consiglio realizzazione tra multibody,iassembly,ipart,etc

ninfh

Utente Standard
Professione: meccanico?
Software: inventor, autocad, keyshot, mani
Regione: Lombardia
#1
Buonasera,

Causa cambio fornitore devo riorganizzare un po' di semplici progetti e parlando con un collega ci e' venuto il dubbio di quale sia il metodo piu' comodo per realizzarli.
si tratta di semplici travi e tiranti compositi (una decina di componenti) da accoppiare e mettere in fresa per qualche lavorazione (lavorazioni derivabili da lunghezza), finora la cosa era gestita con una sola tavola generale ed una tabella di quote per le lavorazioni in base alla lunghezza complessiva della trave finita, soluzione "rozza" ma veloce e semplice.

il nuovo fornitore non accetta una singola tavola ma ha bisogno di tutti i pezzetti con codifiche diverse.

e qui sorge il dubbio, secondo voi quale e' il metodo più' "comodo" e/o rapido (apprate dire al fornitore di non rompere i coglioni)?

il mio collega insiste per fare ipart con tutte le misure ammissibili, io essendo pigro nell'anima e non avendo ne tempo ne voglia per starci dietro preferirei fare uno schizzo della sezione della trave finita e multibody.

voi con che metodo le realizzereste?
 

bertu

Utente Junior
Professione: Disegnatore progettista
Software: Inventor, Revit, Autocad, Vault
Regione: piemonte
#2
Dovessi realizzarlo io utlizzerei i-part e i-assembly.
Volendo fare un lavoro più malleabile ma più impegnativo mi approccerei a i-logic.

Ciao
 

Kevin007

Utente poco attivo
Professione: Impiegato tecnico
Software: Solidworks, Inventor
Regione: Lombardia
#4
Quoto come sopra, credo che le ipart e gli iassembly siano la soluzione migliore, richiedono più tempo di preparazione ma rendono il lavoro migliore e più rapido, la valutazione da fare è, il tempo che utilizzerai per farlo con queste funzioni verrà risparmiato in futuro?
 

ninfh

Utente Standard
Professione: meccanico?
Software: inventor, autocad, keyshot, mani
Regione: Lombardia
#5
grazie per le risposte,
a dire il vero speravo di trovare qualche scusa per evitare di dover impostare tutte le tabelle delle ipart e combinazioni di assemblaggio su iassembly, la maggiorparte dei dati li avrei anche gia' disponibili, peccato che siano scritti manualmente in tabelle nei vari cartigli (furono fatte su autocad 7-8 anni fa credo)....... preferirei prendere a testate la scrivania che passare una settimana a ricopiare cifre per un lavoro che, sostanzialmente, e' inutile.... col precedente fornitore questi erano componenti che venivano ordinati semplicemente come n°tot travi modello XX misura YY e le quote di lavorazione nel cartiglio erano tutte derivate da YY.