabili ma più veloci. Il mio dubbio è che forse la macchina sia troppo lenta e che non riesca a lavorare con feed di circa 2000..3000 mm/min.
Qualcuno di voi ha mai usato la macchina in questione? Se si fatemi sapere come va.:confused:

Grazie
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#2
se è del 1990 più che delle guide mi preoccuperei dell'elettronica.
a quei tempi i feed che dici erano una rarità (c'erano macchine con il rapido a max 5-6 mt./minuto).
prima di acquistarla controllate con il servizio assistenza della marca del cn che per quel tipo di controllo ed relativi azionamenti ci siano o meno i ricambi.
altrimenti si rischia di spendere una sciocchezza nel comprare la macchina, ma alla prima scheda che va in fumo occorre retrofittare completamente tutta l'elettronica.
e non è un bel vedere... (già fatto l'esperienza, purtroppo)
 

stevie

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solidedge, Cosmos
Regione: Lombardia
#3
Il problema a mio avviso non sta tanto nel fatto che la macchina abbia "ancora" come dici le guide piane (a parte che anche oggi vengono costruite macchine a guide piane), quanto nel pacchetto controllo, azionamento e motori.
Non so che tipo di lavorazioni devi fare però per poter lavorare sui 2000-3000 mm/min il controllo deve avere un buon look-ahead e controllo del jerk altrimenti scordati di riuscire a lavorare in tolleranza. Su una macchina del genere del '90 dubito che il controllo abbia queste caratteristiche.
Ovviamente questo a prescindere dal discorso affidabilità.